Stefano
Stefano
Politica

Primarie: Sel apre le porte del comitato

Giovedì il primo incontro

Si è costituito il "Comitato per Dario Stefano" in vista delle primarie del 30 novembre, che dovranno scegliere il candidato Governatore della Puglia per il centrosinistra alle elezioni regionali della prossima primavera.

Lo ha annunciato Sinistra Ecologia e Libertà che aprirà le porte del comitato in via Cappuccini n. 28, il 6 novembre alle ore 19.00 per un incontro con i militanti e i simpatizzanti del partito. «Sarà l'occasione - si legge in una nota - per conoscerci, confrontarci su idee e posizioni, convogliare forze e intelligenze per attività e manifestazioni a sostegno della candidatura di Dario». Alla leadership del centrosinistra oltre a Stefano sono candidati Guglielmo Minervini e Michele Emiliano, entrambi espressione del Partito Democratico.

Il centrodestra invece non ha ancora sciolto le riserve per chi sarà il candidato presidente. Nino Marmo e Francesco Schittulli sarebbero i due contendenti.
  • Politica
Altri contenuti a tema
Bando periferie, l'impegno della senatrice di Barletta Assuntela Messina Bando periferie, l'impegno della senatrice di Barletta Assuntela Messina «Non possiamo accettare che il governo cancelli, all'improvviso, i fondi già pronti»
«Quel manifesto offende tutta la città» «Quel manifesto offende tutta la città» La reazione di Sel al manifesto firmato da Città del Sole
«La macchina amministrativa non funziona» «La macchina amministrativa non funziona» Il Partito Democratico punta il dito
«Il sindaco compia un atto di responsabilità verso la cittadinanza» «Il sindaco compia un atto di responsabilità verso la cittadinanza» Il Pd dice basta e chiede con forza le dimissioni di Depalma
Urbanistica e lavori pubblici da Natalicchio a Depalma Urbanistica e lavori pubblici da Natalicchio a Depalma «Dieci anni di fatti, trenta mesi di chiacchiere e menzogne»
Incompatibilità, la Corte d’Appello respinge il ricorso di Antonio Galizia Incompatibilità, la Corte d’Appello respinge il ricorso di Antonio Galizia «Rispetto la sentenza ma non la condivido, ricorrerò in Cassazione»
L’identificazione agli accessi del Comune è «un atto contra legem» L’identificazione agli accessi del Comune è «un atto contra legem» Lo afferma Sinistra Ecologia e Libertà in un comunicato stampa
Anche l’assessorato alla Cultura a Marianna Paladino Anche l’assessorato alla Cultura a Marianna Paladino Scopriamo insieme i suoi primi progetti per Giovinazzo
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.