La facciata non è illuminata da due anni. <span>Foto Marzia Morva</span>
La facciata non è illuminata da due anni. Foto Marzia Morva
Religioni

Quaresima 2024, il programma nella Chiesa di San Giovanni Battista

Celebrazioni liturgiche ed eventi culturali nel calendario dell'Arciconfraternita di Maria SS del Carmine

Si avvicina la Settimana Santa e siamo sempre più nel vivo della Quaresima 2024. L'Arciconfraternita di Maria SS del Carmine, guidata dal priore Gaetano Masellis, sotto la guida spirituale di padre Pasquale Rago avvia quest'oggi, 15 marzo, un percorso che si concluderà nella domenica di Pasqua.

IL PROGRAMMA
Si parte dunque oggi, venerdì 15 marzo, con una riflessione nella Chiesa di San Giovanni Battista a cura del diacono prof. Antonio Calisi sul tema "Quaresima, cambiamento di mentalità". Appuntamento per le ore 19.30.
Sabato 23 marzo, all'indomani della processione dell'effigie dell'Addolorata per le vie cittadine, ci sarà la celebrazione vespertina della domenica delle Palme alle ore 19.00.

Domenica 24 marzo, dalle 10.00, sul sagrato di San Giovanni Battista, avrà luogo la benedizione delle Palme da parte del parroco di Santa Maria Assunta, padre Francesco Depalo e del suo vice, padre Pasquale Rago. Poi, una breve processione porterà i fedeli in Concattedrale dove si terrà la santa messa.

Il Giovedì Santo, 28 marzo, dalle 20.00 sarà esposto nella chiesa di San Giovanni Battista il simulacro di Gesù agonizzante, che sarà in processione la sera successiva. Si tratta di uno dei momenti più intimi dell'intero periodo quaresimale per l'Arciconfraternita.

Venerdì Santo, 29 marzo, dalle ore 16.00 ci sarà la celebrazione delle "Tre ore di agonia" di Nostro Signore. Sarà quella l'occasione per raccogliersi in preghiera prima dell'uscita dei Misteri da piazza Duomo, commemorando la morte di Gesù attraverso la lettura di brani evangelici. Dalle 20.00, la processione dei simulacri per le vie della città.

Molto interessante quanto accadrà il Sabato Santo, 30 marzo, a partire dalle ore 17.30 con il "Compianto su Cristo Morto in concerto". Grazie a brani musicali, ci si soffermerà a riflettere sui sentimenti dei discepoli di Maria nelle ore della discesa agli inferi di Gesù. I brani nell'azione paraliturgica saranno eseguiti dal soprano Lucia de Bari e dal tenore Carlo Masellis. Ad accompagnarli Fabio D'Amato al pianoforte ed Elena D'Amato al violino.

Il 2 aprile si conclude il programma con la festa liturgica di San Francesco da Paola che culminerà nella celebrazione eucaristica delle ore 20.00.


  • Arciconfraternita Maria SS del Carmine
  • Quaresima
  • Chiesa di San Giovanni Battista
Altri contenuti a tema
Processione, imbarco e sbarco: così Giovinazzo ha onorato San Francesco di Paola Processione, imbarco e sbarco: così Giovinazzo ha onorato San Francesco di Paola Tanti i fedeli che in Cala Porto hanno partecipato al rito
Quaresima a Giovinazzo, a Sant'Agostino le Solenni Quarantore Quaresima a Giovinazzo, a Sant'Agostino le Solenni Quarantore Celebrazioni l'11, 12 e 13 marzo
Quaresima, a mezzanotte l'accensione della Croce in via Cattedrale Quaresima, a mezzanotte l'accensione della Croce in via Cattedrale Inizia il periodo liturgico di penitenza e preghiera in preparazione della Pasqua
Giovinazzo in festa per San Biagio: programma Giovinazzo in festa per San Biagio: programma Il 3 febbraio la tradizionale benedizione della gola, dei pani e dei taralli
Festa dell'Esaltazione della Croce: il programma a Giovinazzo Festa dell'Esaltazione della Croce: il programma a Giovinazzo Questa sera, 12 settembre, presentazione del libro "Il Vangelo secondo don Milani"
Compianto su Cristo Morto, appuntamento nella chiesa di San Giovanni Battista Compianto su Cristo Morto, appuntamento nella chiesa di San Giovanni Battista Questo pomeriggio, alle 17.30, nella chiesa di San Giovanni Battista
L'Esaltazione della Santa Croce: il programma delle celebrazioni L'Esaltazione della Santa Croce: il programma delle celebrazioni La festività ricorre il 14 settembre, si commemora la croce sulla quale fu crocifisso Gesù
Terzo venerdì di Quaresima: via Crucis in Concattedrale Terzo venerdì di Quaresima: via Crucis in Concattedrale Durante la celebrazione Ucraina e Russia saranno consacrate al cuore immacolato di Maria Vergine
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.