La statua del Beato Nicola Paglia
La statua del Beato Nicola Paglia
Religioni

Questa sera si festeggia il Beato Nicola Paglia

Celebrazione solenne nella chiesa di San Domenico

Questa sera, alle ore 19.00, presso la parrocchia di San Domenico in Piazza Vittorio Emanuele II, si festeggia la figura del Beato Nicola Paglia, secondo un nuovo calendario religioso voluto da Monsignor Luigi Martella, vescovo della diocesi Molfetta, Giovinazzo, Terlizzi, Ruvo di Puglia. La ricorrenza cadrà da quest'anno ogni 16 febbraio per rendere il dovuto omaggio al Beato domenicano, nato proprio a Giovinazzo nel 1197. Così è stato deciso per evitare la sovrapposizione con i festeggiamenti agostani in onore di Maria SS di Corsignano. Il tutto, meteo permettendo, sarà seguito da una processione della statua del Beato.

Dopo gli studi universitari a Bologna, Nicola Paglia ricevette l'abito domenicano dal fondatore dell'ordine, San Domenico di Guzman, sepolto proprio in Emilia. L'agiografia ufficiale narra di un angelo che gli sarebbe apparso in sogno sin da bambino ordinandogli di astenersi dalla carne. Fondò i conventi di Trani e di Perugia, dove si conserva il suo corpo con molta venerazione. Fu terzo Provinciale della Provincia Romana, che all'epoca comprendeva un'area vastissima, che andava dalla Toscana alla Sicilia e la resse con lucidità e grande spirito caritatevole per ben due mandati. Da Papa Gregorio IX ebbe l'incarico di visitare alcuni monasteri e di predicare la Crociata contro i Saraceni. Dopo lunghi anni di fatiche apostoliche, si ritirò nel convento dell'attuale capoluogo umbro. Qui gli apparve il suo carissimo amico, Fra' Raone Romano, il quale gli annunziò, da parte della Madonna, la sua morte imminente. Il Beato Nicola Paglia morì a Perugia nel 1256. Il 26 marzo 1828 Papa Leone XII ne ha confermato il culto.

Giovinazzo questa sera si stringerà attorno a questa figura carismatica, guida spirituale per tanti, con una cerimonia di grande impatto emotivo che vedrà la presenza delle autorità ecclesiastiche e di quelle politiche.
  • Beato Nicola Paglia
Altri contenuti a tema
Il cuore dei giovinazzesi rivolto al Beato Nicola Paglia (FOTO) Il cuore dei giovinazzesi rivolto al Beato Nicola Paglia (FOTO) Ieri sera la solenne celebrazione presieduta dal Vescovo in San Domenico
Mons. Cornacchia a Giovinazzo: si festeggia il Beato Nicola Paglia Mons. Cornacchia a Giovinazzo: si festeggia il Beato Nicola Paglia Santa Messa alle 18.30 a San Domenico
Giovinazzo in festa per il Beato Nicola Paglia Giovinazzo in festa per il Beato Nicola Paglia Fitto il programma liturgico sino alla solennità del 16 febbraio
Giovinazzo celebra la Solennità dedicata al Beato Nicola Paglia Giovinazzo celebra la Solennità dedicata al Beato Nicola Paglia Il programma della giornata
La Parrocchia San Domenico in festa per il Beato Nicola Paglia La Parrocchia San Domenico in festa per il Beato Nicola Paglia Questa sera solenne celebrazione presieduta da Mons. Domenico Cornacchia
Ieri sera l'attesa processione del Beato Nicola Paglia Ieri sera l'attesa processione del Beato Nicola Paglia Prima il Solenne pontificale a San Domenico, poi l'effigie per le strade del borgo antico
Festeggiamenti in onore del Beato Nicola Paglia, il Triduo dal 13 al 15 febbraio Festeggiamenti in onore del Beato Nicola Paglia, il Triduo dal 13 al 15 febbraio La Parrocchia San Domenico ospiterà il periodo di preghiera. Processione il 16
Sabato scorso il convegno a Giovinazzo dedicato al Beato Nicola Paglia Sabato scorso il convegno a Giovinazzo dedicato al Beato Nicola Paglia La cronaca di una serata articolata che ho offerto molteplici spunti di riflessione
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.