Piazzale Aeronautica Militare
Piazzale Aeronautica Militare
Attualità

Una stele commemorativa per i caduti dell'aria in piazzale Aeronatica Militare

Domani sera la cerimonia di installazione e benedizione

Una stele commemorativa in pietra, sulla quale è raffigurata la preghiera dell'aviatore, sarà benedetta domani, domenica 6 settembre, alle ore 20,30, nel piazzale Aeronautica Militare, per rendere omaggio ai caduti dei cieli.

La realizzazione e il completamento del sito, creato nel 2017 e collocato nel piazzale Aeronautica sul lungomare di Levante, sono stati realizzati grazie all'attenzione dell'amministrazione comunale e della sezione di Giovinazzo dell'AAA-Associazione Arma Aeronautica. In quel luogo fu installata inizialmente la deriva del Tornado e una targa creata in pietra a voler rendere omaggio sia ad un atto di coraggio dell'allora giovane pilota, il giovinazzese Francesco Vestito, ora Generale di Divisione Aerea, sia ai caduti di ogni tempo.
L'eccellenza giovinazzese Francesco Vestito si trovò in una situazione complessa sul caccia che stava pilotando che, causa avaria, stava precipitando sul centro abitato di Taranto. L'allora pilota Vestito eseguì una manovra tecnica, oltre che di coraggio, per far ammarare l'aereo e salvare così tante vite umane. Il suo gesto di grande coraggio e determinazione è stato di grande valore sia professionale che umano e riconosciuto dalla comunità giovinazzese, oltre che dall'Arma Azzurra.

Il Presidente della sezione cittadina dell'Associazione Arma Aeronautica di Giovinazzo, Raffaele Turturro, ha evidenziato il significato dell'omaggio di domenica sera: «La cerimonia sarà un momento in cui l'installazione della stele realizzata in pietra onorerà tutti i caduti dell'Arma Aeronautica attraverso la meravigliosa preghiera dell'aviatore - ci ha detto - scolpita nell'animo di chi ama quella divisa. Noi siamo custodi rispettosi della storia e delle tradizioni e, come tutte le Forze Armate, salvaguardiamo il territorio, lo difendiamo con impegno costante, sempre a servizio della comunità», la sua conclusione.
  • piazzale Aeronautica Militare
Altri contenuti a tema
L'Italia batte l'Austria ed è festa anche a Giovinazzo L'Italia batte l'Austria ed è festa anche a Giovinazzo Composto l'entusiasmo a Levante, dove è stato allestito un maxischermo
Italia-Austria: maxischermo in piazzale Aeronautica Militare Italia-Austria: maxischermo in piazzale Aeronautica Militare La decisione del Comune a poco più di 24 ore dal match di Wembley
Stasera a Giovinazzo la tappa del Festival "Del racconto, il film" Stasera a Giovinazzo la tappa del Festival "Del racconto, il film" L'appuntamento è fissato per le 19.00 in piazzale Aeronautica Militare
“Giovinazzo, la bellezza e il suo grande cuore”, la solidarietà diventa musica      “Giovinazzo, la bellezza e il suo grande cuore”, la solidarietà diventa musica      Sabato 5 settembre alle 20,30 in piazzale Aeronautica Militare con Marco Armani, Davide De Marinis, Gianni Donzelli degli Audio2 e Mudra
La deriva del Tornado nuovamente a Levante La deriva del Tornado nuovamente a Levante L'operazione di ripristino del monumento sarà completata nei prossimi giorni
"Cinema sotto le Stelle": l'Assessore Cristina Piscitelli racconta come è nata l'idea "Cinema sotto le Stelle": l'Assessore Cristina Piscitelli racconta come è nata l'idea Finalmente lo spazio di piazzale Aeronautica Militare restituito alla gente
Il Sindaco fa il punto della situazione sui Lavori Pubblici Il Sindaco fa il punto della situazione sui Lavori Pubblici Rinforzata la struttura della Casa di Riposo; quasi terminati i nuovi bagni in Villa Comunale
Piazzale Aeronautica Militare e la sua dignità ritrovata Piazzale Aeronautica Militare e la sua dignità ritrovata Domenica sera l'iniziativa a chiusura della Maratona delle Cattedrali grazie a Fandango ne ha mostrato le potenzialità
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.