PalaPansini
PalaPansini
Attualità

È ufficiale: il PalaPansini di Giovinazzo sarà hub vaccinale di massa

La conferma è arrivata dalla ASL Bari

«Il PalaPansini, con l'annesso spazio dell'area mercatale, sarà il nostro hub vaccinale».

La notizia è arrivata quest'oggi, 3 aprile, dal Sindaco di Giovinazzo, Tommaso Depalma, attraverso i canali social.

«La Asl Bari - ha spiegato il primo cittadino -, che ringrazio, ci ha informato di aver accolto la nostra proposta. Le operazioni saranno prese in carico dal Dipartimento di Prevenzione e dal distretto socio-sanitario. Con questa buona notizia vi auguro un sereno Sabato santo e vi invito a non abbassare la guardia», ha concluso Depalma.

In diversi comuni del Nord Barese (Terlizzi e Molfetta ad esempio) la Protezione Civile della Puglia, insieme ai dirigenti tecnici della ASL Bari, ha effettuato sopralluoghi per la concreta realizzazione dei vari Punti di Vaccinazione della Popolazione (PVP). Giovinazzo aveva da settimane proposto la struttura di viale Moro, di recente sottoposta a lavori di efficientamento termico, e questo passaggio risulta fondamentale per poter somministrare dosi alla maggior parte dei cittadini giovinazzesi senza farli spostare dal territorio comunale, come invece, purtroppo, ampiamente accaduto per gli ultraottantenni.
  • PalaPansini
  • Vaccino Covid
Altri contenuti a tema
Quarta dose: i dati su Giovinazzo Quarta dose: i dati su Giovinazzo Oltre 48mila le somministrazioni complessive da inizio pandemia su pazienti residenti
Quarta dose, a Giovinazzo vaccinate 109 persone fragili Quarta dose, a Giovinazzo vaccinate 109 persone fragili I dati del monitoraggio dell'ASL Bari
Quarte dosi, flop della campagna vaccinale tra i giovinazzesi Quarte dosi, flop della campagna vaccinale tra i giovinazzesi Poche decine i pazienti fragili che hanno ricevuto il richiamo
Poche quarte dosi tra i pazienti fragili di Giovinazzo Poche quarte dosi tra i pazienti fragili di Giovinazzo Non decolla affatto la campagna vaccinale per la protezione di over 60 ed 80
Quarte dosi, appena 69 pazienti fragili vaccinati a Giovinazzo Quarte dosi, appena 69 pazienti fragili vaccinati a Giovinazzo Occorre un'accelerata per mettere a riparo anche gli over 80
Quarte dosi: due centri vaccinali riferimento per i giovinazzesi Quarte dosi: due centri vaccinali riferimento per i giovinazzesi Restano solo sette quelli aperti nell'Area metropolitana di Bari
Vaccini, chiusi i centri a Molfetta e Bitonto. Per i giovinazzesi restano Terlizzi e Catino Vaccini, chiusi i centri a Molfetta e Bitonto. Per i giovinazzesi restano Terlizzi e Catino La disposizione dell'ASL Bari per razionalizzare le risorse al termine dell'emergenza sanitaria
Quarta dose anti-Covid, a Giovinazzo vaccinati 31 soggetti fragili Quarta dose anti-Covid, a Giovinazzo vaccinati 31 soggetti fragili Nuovi dati forniti dall'Azienda Sanitaria Locale
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.