Vaccino. <span>Foto ansa.it</span>
Vaccino. Foto ansa.it
Cronaca

Giovinazzo quarta nel barese per somministrazione di dosi di richiamo

Nuovo importante report dell'ASL Bari

Nonostante le tante difficoltà di recarsi in centri viciniori, la popolazione giovinazzese sta rispondendo molto bene alla campagna vaccinale contro il Covid-19, aspetto che ha permesso di tenere bassi i numeri dei ricoveri in una fase in cui il virus circola con maggior rapidità.

Secondo i nuovi dati forniti dall'Azienda Sanitaria Locale e cristallizzati al 6 gennaio, a Giovinazzo 8660 residenti hanno ricevuto la dose di richiamo vaccinale. Si tratta del 71% dei 17.646 over 12 presenti sul territorio comunale (i bimbi dai 5 agli 11 anni non sono conteggiati poiché hanno iniziato da poche settimane il loro ciclo dopo l'ok di Aifa ed Iss). Una percentuale che colloca il comune adriatico al terzo posto nel barese. Meglio hanno fatto solo Sammichele di Bari col 76%, Acquaviva delle Fonti con il 75% e Toritto con il 73%.

In complesso sono 41.159 le dosi somministrati in tutti i centri dell'ex provincia barese a cittadini di Giovinazzo: 16.933 sono coloro i quali hanno ricevuto almeno la prima (pari al 93% della popolazione vaccinabile), mentre 15.566 hanno terminato il primo ciclo.

In questi giorni sono giunte in redazione segnalazioni di persone vaccinatesi nel centro di Bari-Catino tra il 27 ed il 31 dicembre che non hanno ancora ricevuto il codice per scaricare il certificato verde dal sito governativo. Il tutto parrebbe imputabile allo smaltimento dei dati pre-natalizi e alla chiusura dello stesso centro dall'1 al 9 gennaio. Torneremo tuttavia a scrivere della vicenda nei prossimi giorni.




  • Vaccino Covid
Altri contenuti a tema
Quarta dose: i dati su Giovinazzo Quarta dose: i dati su Giovinazzo Oltre 48mila le somministrazioni complessive da inizio pandemia su pazienti residenti
Quarta dose, a Giovinazzo vaccinate 109 persone fragili Quarta dose, a Giovinazzo vaccinate 109 persone fragili I dati del monitoraggio dell'ASL Bari
Quarte dosi, flop della campagna vaccinale tra i giovinazzesi Quarte dosi, flop della campagna vaccinale tra i giovinazzesi Poche decine i pazienti fragili che hanno ricevuto il richiamo
Poche quarte dosi tra i pazienti fragili di Giovinazzo Poche quarte dosi tra i pazienti fragili di Giovinazzo Non decolla affatto la campagna vaccinale per la protezione di over 60 ed 80
Quarte dosi, appena 69 pazienti fragili vaccinati a Giovinazzo Quarte dosi, appena 69 pazienti fragili vaccinati a Giovinazzo Occorre un'accelerata per mettere a riparo anche gli over 80
Quarte dosi: due centri vaccinali riferimento per i giovinazzesi Quarte dosi: due centri vaccinali riferimento per i giovinazzesi Restano solo sette quelli aperti nell'Area metropolitana di Bari
Vaccini, chiusi i centri a Molfetta e Bitonto. Per i giovinazzesi restano Terlizzi e Catino Vaccini, chiusi i centri a Molfetta e Bitonto. Per i giovinazzesi restano Terlizzi e Catino La disposizione dell'ASL Bari per razionalizzare le risorse al termine dell'emergenza sanitaria
Quarta dose anti-Covid, a Giovinazzo vaccinati 31 soggetti fragili Quarta dose anti-Covid, a Giovinazzo vaccinati 31 soggetti fragili Nuovi dati forniti dall'Azienda Sanitaria Locale
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.