Tommso Depalma in Aula consiliare
Tommso Depalma in Aula consiliare
Cronaca

Sos case popolari: corsa all'occupazione abusiva. Depalma scrive al Prefetto

Tre casi nell'ultimo periodo. Il sindaco: «Escalation del fenomeno, occorre l'intervento della massima autorità»

Il sindaco di Giovinazzo, Tommaso Depalma, ha scritto una lettera al prefetto di Bari, Marilisa Magno, preoccupato dall'escalation dell'occupazione abusiva di immobili (ben tre i casi nell'ultimo periodo, in città) di proprietà di Arca Puglia.

«Il problema abitativo a Giovinazzo, così come in tante altre città è uno dei tanti con cui l'Amministrazione si trova a convivere cercando di fornire risposte e soluzioni non sempre facili - ha riferito Depalma al prefetto -. Si tratta di una attività che i Comuni sono chiamati a svolgere proprio per assicurare il rispetto dei fondamentali principi di legalità e trasparenza nei procedimenti di assegnazione di una casa a persone che ne hanno bisogno».

In un passaggio della lettera, il sindaco fa riferimento all'attività svolta in passato dal Comune per la definizione delle graduatorie degli alloggi popolari e dell'aggiornamento delle stesse in corso d'opera.

«C'è fame di case, ci sarebbe bisogno di un intervento massiccio in materia di edilizia popolare ma, tutti gli sforzi messi in campo dell'Amministrazione rischiano di essere vanificati davanti al fenomeno dilagante dell'occupazione abusiva a scapito dei legittimi assegnatari che vengono, così, privati di un loro diritto», continua il sindaco.

«Sono tre le occupazioni abusive verificatesi nell'ultimo periodo a Giovinazzo e, nonostante l'Amministrazione si sia attivata per affrontare il problema attraverso i percorsi consentiti, l'ordinamento - conclude Depalma - prevede che lo sgombero possa essere eseguito solo in sinergia con le autorità competenti».
  • Tommaso Depalma
Altri contenuti a tema
1 Depalma a tutto campo nelle sue Comunicazioni alla città Depalma a tutto campo nelle sue Comunicazioni alla città Ieri sera in San Felice il primo cittadino ha fatto punto della situazione sulla vita amministrativa
Liceo "Spinelli", il Sindaco al fianco degli studenti nella protesta a Bari Liceo "Spinelli", il Sindaco al fianco degli studenti nella protesta a Bari Depalma: «Giovinazzo necessita di attenzione dalla Città Metropolitana»
Gli eventi del Natale giovinazzese Gli eventi del Natale giovinazzese L'Assessore Vacca: «Partiamo il 7 dicembre perché crediamo al rispetto della tradizione»
Depalma in discarica: «Liquido non pericoloso. Uniti per la soluzione» Depalma in discarica: «Liquido non pericoloso. Uniti per la soluzione» Videomessaggio mattutino del primo cittadino che annuncia alla città l'esito delle analisi. E rilancia per un dialogo con le opposizioni
600 giovinazzesi in visita al Papa 600 giovinazzesi in visita al Papa Depalma: «Un grazie a questo esercito di gioia, bellezza e luce negli occhi». don Gianni Fiorentino: «Col Papa per costruire la Chiesa che vuole Gesù»
Il primo caffè di Depalma con la signora Pina Tesoro Il primo caffè di Depalma con la signora Pina Tesoro La cittadina lo ammonisce: «Troppi escrementi canini sui lungomari»
Postazione 118 spostata d'urgenza per motivi di sicurezza Postazione 118 spostata d'urgenza per motivi di sicurezza Il trasferimento all'interno dell'IVE. Depalma: «I dovuti interventi vengano svolti in tutta celerità»
Depalma a casa dei giovinazzesi per prendersi un caffè Depalma a casa dei giovinazzesi per prendersi un caffè Ogni giorno un nuovo incontro. Il Sindaco: «Sono loro la mia forza»
© 2001-2018 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.