L'Assessore Vacca con lo sfondo del porticciolo
L'Assessore Vacca con lo sfondo del porticciolo
Turismo

Giovinazzo punta sul "Piano Strategico del Turismo"

L'Assessore Vacca: «Noi città dal turismo slow. Partiamo dalla comunicazione». Depalma: «Ricercheremo professionalità con competenze specifiche»

"Piano Strategico del Turismo". Questo il nome del piano di marketing, comunicazione e sviluppo turistico di Giovinazzo per il 2018/2019 su cui, come da programma di governo già varato nei mesi scorsi, l'Amministrazione comunale di Tommaso Depalma sta puntando. Un nuovo piano per la crescita turistica che parte dall'analisi del posizionamento strategico e dalla creazione di un preciso brand cittadino al quale il sindaco sta lavorando sinergicamente con l'assessore al Turismo e alla Cultura, Anna Vacca.

«Bisogna partire da una strategia di posizionamento e comunicazione - annuncia l'Assessore al Turismo -. La centralità dell'economia turistica di Giovinazzo, infatti, poggia su alcuni essenziali obiettivi propedeutici e cioè l'analisi del tessuto storico, economico e di accoglienza della città. Partendo da questo approfondimento dei nostri punti di forza, valuteremo quale esperienza di viaggio offra Giovinazzo ai turisti e renderemo fruibile la sua immagine attraverso racconti, foto, filmati sia sui canali tradizionali di informazione che sui social network».

Per l'assessore Vacca «Condividendo il trend dell'Agenzia regionale del Turismo, secondo la quale non esiste una sola Puglia ma una Puglia che si differenzia e cambia a seconda dell'esperienza di vacanza che si ricerca, è necessario avere un brand che ci identifichi e promuova su mercato locale, nazionale ed estero le nostre spiccate peculiarità. Noi siamo una città dal turismo slow, solo per citarne una».

Insomma, per l'Assessore Vacca, Giovinazzo ha tutte le carte in regola per entrare nel grande circuito turistico pugliese. Ne è pienamente convinto anche il sindaco Depalma che, sia nel primo che nel secondo mandato a Palazzo di Città, ha lavorato per il lancio turistico della città e i cui risultati sono già visibili. Ma si lavora senza sosta per mettere in atto le azioni strategiche a sostegno del Piano Strategico del Turismo.

«Il piano individua la crescita del brand reputation e lo sviluppo sempre maggiore delle relazioni con gli Enti preposti (Puglia Promozione, le associazioni di categoria e culturali) che andranno a consolidare le attività già intraprese - è il commento di Depalma-. Azioni queste che dovranno essere supportate da professionalità con competenze specifiche che entro l'anno andremo a ricercare attraverso avviso pubblico per sostenere rilevanza e centralità dell'economia turistica nella città.

Abbiamo una grande varietà di offerta da proporre - ha proseguito il primo cittadino -, siamo un centro balneare e culturale, ideale per le famiglie, per il wellness, con e oltre lo sport e la natura, e per chi è alla ricerca di scoprire riti e tradizioni ancora intatte. Senza dimenticare la gioia del palato e della nostra cucina. Ecco, valorizzare questa grande varietà di offerta, sottolineare la possibilità di fare esperienze intense e diverse in un ambito di tempo e spazio circoscritto, potrà in termini di strategia di sviluppo e turismo rappresentare davvero un asset fondamentale per il nostro territorio».
  • Tommaso Depalma
  • Assessorato al Turismo
  • Anna Vacca
  • Piano Strategico Turismo
Altri contenuti a tema
Intesa tra Comune, Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza per il contrasto all'evasione fiscale Intesa tra Comune, Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza per il contrasto all'evasione fiscale Ieri la sigla a Bari. Depalma: «Importante per stanare i furbetti, vera piaga italiana»
Levante, si va verso lo sblocco dei fondi. Ecco come sono andate le cose Levante, si va verso lo sblocco dei fondi. Ecco come sono andate le cose Il Sindaco Depalma: «È l’ennesima vittoria per il nostro Comune»
Rischio idrogeologico, si va verso lo sblocco dei fondi? Rischio idrogeologico, si va verso lo sblocco dei fondi? Ad annunciarlo l'Assessore regionale Giannini. Per l'iter completo ci vorranno forse alcune settimane
Fondi per rischio idrogeologico, incontro proficuo in Regione Puglia Fondi per rischio idrogeologico, incontro proficuo in Regione Puglia Depalma: «Spero possa divenire un metodo di lavoro "standardizzato"»
Giovinazzo città "palloncini free": Depalma a Striscia la Notizia (VIDEO) Giovinazzo città "palloncini free": Depalma a Striscia la Notizia (VIDEO) Ieri sera il servizio di Luca Galtieri a sottolineare l'importanza di queste ordinanze contro la dispersione della plastica nell'ambiente
Rischio idrogeologico ed infrastrutture, appello di Depalma ai parlamentari Rischio idrogeologico ed infrastrutture, appello di Depalma ai parlamentari Ed il Sindaco sottolinea che per il cavalcaferrovia di via Daconto non è giunta nessuna novità dal Ministero
Fondi per rischio idrogeologico a Levante: botta e risposta tra l'on. Galizia e il Sindaco Fondi per rischio idrogeologico a Levante: botta e risposta tra l'on. Galizia e il Sindaco La deputata: «Non ho ricevuto alcuna chiamata da lui». Depalma: «Siamo incagliati al Ministero con altri 19 progetti. Bisogna rapportarsi con la Regione che segue la vicenda»
Bando per promuovere il brand Giovinazzo: tutto ciò che c'è da sapere Bando per promuovere il brand Giovinazzo: tutto ciò che c'è da sapere Costi, iniziative da porre in essere, in cosa consistono i servizi
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.