tribunale
tribunale
Cronaca

Torna a casa una bambina di 4 anni sottratta alla mamma dal padre

Il Tribunale ha sospeso la genitorialità all'uomo: la madre ha così riabbracciato la figlia dopo due mesi

È tornata finalmente a casa Marina (nome di fantasia, ndr), una bambina di 4 anni sottratta dal padre, un 42enne di Giovinazzo, a maggio scorso. Dopo due mesi, la piccola ha riabbracciato la sua mamma, una 33enne di Molfetta, assistita dal legale Roberto la Grasta​.

Si è conclusa così a lieto fine una storia che in questi mesi ha alternato paure e speranze. La sottrazione della bambina, di 4 anni, risale a maggio scorso, quando l'uomo, di 42 anni, l'ha portata via. La donna, di 33 anni, ha chiesto supporto all'avvocato civilista molfettese e nella giornata di giovedì, il Tribunale dei Minorenni di Bari, attraverso un provvedimento esecutivo, ha sospeso la responsabilità genitoriale del padre.

Vicenda tormentata, quella della piccola Marina, che ha avuto il suo epilogo ieri mattina, quando gli agenti della Divisione Anticrimine della Polizia di Stato della Questura di Bari, con il supporto di personale femminile della Polizia Locale, inviati sul posto dal Tribunale dei Minorenni di Bari, sono entrati nell'abitazione del padre (un alloggio popolare nella periferia di Giovinazzo, ndr), e hanno prelevato la piccola per portarla dalla madre.

«È il fallimento - afferma la Grasta - di un sistema che dovrebbe creare forme d'ausilio legali a chi non è capace di valutare quanto possa accadere sotto gli occhi di una bambina. Le soluzioni esistono se qualcuno le propone e le impone; se qualcuno ne spiegasse i rischi a chi non vuole o non può chiedere assistenza».
  • Polizia Locale Giovinazzo
  • Polizia di Stato Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Rifiuti domestici abbandonati nei cestini stradali: 6 multe Rifiuti domestici abbandonati nei cestini stradali: 6 multe Intensificati i controlli della Polizia Locale. Depalma: «Un monitoraggio senza sosta e senza sconti grazie alle foto-trappole»
Polizia Locale, in arrivo la nuova sala operativa con 26 telecamere Polizia Locale, in arrivo la nuova sala operativa con 26 telecamere Stipulato un accordo con la GS4. Saranno attivati anche 4 occhi elettronici per la lettura delle targhe
Armi, droga e soldi: incastrati in tre dopo il pedinamento della Polizia Armi, droga e soldi: incastrati in tre dopo il pedinamento della Polizia Grazie a una "soffiata" gli agenti hanno intercettato a Giovinazzo un pulmino con un carico di stupefacenti
Covid-19, ma non solo: il 2020 della Polizia Locale Covid-19, ma non solo: il 2020 della Polizia Locale Il bilancio di 12 mesi di attività presentato durante la celebrazione di San Sebastiano
Festa di San Sebastiano, messa per la Polizia Locale nella parrocchia Sant’Agostino Festa di San Sebastiano, messa per la Polizia Locale nella parrocchia Sant’Agostino A celebrarla alle ore 18.00 il Vicario Generale, don Raffaele Tatulli
Alla guida di un tir, rifiuta l'alcoltest: denunciato dalla Polizia Locale Alla guida di un tir, rifiuta l'alcoltest: denunciato dalla Polizia Locale Sventato un pericolo in piazza Vittorio Emanuele II: all’uomo, di 30 anni, è stata ritirata la patente
Polizia Locale Giovinazzo: Galizia elogia Marzano ed attacca l'Amministrazione comunale Polizia Locale Giovinazzo: Galizia elogia Marzano ed attacca l'Amministrazione comunale Dal leader del movimento civico La Mia Città accuse per una visione limitata del futuro del Corpo di via Cappuccini
Più controlli nelle campagne. Arrivate nuove foto trappole: ora sono 6 Più controlli nelle campagne. Arrivate nuove foto trappole: ora sono 6 Accelerata di Palazzo di Città sulla promozione dei servizi ambientali per il cittadino
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.