Palazzo di Città. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Palazzo di Città. Foto Gianluca Battista
Attualità

Inclusione sociale, c'è l'avviso pubblico comunale per i tirocini

Sollecito: «Una grande ed ennesima opportunità per i privati»

Contrasto alla povertà, si punta all'inclusione sociale. È stato pubblicato sul sito web del Comune di Giovinazzo (http://www.comune.giovinazzo.ba.it/index.php/il-comune-ti-informa/notizie/12961-inclusione-sociale-avviso-per-individuare-i-privati-disponibili-ad-attivare-tirocini-per-beneficiari-rei) l'avviso pubblico per l'individuazione di privati disponibili ad attivare tirocini finalizzati all'inclusione sociale per i beneficiari REI nell'ambito territoriale Molfetta-Giovinazzo. Quella pubblicata è una manifestazione di interesse a sportello. I progetti saranno assegnati sulla base dell'ordine cronologico di presentazione e della verifica della rispondenza tra "Progetto Personalizzato" e proposte dei soggetti ospitanti.

Potranno accedere ai tirocini di inclusione sociale i beneficiari REI , residenti nei comuni di Molfetta o di Giovinazzo, che abbiano un'età compresa tra i 18 e i 64 anni compiuti, siano abili al lavoro, non siano in pensione, non abbiano presentato domande di concessione del tirocinio per lo stesso nucleo familiare, abbiano sottoscritto una dichiarazione di adesione volontaria e di impegno alla partecipazione al percorso.

Possono presentare domanda imprese, ditte individuali, società cooperative, aps, onlus, enti ecclesiastici, banche, ordini professionali, studi professionali, associazioni, fondazioni e altri soggetti del terzo settore che abbiano sede operativa nei Comuni di Molfetta e di Giovinazzo e che posseggano i requisiti previsti dall'avviso.

Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire, utilizzando apposito modello, a mezzo raccomandata A/R all'indirizzo: Comune di Molfetta – Settore Socialità – Via Cifariello 29; oppure con Posta Elettronica Certificata PEC (servizi.sociali@cert.comune.molfetta.ba.it). Tutta la modulistica è disponibile sul sito internet del Comune di Molfetta (www.comune.molfetta.ba.it) e del Comune di Giovinazzo (www.comune.giovinazzo.ba.it). Eventuali ulteriori informazioni potranno essere richieste a: Comune di Molfetta – tel. 0803374611; Comune di Giovinazzo – tel. 0803945151. E-mail: ufficiodipiano.ambito1@comune.molfetta.ba.it - PEC: servizi.sociali@cert.comune.molfetta.ba.it .

«Questi tirocini sono previsti nel nostro progetto PON Inclusione e rappresentano l'ennesima opportunità per il coinvolgimento di privati in progetti di inclusione lavorativa - commenta l'Assessore alle Politiche Sociali, Michele Sollecito -. Ci auguriamo che la misura possa riscontrare un buon apprezzamento. Alle imprese che si mostreranno disponibili ad accogliere i tirocinanti verranno corrisposte tutte le somme per le spese debitamente giustificate connesse all'attivazione del tirocinio. A solo titolo esemplificativo: indennità di partecipazione, pari ad € 500,00 omnicomprensive di spese, tasse e oneri previdenziali, da erogare ad ogni tirocinante per ogni mese di effettiva frequenza; spese per le coperture assicurative (INAIL e RCT); dispositivi di protezione individuali; visite mediche di idoneità per lo svolgimento della mansione».
  • Michele Sollecito
  • Assessorato Politiche Sociali
Altri contenuti a tema
Giovinazzo tra i primi comuni pugliesi per la donazione degli organi Giovinazzo tra i primi comuni pugliesi per la donazione degli organi Premio ritirato al Piccinni in una serata organizzata dal Centro Regionale Trapianti. Sollecito: «Un risultato che ci inorgoglisce»
1 Sollecito sul voto del Senato contro Salvini: «Mossa politica miope» Sollecito sul voto del Senato contro Salvini: «Mossa politica miope» Un lungo post per spiegare la posizione del Vicensindaco di Giovinazzo sulla vicenda legata alla Gregoretti
Lettura, il Comune lancia una campagna di promozione per i giovani Lettura, il Comune lancia una campagna di promozione per i giovani Accordo con la libreria Laterza per promuovere testi. Ieri il primo appuntamento all'Odeion con Vichi De Marchi.
Casa della Salute, l'Assessore Sollecito ripercorre le tappe e sottolinea il lavoro degli amministratori Casa della Salute, l'Assessore Sollecito ripercorre le tappe e sottolinea il lavoro degli amministratori Il Vicesindaco: «Quando c'è da portare a casa un risultato non ce n'è per nessuno»
La Biblioteca-giardino degli Angeli della Vita presidio di civiltà La Biblioteca-giardino degli Angeli della Vita presidio di civiltà Sollecito: «Spazio anonimo e abbandonato, oggi germoglio di convivialità»
Luciano Pignatelli, l'eroe inconsapevole esempio di dignità Luciano Pignatelli, l'eroe inconsapevole esempio di dignità Ieri la cerimonia che ne ha ricordato il sacrificio in servizio a 32 anni dalla morte
Al via i tirocini per accedere al Reddito di Inclusione Al via i tirocini per accedere al Reddito di Inclusione Sollecito: «Strategica sinergia tra privato e pubblico»
Rifiuti nell'agro e lungo le complanari: il reportage completo del Comune di Giovinazzo Rifiuti nell'agro e lungo le complanari: il reportage completo del Comune di Giovinazzo Tutti gli interventi da effettuare e la situazione completa monitorata dalla Polizia Locale e dagli Assessori Sollecito e Stallone
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.