Palazzo di Città
Palazzo di Città
Attualità

Sospensione tasse e agevolazioni, la manovra del Comune a sostegno di cittadini e imprese

Depalma critico col Governo. Colaluce: «L'Amministrazione comunale è scesa in campo per non lasciare indietro nessuno»

L'emergenza sanitaria da Covid-19 e il conseguente lockdown hanno avuto risvolti negativi sul tessuto economico - sociale di Giovinazzo, così come nel resto d'Italia, colpendo attività produttive e famiglie.

«Come sempre i Comuni dimostrano di essere capaci di interpretare concretamente i bisogni delle persone mentre la politica romana discute, vaneggia ma non risolve - è il commento del sindaco, Tommaso Depalma -. Ciononostante, noi continueremo a fare tutto quello che è dovuto per fare sentire ai cittadini la nostra vicinanza e per far capire loro che l'economia del nostro territorio si rilancia tutti insieme, nessuno escluso».

«L'Amministrazione comunale è scesa in campo per non lasciare indietro nessuno - annuncia l'assessore al Bilancio, Antonella Colaluce -. Per le attività produttive, nessuna esclusa, colpite più severamente o meno, dagli effetti del Covid-19, sono state concesse sospensioni in materia di tributi locali».

Sono stati sospesi, fino al 30 settembre 2020, i termini di versamento della Tosap dell'Imposta Comunale di Pubblicità 2020.

Inoltre, è stato sospeso il pagamento della prima rata della Tari dell'anno 2020 prevedendo il pagamento in quattro rate bimestrali di cui le prime tre rate con scadenza 30 giugno 2020, 31 agosto 2020 e 31 ottobre 2020. Mentre, l'ultima rata sarà a conguaglio il 16 dicembre 2020.

La manovra del Comune ha pensato anche a tutti i proprietari di immobili, privati e non, che hanno visto purtroppo sospendere, ridurre o addirittura non riscuotere l'affitto delle locazioni, prevedendo il versamento dell'acconto IMU 2020 non più il 16 giugno ma concedendo una finestra temporale da quella data al 16 settembre 2020 per effettuare il versamento della sola quota di competenza comunale senza l'applicazione di interessi e sanzioni.

Non è stato possibile, invece, fare nulla per il versamento della quota statale (0,76%) sugli immobili di categoria D la cui scadenza resta il 16 giugno 2020 e che il Governo centrale non ha voluto differire.

«L'impegno assunto con i differimenti inciderà sicuramente sui flussi di cassa comunale - conclude l'Assessore Colaluce -. Ma abbiamo sentito il dovere di andare incontro alle difficoltà di tutta la cittadinanza in un momento delicato come quello che stiamo vivendo. Ci impegneremo a valutare , compatibilmente con le risorse di Bilancio, ulteriori riduzioni della Tosap ( per le attività che hanno subito la sospensione) commisurata anche ai mesi di lockdown di marzo-aprile ( mesi non considerati nel D.P.C.M. del 17 maggio 2020 ) , mentre per quanto riguarda la Tari, sempre per i codici ATECO colpiti dalla crisi, valuteremo agevolazioni in sede di conguaglio , cioè entro il 16 dicembre 2020».
  • tari
  • Tommaso Depalma
  • Comune di Giovinazzo
  • IMU
  • Assessorato Bilancio
  • Antonella Colaluce
  • TOSAP
Altri contenuti a tema
Tommaso Depalma ricorda la cattura di Totò Riina ed abbraccia virtualmente Capitano Ultimo Tommaso Depalma ricorda la cattura di Totò Riina ed abbraccia virtualmente Capitano Ultimo La lettera all'uomo che ha speso la sua vita per la lotta alla mafia
La Fontana dei Tritoni si fa bella con la nuova illuminazione (FOTO) La Fontana dei Tritoni si fa bella con la nuova illuminazione (FOTO) Depalma: «Orgoglioso della sinergia tra vari uffici comunali». Depalo: «Il nostro impegno è efficientare tutto ciò che per anni è stato abbandonato»
Depalma scrive all'ANCI per screening di massa del mondo scolastico Depalma scrive all'ANCI per screening di massa del mondo scolastico Il primo cittadino: «Evitiamo nuovi focolai dopo le feste di Natale»
Esenzione Tosap: il Comune di Giovinazzo accoglie le richieste di CasAmbulanti Esenzione Tosap: il Comune di Giovinazzo accoglie le richieste di CasAmbulanti Le istanze erano giunte dal coordinatore nazionale Savino Montaruli
Il Comune di Giovinazzo ha attivato il Piano di Intervento Sociale Il Comune di Giovinazzo ha attivato il Piano di Intervento Sociale Sollecito: «Data piena attuazione al piano di contrasto alla povertà»
Depalma su vaccini Covid: «Spettacolarizzata prima fase. A noi nessuna informazione sulla seconda» Depalma su vaccini Covid: «Spettacolarizzata prima fase. A noi nessuna informazione sulla seconda» Il primo cittadino di Giovinazzo sollecita programmazione e lancia l'allarme sui mancati arrivi di quello anti-influenzale
Gli auguri di Natale del Sindaco di Giovinazzo Gli auguri di Natale del Sindaco di Giovinazzo Tommaso Depalma ha scritto un messaggio rivolto alla cittadinanza in un momento difficile
Tasse comunali 2015: a Giovinazzo in arrivo le cartelle per morosità Tasse comunali 2015: a Giovinazzo in arrivo le cartelle per morosità Depalma: «Obbligati. Non possiamo rischiare danno erariale»
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.