Pier Luigi Lopalco
Pier Luigi Lopalco
Sanità

Vaccino AstraZeneca, Lopalco: «Chi ha ricevuto la prima dose, avrà anche la seconda»

La precisazione dell'Assessore regionale alla Salute dopo il dibattito seguito al parere di EMA

«Chi ha ricevuto la prima dose AstraZeneca, come da indicazioni del Ministero della Salute, avrà la seconda dose dello stesso vaccino, a prescindere dall'età».

Con queste parole l'Assessore regionale alla Salute, Pier Luigi Lopalco, chiarisce la questione sollevata dopo la pronuncia sulle possibili conseguenze del vaccino anglo-svedese da parte dell'EMA. Lo riporta Ansa Puglia.

«La vaccinazione degli over 60 sarà condotta utilizzando AstraZeneca in tutte le categorie, a meno che non si tratti di pazienti con elevato livello di fragilità, i cosiddetti ultra fragili, per cui è indicato il vaccino mRNA», aggiunge l'epidemiologo.

Sono 140.182 le dosi di AstraZeneca somministrate nella nostra regione, principalmente a personale scolastico e forze dell'ordine.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Pier Luigi Lopalco
  • Vaccino Covid
  • Astrazeneca
Altri contenuti a tema
Quarta dose, a Giovinazzo vaccinate 109 persone fragili Quarta dose, a Giovinazzo vaccinate 109 persone fragili I dati del monitoraggio dell'ASL Bari
Quarte dosi, flop della campagna vaccinale tra i giovinazzesi Quarte dosi, flop della campagna vaccinale tra i giovinazzesi Poche decine i pazienti fragili che hanno ricevuto il richiamo
Poche quarte dosi tra i pazienti fragili di Giovinazzo Poche quarte dosi tra i pazienti fragili di Giovinazzo Non decolla affatto la campagna vaccinale per la protezione di over 60 ed 80
Quarte dosi, appena 69 pazienti fragili vaccinati a Giovinazzo Quarte dosi, appena 69 pazienti fragili vaccinati a Giovinazzo Occorre un'accelerata per mettere a riparo anche gli over 80
Quarte dosi: due centri vaccinali riferimento per i giovinazzesi Quarte dosi: due centri vaccinali riferimento per i giovinazzesi Restano solo sette quelli aperti nell'Area metropolitana di Bari
Vaccini, chiusi i centri a Molfetta e Bitonto. Per i giovinazzesi restano Terlizzi e Catino Vaccini, chiusi i centri a Molfetta e Bitonto. Per i giovinazzesi restano Terlizzi e Catino La disposizione dell'ASL Bari per razionalizzare le risorse al termine dell'emergenza sanitaria
Quarta dose anti-Covid, a Giovinazzo vaccinati 31 soggetti fragili Quarta dose anti-Covid, a Giovinazzo vaccinati 31 soggetti fragili Nuovi dati forniti dall'Azienda Sanitaria Locale
Vaccinazioni, a Giovinazzo il 92% con tre dosi Vaccinazioni, a Giovinazzo il 92% con tre dosi I dati forniti dall'ASL Bari
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.