L'AFP Giovinazzo
L'AFP Giovinazzo
Hockey

AFP obbligata a vincere

Domani dovrà battere il Cremona per abbandonare l'ultimo posto. La società conferma le dimissioni di Favuzzi

Sfida cruciale domani sera in viale Moro. L'AFP Giovinazzo riceverà il Cremona Hockey per la decima giornata del campionato di A1, direzione di gara affidata a Fronte e Iuorio.

La squadra di Pieve San Giacomo, appena approdata agli ottavi di Coppa Cers, è penultima in classifica, avendo finora vinto solo una volta e pareggiato in altre due occasioni. La differenza più importante rispetto alla scorsa stagione è l'assenza di Ambrosio (59 gol nella regular season 2014/2015) passato al Lodi, sono rimasti invece il capitano Mattia Civa, il portiere Vallina Mendez e l'esterno Jara.

E per affrontare l'Europa sono arrivati alla corte di Ariano Civa l'attaccante argentino Balmaceda (42 gol lo scorso anno con il Correggio poi retrocesso), l'esperto Scutece dallo Scandiano, il nazionale under 20 Zucchetti dal Prato e il difensore spagnolo Cristià. Martedì i rosso-blu sono riusciti a fermare sul pareggio il Lodi secondo in classifica, segno che non sono certo un avversario da sottovalutare.

E questo soprattutto perché nell'ultimo turno l'AFP ha perso 8-3 contro il Thiene, sostituendolo così nell'ultima posizione in graduatoria. I biancoverdi, che non fanno punti dal 27 ottobre, sono fermi a quota 4 in 9 giornate e sono la peggior difesa della massima serie. Hanno perso Monteforte, con il quale è stato risolto il rapporto, e il tecnico Franco Amato è ora disposto ad indossare i pattini qualora ce ne fosse bisogno, cosa non ancora accaduta.

Nello scorso fine settimana ha rassegnato le dimissioni il ds Favuzzi (nell'intervista pubblicata ieri le motivazioni del gesto), segnando una svolta epocale nella storia hockeystica giovinazzese recente e stupendo ambiente (anche se Franco Amato giura che le voci fuori dal campo non hanno intaccato lo spogliatoio biancoverde) e tifoseria. Il club retto dal presidente Corrado de Bari, intanto, dopo aver preso atto delle dimissioni dell'ormai ex direttore sportivo lo ha pubblicamente ringraziato su Facebook.

«Un maestro dell'hockey di recente ha affermato che c'è chi la fa la storia e chi la legge. Noi possiamo affermare che Vito Favuzzi - si legge - rientra tra quelle persone che la storia dell'hockey giovinazzese l'hanno fatta e alla grande! Nove campionati di fila in serie A1. Questo dato da solo basta a dimostrare quanto duro lavoro sia stato fatto per questa causa senza la benché minima ricompensa».

«A Vito Favuzzi, persona intelligente, dura, schietta e lungimirante - conclude il sodalizio biancoverde - va il nostro più sincero ringraziamento che ci auguriamo superi ogni polemica. Sappi che la grande famiglia dell'hockey ti vuole bene e ti sarà sempre riconoscente». Ma in questo momento più che in altri l'AFP deve pensare solo alla pista e vincere, a tutti i costi, per scavalcare il Cremona avversario di domani e lasciargli il piazzamento meno ambito.
  • hockey
  • AFP Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Quarto posto per l'Under 23 dell'AFP Giovinazzo Quarto posto per l'Under 23 dell'AFP Giovinazzo I biancoverdi hanno pagato la fatica della salvezza ai playout raggiunta con la prima squadra
Federico Mura lascia l’AFP Giovinazzo Federico Mura lascia l’AFP Giovinazzo L’attaccante argentino saluta la squadra dopo due stagioni intere e un girone di ritorno
Hockey su pista, un giovinazzese in finale Hockey su pista, un giovinazzese in finale Joseph Silecchia sarà l'arbitro della gara che stasera assegnerà lo scudetto
AFP Giovinazzo, un pari chiude la stagione AFP Giovinazzo, un pari chiude la stagione I biancoverdi pareggiano 6-6 contro il Breganze nell’ultima gara dei playout
L’AFP Giovinazzo chiude la stagione a Breganze L’AFP Giovinazzo chiude la stagione a Breganze Stasera i biancoverdi già salvi giocano l’ultima giornata dei playout
L'AFP Giovinazzo è salvA! L'AFP Giovinazzo è salvA! Una vittoria convincente contro il Monza consente ai biancoverdi di restare nella massima serie
AFP Giovinazzo, stasera il matchball salvezza AFP Giovinazzo, stasera il matchball salvezza Una vittoria al PalaPansini contro il Monza garantirebbe la permanenza in serie A1
"Tutti al palazzetto", gli Ultras AFP caricano l'ambiente per la sfida al Monza "Tutti al palazzetto", gli Ultras AFP caricano l'ambiente per la sfida al Monza La gara playout è fissata per le ore 20.00 di sabato 19 maggio al PalaPansini
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.