Istituto Vittorio Emanuele
Istituto Vittorio Emanuele
Eventi e cultura

Experimenta in difesa dell'ambiente

La rassegna dell’IVE riparte da una mostra didattica sul consumo responsabile e da una tribute band di Zucchero

Terminate le festività natalizie, torna tra le attese "Experimenta. Rigeneriamo Cultura".

L'eclettica rassegna di arte, cultura e impegno sociale organizzata dall'Accademia delle Culture e dei Pensieri del Mediterraneo, con il patrocinio di Città Metropolitana di Bari e Comune di Giovinazzo, aveva preso il via il 17 ottobre, animando tutti i weekend giovinazzesi fino al 20 dicembre.

Questa sera ricomincia dopo la sosta, come sempre nell'Istituto Vittorio Emanuele II. Alle 19.00, con l'introduzione di Nicola De Matteo, presidente dell'Accademia delle Culture e dei Pensieri del Mediterraneo a cui si deve il percorso di Experimenta, sarà inaugurata la mostra fotografica "Mi rifiuto - Niente di ciò che utilizziamo solo per pochi minuti dovrebbe inquinare il nostro ambiente per decenni".

A presentare l'iniziativa di encomiabile valore sociale, l'Associazione di Promozione Sociale ed Educazione Ambientale "RigenerAttiva". Scopo dei pannelli didattici esposti è indurre tutti ad un comportamento più responsabile, e soprattutto ad adottare scelte di consumo che privilegino il rispetto dell'ambiente. La mostra infatti è un vero e proprio progetto di educazione ambientale, illustrato efficacemente dall'aforisma "Dimmi cosa butti e ti dirò chi sei".

Parteciperà alla cerimonia Nicolò Carnimeo, Docente di Diritto della Navigazione e dei Trasporti presso l'Università di Bari, ma anche Delegato Regionale WWF. Tra i fondatori de La Vedetta del Mediterraneo, prima associazione europea degli scrittori di mare, con sede in un'antica stazione di vedetta sul porto di Giovinazzo, Nicolò Carnimeo, oltre ad articoli e saggi sull'argomento, ha pubblicato testi come "Nel mare dei pirati", ambientato negli spazi di mare dove imperversa la pirateria moderna, fino al suo ultimo lavoro "Com'è profondo il mare. La plastica, il mercurio, il tritolo e il pesce che mangiamo".

L'inaugurazione sarà accompagnata dall'esibizione di "Dune Mosse - Zucchero Tribute Band", gruppo musicale salentino interprete dei brani di uno dei più apprezzati autori e musicisti italiani. Sarà possibile visitare la mostra in tutti i weekend fino al 24 gennaio, dalle ore 18.00 alle ore 21.00.
  • Nicolò Carnimeo
  • Nicola De Matteo
  • Experimenta
Altri contenuti a tema
Le opere di Potenzieri Pace in mostra all'IVE Le opere di Potenzieri Pace in mostra all'IVE De Matteo: «Sono frutto di una benemerita forma di riuso di antichi mezzi»
A Nicola De Matteo il Premio Internazionale "Magna Grecia" A Nicola De Matteo il Premio Internazionale "Magna Grecia" Tra le motivazioni anche l'impegno culturale per la città di Giovinazzo
Il 3 luglio a Giovinazzo il Premio di Poesia "Culture del Mediterraneo" Il 3 luglio a Giovinazzo il Premio di Poesia "Culture del Mediterraneo" Appuntamento alle 20.00 all'Istituto Vittorio Emanuele II
Lavori all'IVE, via i ponteggi dal lato destro di San Domenico Lavori all'IVE, via i ponteggi dal lato destro di San Domenico De Matteo: «Rispettato anche desiderio di Don Pietro Rubini»
Iniziati i lavori per le messa in sicurezza della facciata dell'IVE Iniziati i lavori per le messa in sicurezza della facciata dell'IVE De Matteo: «Ridare dignità a quei luoghi è impegno della Città Metropolitana»
19 IVE, dal 17 gennaio partono i lavori di manutenzione della "Sala Marano" IVE, dal 17 gennaio partono i lavori di manutenzione della "Sala Marano" De Matteo: «Tecnici Città Metropolitana seguono anche iter per messa in sicurezza della facciata»
Strappate dal vento le bandiere dell'Istituto Vittorio Emanuele II Strappate dal vento le bandiere dell'Istituto Vittorio Emanuele II Un lettore chiede al delegato De Matteo la sostituzione dei «due vessilli lacerati che versano in uno stato di degrado»
A Palese stasera c'è l'Omaggio ad Ennio Morricone A Palese stasera c'è l'Omaggio ad Ennio Morricone Si esibirà l'Orchestra Filarmonica Pugliese
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.