La stazione di Giovinazzo
La stazione di Giovinazzo
Attualità

Sciopero Trenitalia, possibili disagi domani

Prevista un'astensione dal lavoro di 12 ore. Garantite le Frecce, possibili disagi per i treni regionali

Personale del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane in sciopero nella giornata di domani, venerdì 25 novembre. Un'astensione dal lavoro della durata di 12 ore, dalla mezzanotte alle ore 21.00 del 25 novembre, è stata indetta a livello nazionale.

Trenitalia fa sapere che le Frecce circoleranno regolarmente, mentre «per i treni a lunga percorrenza è stato predisposto uno speciale programma di circolazione, che comprende e integra i servizi essenziali previsti in caso di sciopero».

Per quanto riguarda i treni regionali, «saranno garantiti i servizi essenziali previsti in caso di sciopero nei giorni feriali dalle ore 06.00 alle ore 09.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00. Si prevede inoltre - annuncia Trenitalia sul proprio sito web - l'effettuazione di ulteriori servizi, con particolare attenzione alle relazioni a maggiore traffico viaggiatori».

L'azienda precisa tuttavia che «l'agitazione sindacale potrà comportare ulteriori modifiche al servizio anche prima dell'inizio e dopo la sua conclusione».
Treni garantiti in caso di sciopero

Servizi minimi garantiti del trasporto locale nelle fasce orarie di maggiore frequentazione (dalle ore 06.00 alle ore 09.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00 dei giorni feriali). I servizi minimi garantiti per legge, nei soli giorni feriali, sono individuati per linea, numero di treno e orario effettivo di partenza.

Ecco l'elenco dei treni garantiti in Puglia: clicca qui.
  • Sciopero Trenitalia
Altri contenuti a tema
Sciopero trasporti 8 marzo: orari e fasce garantite Sciopero trasporti 8 marzo: orari e fasce garantite La mobilitazione inizierà alla mezzanotte di oggi, 7 marzo, e si concluderà alle 21.00 di domani
Aggressione sul treno: i sindacati a difesa dei lavoratori del settore ferroviario Aggressione sul treno: i sindacati a difesa dei lavoratori del settore ferroviario Ieri sciopero simbolico di 10 minuti. Arrestato il nigeriano che aveva malmenato un addetto alla sicurezza di un Intercity
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.