Formazione sull'olio alla Cittadella della Cultura
Formazione sull'olio alla Cittadella della Cultura
Attività produttive

Successo per la tre giorni "I linguaggi dell'extravergine"

Incontri, workshop, team cooking per declinare l'olio in ogni sua sfaccettatura

Tre giorni intensi, istruttivi, formativi, ma anche molto divertenti. Così i partecipanti hanno commentato "I linguaggi dell'extravergine", l'evento organizzato nella Cittadella della Cultura ed al Parco Scianatico dall'associazione culturale Passione Extravergine, con la collaborazione del Gal "Nuovo Fior d'Olivi" ed il patrocinio del Comune di Giovinazzo.

L'ex convento agostiniano è stato per 72 ore il capoluogo regionale dell'olio d'oliva, con corsi di formazione per operatori del settori, esposizioni, degustazioni, percorsi sensoriali e cucina di gruppo. Il prodotto è stato declinato in ogni sua forma, da quando è frutto a quando diventa prodotto che chiude la filiera.

Il "nostro oro verde", come spesso scriviamo, che ha bisogno di essere valorizzato anche attraverso eventi come questo, unici di fatto in Puglia. "I linguaggi dell'extravergine" ha vissuto ieri, domenica 13 maggio, la sua ultima giornata con i risultati dei gruppi di lavori e le proposte per la creazione di una rete che possa finalmente mettere in relazione imprenditori, medici, biologi, insegnanti e tutti gli operatori che possono portare l'olio ad essere meglio conosciuto. Al riguardo, molto interessante l'intervento di Alberto Grimelli di Teatro Naturale, che ha chiarito ai presenti come ripartire dalle parole chiave da ricercare attraverso il web, portando il nostro olio finalmente ad essere risorsa unanimemente ritenuta fondamentale per lo sviluppo della nostra economia.

Passione Extravergine ha centrato l'obiettivo, con decine di partecipanti provenienti da diversi centri della Città Metropolitana e della provincia BAT e con alcune aziende di grande prestigio che sono giunte a Giovinazzo per farsi conoscere meglio.

Ora, grazie alla sinergia con il referente Gal, Vincenzo Depalo, e l'Assessore alle Attività Produttive, Salvatore Stallone, si tenterà di "istituzionalizzarlo", di farlo divenire un appuntamento fisso. E per una città che vive soprattutto dal reddito che questo prodotto genera, non è affatto una cattiva idea.
  • Cittadella della Cultura
  • olio extravergine d'oliva
  • Passione Extravergine
  • Gal "Nuovo Fior d'Olivi"
Altri contenuti a tema
Olivicoltura, le proposte dei gilet arancioni e le rassicurazioni del Ministero Olivicoltura, le proposte dei gilet arancioni e le rassicurazioni del Ministero Ieri incontro a Roma con il Ministro delle Politiche Agricole Gian Marco Centinaio
Alla Cittadella della Cultura si celebrerà Rossini Alla Cittadella della Cultura si celebrerà Rossini Torna la mostra tematica degli Amici della Musica per i 150 dalla morte
"Arte e bellezza" per dire no alla violenza sulle donne "Arte e bellezza" per dire no alla violenza sulle donne Ieri sera serata di cultura a trecentosessanta gradi alla Cittadella della Cultura
Violenza sulle donne, stasera s'inaugura "Arte e bellezza" Violenza sulle donne, stasera s'inaugura "Arte e bellezza" Dalle 18.00 alla Cittadella della Cultura la rassegna nata da un'idea di Alessandro Cavaliere
2 Villa Comunale ed ex convento agostiniano: Giovinazzo vince il Premio Urbanistica 2018 Villa Comunale ed ex convento agostiniano: Giovinazzo vince il Premio Urbanistica 2018 Il Sindaco Depalma sarà oggi alla Triennale di Milano
L'olio extravergine di oliva previene il cancro L'olio extravergine di oliva previene il cancro Lo studio dell'equipe del prof. Antonio Moschetta
Il piacere dell’olio extravergine di oliva racchiuso in una tradizione secolare Il piacere dell’olio extravergine di oliva racchiuso in una tradizione secolare Frantoio Caputo a Molfetta, frantoiani da 5 generazioni
Olio e miele: in piazza Meschino il matrimonio perfetto Olio e miele: in piazza Meschino il matrimonio perfetto Ieri la prima delle due serate organizzate da Passione Extravergine ed Ambasciatori dei Mieli. Stasera si replica
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.