Partito Democratico
Partito Democratico
Politica

Il PD dopo il cambio di Assessore alla Cultura e Turismo: «Più nulla da brandizzare»

Una nota tra l'ironico ed il polemico che punta il dito contro l'ennesimo avvicendamento dell'Amministrazione Depalma

Elezioni Regionali 2020
Anna Vacca è andata via, per impegni personali, e l'Amministrazione comunale guidata da Tommaso Depalma ha cambiato il suo terzo Assessore alla Cultura e Turismo in un anno e sette mesi circa di nuovo mandato. Al suo posto Cristina Piscitelli, un ruolo nell'Apulia Film Commission, tra l'altro molto apprezzata a sinistra.

Sulla vicenda era inevitabile che si fiondassero le opposizioni cittadine, pronte a far sentire la loro voce. Il Partito Democratico guidato da Mimmo Brancato ha rotto gli indugi con un post apparso sulla pagina Facebook ufficiale della segreteria giovinazzese dal titolo significativo: «Più nulla da brandizzare». Il riferimento è al tentativo dell'ormai ex titolare dell'Assessorato, Anna Vacca, che aveva puntato molto sul lancio definitivo di Giovinazzo in chiave turistica, con tanto di bando per un marchio ed una serie di attività di marketing per pubblicizzarne l'immagine.

«Ricordate - scrivono dal PD -? Anna Vacca appena nominata assessore alla cultura aveva dichiarato di voler "brandizzare" Giovinazzo. Un nome, un marchio. Ma non ce l'ha fatta. Ha lasciato. O forse è stata costretta a lasciare dopo nemmeno un anno. Non per le ormai famose distonie con cui il nostro Tom licenzia i suoi Assessori ad un ritmo ormai impressionante. Ma per sopraggiunti impegni lavorativi che porteranno la ormai ex assessora a girare l'Italia e l'Europa. Almeno secondo quanto dichiarato attraverso le pagine degli organi di informazione locale. Insomma - ironizzano i Dem - , un altro fiore all'occhiello delle ormai due Amministrazioni Depalma che improvvisamente appassisce. Nonostante i ringraziamenti che Tom si è affrettato a formulare nei confronti di Anna Vacca».

Il post prosegue rimarcando la decisione del primo cittadino (in realtà di tutta la maggioranza o di una parte di essa) di sostituirla con Cristina Piscitelli: «E a sostituirla - scrivono sempre dalla segreteria cittadina del Partito Democratico -, Tom non ha perso tempo», con il cambio di cui vi abbiamo detto.

«Non un ripiego, si è affrettato a dichiarare sempre dalle pagine delle testate locali il nostro Tom - continuano ironici dal PD -, ma un rilancio per la promozione di Giovinazzo. Ma desta preoccupazione la chiusura delle sue dichiarazioni. "Sulle gambe della Piscitelli cammineranno i progetti di tutta l'Amministrazione". Quasi a voler dire che la neo Assessora dovrà fare esattamente quanto il piccolo cerchio magico di Tom gli dirà di fare. E se per caso arriveranno progetti o idee diversi dai suoi diktat - è la deduzione e l'attacco politico dei Democratici -, facile che nascano nuove distonie. Dovrà in e parole essere un'altra figurina chiamata a ricoprire una casella rimasta vuota», è l'attacco frontale.

La chiosa è una constatazione amara: «Per inciso, in questi sette anni di Amministrazione, Tom ha cambiato ben 5 Assessori alla Cultura».
  • Partito Democratico Giovinazzo
Altri contenuti a tema
1 PVA e PD contro l'Amministrazione: «C'erano una volta le aree a verde di quartiere» PVA e PD contro l'Amministrazione: «C'erano una volta le aree a verde di quartiere» Dura presa di posizione, anticipata in Consiglio comunale, sui progetti comunali circa la zona tra viale De Gaetano e via Piscitelli
Attività economiche, il PD: «L'Amministrazione alza l'asticella, ma frana rovinosamente» Attività economiche, il PD: «L'Amministrazione alza l'asticella, ma frana rovinosamente» Analisi dura dopo la diretta della videoconferenza tra Comune, ARAC, Confartigianato e parlamentari
Il PD a Giunta e Consiglieri di maggioranza: «Devolvete gettoni di presenza ed indennità» Il PD a Giunta e Consiglieri di maggioranza: «Devolvete gettoni di presenza ed indennità» Una nota evidenzia la proposta non accolta sinora dal primo cittadino ed i provvedimenti dell'esecutivo locale che tardano ad arrivare
Buoni spesa, sulla seconda fase le opposizioni attaccano l'Assessore Sollecito Buoni spesa, sulla seconda fase le opposizioni attaccano l'Assessore Sollecito L'affondo: «Meno propaganda, meno foto, più fatti!»
Photored e sanzioni sulla ex 16 Adriatica, per il PD «due violazioni e... due misure» Photored e sanzioni sulla ex 16 Adriatica, per il PD «due violazioni e... due misure» Una nota della segreteria richiama alla mente campagne elettorali passate e punta il dito sull'atteggiamento del sindaco Depalma
Il PD ai cittadini di Giovinazzo: «Siamo al vostro fianco» Il PD ai cittadini di Giovinazzo: «Siamo al vostro fianco» La locale sezione a disposizione per chiarimenti sui buoni spesa e gli aiuti alimentari
"Uniti nella solidarietà": le proposte delle opposizioni "Uniti nella solidarietà": le proposte delle opposizioni Un documento comune per fare alcune richieste metodologiche agli amministratori per seguire la crisi sociale e sanitaria senza divisioni di sorta
Le opposizioni su impianto nell'agro: «Ma il Sindaco lo vuole o no?» Le opposizioni su impianto nell'agro: «Ma il Sindaco lo vuole o no?» Ieri sera la conferenza stampa dei movimenti e dei partiti che dicono "no" alla nascita di un nuovo impianto di smaltimento di rifiuti non pericolosi
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.