Mons. Cornacchia benedice i fedeli
Mons. Cornacchia benedice i fedeli
Religioni

Monsignor Cornacchia ricorda Angelo Stallone nel Pontificale della domenica

Stamane la solenne celebrazione nel giorno della Festa esterna in onore di Maria SS di Corsignano

Si è tenuto questa mattina, 21 agosto, all'interno della Concattedrale di Santa Maria Assunta, il solenne Pontificale in onore di Maria SS di Corsignano, presieduto da S.E. Mons. Domenico Cornacchia, Vescovo della Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi.

Durante l'omelia pronunciata alla presenza delle massime autorità civili e militari cittadine, il prelato ha ricordato la tragica scomparsa del 74enne Angelo Stallone, caduto mentre puliva la teca contenente l'effigie della Madonna ad inizio agosto e poi morto nei giorni scorsi dopo settimane di coma. Il Vescovo ha anche ricordato una giovane mamma ucraina, fuggita dalla guerra e che ha trovato la morte nella nostra terra. Per loro Mons. Cornacchia ha chiesto una preghiera autentica da parte dell'intera comunità di fedeli.

Durante l'omelia, invece, il prelato ha teso a sottolineare l'importanza della guida di Maria, che è tramite e mezzo per correggerci. "Ad Iesum per Mariam" è il messaggio che deve arrivare chiaro nelle case di tutti i giovinazzesi. «Bisogna farsi istruire, correggere ed amare dal Signore - ha detto don Mimmo - così come fa un buon padre di famiglia con i suoi figli».

Cristo deve dunque essere parte centrale della nostra vita, anzi essenziale, e sull'esempio della Vergine dobbiamo imparare a fare spazio a Lui, a non sottrarci al suo amore ed a fare la sua volontà. Citando Papa Luciani, Cornacchia ha anche rimarcato come amare sia «correre verso la persona amata» ed è quello l'atteggiamento giusto che dovrebbe avere ciascun cristiano verso Dio. Anelare la sua presenza nella vita, rivolgere lo sguardo costantemente alla sua luce. Ed è tutto ciò che ha fatto la Madonna.

  • Mons. Domenico Cornacchia
  • Angelo Stallone
Altri contenuti a tema
Monsignor Cornacchia compie 74 anni Monsignor Cornacchia compie 74 anni Gli auguri della Diocesi al suo pastore
Epifania di Nostro Signore, Mons. Cornacchia a Giovinazzo Epifania di Nostro Signore, Mons. Cornacchia a Giovinazzo Santa Messa in Concattedrale
Incontro di preghiera con Mons. Cornacchia in una RSA di Giovinazzo Incontro di preghiera con Mons. Cornacchia in una RSA di Giovinazzo Sabato 23 dicembre il Vescovo ha incontrato gli ospiti di "Chicco di frumento"
A Giovinazzo fedeli in preghiera per la pace in Palestina ed Ucraina A Giovinazzo fedeli in preghiera per la pace in Palestina ed Ucraina Ieri sera veglia nella Concattedrale di Santa Maria Assunta
A Giovinazzo la Veglia per la Pace A Giovinazzo la Veglia per la Pace Sarà presieduta da Mons. Domenico Cornacchia
Diocesi in festa per i 16 anni di episcopato di Mons. Cornacchia Diocesi in festa per i 16 anni di episcopato di Mons. Cornacchia Un messaggio per ringraziare la guida spirituale di Molfetta, Ruvo, Giovinazzo e Terlizzi
Una nuova guida per la parrocchia Concattedrale di Santa Maria Assunta Una nuova guida per la parrocchia Concattedrale di Santa Maria Assunta Ieri mattina la celebrazione eucaristica d'ingresso di padre Francesco Depalo e padre Pasquale Rago
Cornacchia: «Essere devoti della Madonna significa mettere Gesù a fondamento della nostra vita» Cornacchia: «Essere devoti della Madonna significa mettere Gesù a fondamento della nostra vita» Stamane, 20 agosto, il Solenne Pontificale in onore di Maria SS di Corsignano in Concattedrale
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.