Vaccino. <span>Foto ansa.it</span>
Vaccino. Foto ansa.it
Attualità

Via alla prenotazione delle terze dosi di vaccino per gli ultradiciottenni

La decisione è stata comunicata dalla Regione Puglia in accordo con le ASL

Le persone d'età compresa fra i 18 e i 39 anni potranno prenotare la somministrazione della dose di richiamo a partire da mercoledì 1 dicembre. Lo ha deciso la Regione Puglia in accordo con le ASL di riferimento e sulla scorta di quanto deciso dal Governo centrale.

La somministrazione della dose di richiamo può avvenire dopo 5 mesi dal completamento del primo ciclo vaccinale, a prescindere dal vaccino anti Covid-19 usato. Le persone dai 40 anni in su possono già prenotare tramite il portale www.lapugliativaccina.it. Le indicazioni per le persone con fragilità, il personale sanitario, il personale scolastico e universitario e le forze dell'ordine sono disponibili nelle schede dedicate sul portale La Puglia ti vaccina. Con la dose di richiamo, secondo alcuni studi, si è tre volte più sicuri dall'ammalarsi di Sars CoV2 con forme gravi.

Le persone "fragili" sono quelle individuate dal Piano nazionale vaccini anti-Covid-19 come a rischio elevato di sviluppare forme gravi di Covid-19, a causa di un danno d'organo pre-esistente, per una malattia rara o per una compromissione della risposta immunitaria a Sars-CoV-2 (estremamente vulnerabili) e per grave disabilità (fisica, sensoriale, intellettiva, psichica), ai sensi della legge 104 del 1992 art. 3 comma 3.

Le persone con fragilità possono ricevere la dose aggiuntiva dopo 28 giorni o dopo cinque mesi dall'ultima dose a seconda del tipo di patologia.

Per i giovinazzesi i punti di riferimento restano i centri vaccinali allestiti nel PalaChicoli di Terlizzi, nel PalaCozzoli di Molfetta, nella scuola "Rutigliano" di Bitonto e nella scuola "Falcone-Borsellino" di Bari-Catino.
  • Vaccino Covid
Altri contenuti a tema
Vaccinazioni 5-11 anni: buon riscontro a Giovinazzo Vaccinazioni 5-11 anni: buon riscontro a Giovinazzo Assessora Marzella: «Risultato figlio di sinergia tra enti, politica, scuola ed associazionismo locale»
Vaccinazioni 5-11 anni: pomeriggio dedicato alla "don Saverio Bavaro" Vaccinazioni 5-11 anni: pomeriggio dedicato alla "don Saverio Bavaro" Tutte le date di gennaio e febbraio
Più di 10mila giovinazzesi con tre dosi di vaccino anti-Covid Più di 10mila giovinazzesi con tre dosi di vaccino anti-Covid Il report dell'ASL Bari mette a fuoco l'avanzare della campagna
Vaccino 5-11 a Giovinazzo: ci sono anche le date di febbraio per la seconda dose Vaccino 5-11 a Giovinazzo: ci sono anche le date di febbraio per la seconda dose Date ed orari resi noti nella serata di giovedì dal sindaco Depalma
"La notte è giovane", vaccinazioni anti-Covid serali dai 12 ai 19 anni. Ecco dove "La notte è giovane", vaccinazioni anti-Covid serali dai 12 ai 19 anni. Ecco dove L'iniziativa della Regione Puglia per mettere in sicurezza il maggior numero di adolescenti
Vaccinazioni pediatriche, tre date in gennaio a Giovinazzo Vaccinazioni pediatriche, tre date in gennaio a Giovinazzo Accordo tra Comune e ASL Bari
Giovinazzo quarta nel barese per somministrazione di dosi di richiamo Giovinazzo quarta nel barese per somministrazione di dosi di richiamo Nuovo importante report dell'ASL Bari
Caos vaccinazioni, PrimaVera Alternativa scrive a Prefetto, Regione ed ASL Caos vaccinazioni, PrimaVera Alternativa scrive a Prefetto, Regione ed ASL Un video di genitori ammassati per vaccinazioni pediatriche a Molfetta ha fatto riaccendere il caso
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.