Giornata del Diabete - Giovinazzo
Giornata del Diabete - Giovinazzo
Sanità

Giornata Mondiale del Diabete: a Giovinazzo oltre 60 screening gratuiti

Il resoconto di Vito Fanelli dell'Associazione Diabetici

Domenica scorsa, 13 novembre, si è celebrata all'interno della Cittadella della Cultura, a Giovinazzo, la Giornata Mondiale del Diabete, l'evento organizzato dalla locale sezione dell'Associazione Diabetici e patrocinato dal Comune. Una giornata di screening gratuiti curati dal dott. Vito Fanelli.

61 sono state le persone che si sono sottoposte allo screening gratuito: glicemia, pressione arteriosa, valutazione visiva di una goccia di sangue al microscopio, quest'ultima effettuata dal dott. Ignazio Sblendorio, medico omeopata del quartiere barese di Santo Spirito. A loro prezioso supporto è arrivato da Vito Labellarte, fisioterapista.

A due persone sono stati rilevati valori anomali di glicemia che superava i 200 mg/dl (iperglicemia), nonostante fossero a digiuno e a 3 persone è stata riscontrata la pressione arteriosa molto elevata.

«Inoltre - ha spiegato lo stesso Vito Fanelli -, ad una persona ho verificato che è affetta da chiara Sindrome Metabolica (iperglicemia, ipertensione, grave dislipedemia, grasso addominale), poiché aveva valori glicemici intorno ai 280, pressori 170/105 e mi ha mostrato un documento di analisi ematiche effettuate un mese fa, con colesterolo totale di 285, trigliceridi 300.
Alla paziente ho consigliato di avvisare con la massima urgenza il suo medico di medicina generale, perché è ad alto rischio di ictus ed infarto. Mi è dispiaciuto molto essere brusco, ma con quei valori non bisognava affatto cullarsi (aveva il risultato degli esami da un mese). Questi cittadini ignoravano la loro condizione e ho consigliato di approfondire con i loro rispettivi medici di medicina generale», ha concluso Fanelli.

Anche il sindaco Michele Sollecito, le assessore Cristina Piscitelli e Vincenza Serrone si sono sottoposti allo screening con valori ematici ottimali».
  • Associazione Diabetici Giovinazzo
  • Vito Fanelli
  • Giornata Mondiale del Diabete
Altri contenuti a tema
"La salute prima di tutto": quarta giornata di screening gratuito in Sala San Felice "La salute prima di tutto": quarta giornata di screening gratuito in Sala San Felice Tante le adesioni al programma di prevenzione organizzato da Vito Fanelli con l'Associazione Diabetici Giovinazzo
Un'altra importante giornata di screening per l'Associazione Diabetici Giovinazzo Un'altra importante giornata di screening per l'Associazione Diabetici Giovinazzo Preziosa la collaborazione del podologo, dr. Fiore, e del fiosioterapista Vito Labellarte
Diabete, seconda giornata di test in Sala San Felice Diabete, seconda giornata di test in Sala San Felice Fanelli: «Importante la prevenzione»
Associazione Diabetici, ottimo riscontro per l'iniziativa a Giovinazzo Associazione Diabetici, ottimo riscontro per l'iniziativa a Giovinazzo Domenica scorsa screening in Sala San Felice
Due appuntamenti in aprile con l'Associazione Diabetici Giovinazzo Due appuntamenti in aprile con l'Associazione Diabetici Giovinazzo Il 3 ed il 24 aprile due giornate dedicate alla ricerca delle immunoglobine ed ai test glicemici
Ottima l'adesione agli screening gratuiti nella Giornata Mondiale del Diabete Ottima l'adesione agli screening gratuiti nella Giornata Mondiale del Diabete Giovinazzo in prima fila per informare e fare prevenzione
Domenica a Giovinazzo si celebra la Giornata Mondiale del Diabete Domenica a Giovinazzo si celebra la Giornata Mondiale del Diabete Test gratuiti in Sala San Felice
Manifesti elettorali di destra imbrattati con stelle a cinque punte Manifesti elettorali di destra imbrattati con stelle a cinque punte Sdegno degli esponenti di Fratelli d'Italia e Lega. Il Sindaco: «Simbologia che in alcun modo deve tornare»
© 2001-2023 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.