Giornata Mondiale diritti Infanzia
Giornata Mondiale diritti Infanzia
Sociale

Diritti dell'infanzia, anche a Giovinazzo un appuntamento della Caritas

Tre eventi in altrettante cittร  della Diocesi

"๐‘ท๐’†๐’“ ๐’๐’ˆ๐’๐’Š ๐’ƒ๐’‚๐’Ž๐’ƒ๐’Š๐’๐’, ๐’๐’ˆ๐’๐’Š ๐’…๐’Š๐’“๐’Š๐’•๐’•๐’" sono state le parole del Segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, alla vigilia di una importante data.

Quest'oggi, domenica 21 novembre, anche la Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi celebra la "Giornata Mondiale dei diritti dell'infanzia" con tre eventi a Giovinazzo, Terlizzi e Ruvo di Puglia. Tutti i bimbi sono invitati a prendervi parte accompagnati da genitori e nonni, nel rispetto della normativa anti-Covid.

A Giovinazzo l'appuntamento con giochi di strada, proiezioni di cortometraggi a tema, tanta musica e informazioni per i piรน grandi sul tema della tutela dei diritti dei minori รจ fissato per le 10.30 in piazza Vittorio Emanuele II, dove si continuerร  sino all'ora di pranzo.

L'Italia ha ratificato la Convenzione ONU sui diritti per l'infanzia il 27 maggio 1991, riconoscendo i minori quali destinatari di diritti a trecentosessanta gradi. In tutto il mondo, come testimonia un rapporto di Save the Children, sono 400 milioni i bambini e le bambine che vivono in aree dove insistono conflitti armati, e circa 15 milioni sono coloro i quali sono costretti a lavorare spesso in condizioni disumane. E poi c'รจ la piaga delle gravidanze precoci in bimbe sotto i 13 anni in Paesi in cui รจ consentito a uomini maturi di sposare ragazzine giovanissime. In un anno sono mediamente 22.000 le bimbe che restano incinte. Infine un dato รจ davvero preoccupante: un miliardo di minori vive in aree a rischio climatico, in zone che potrebbero essere teatro di disastri naturali.

La "Giornata Mondiale dei diritti dell'infanzia" non puรฒ essere solo un momento di divertimento in nazioni avanzate come la nostra, ma dev'essere soprattutto riflessione collettiva.


  • Diocesi Molfetta - Ruvo - Giovinazzo - Terlizzi
  • Diritti Infanzia
Altri contenuti a tema
Il 26 novembre un incontro diocesano per catechisti ed animatori Il 26 novembre un incontro diocesano per catechisti ed animatori Ospite sarà il giornalista di Avvenire, Marco Iasevoli
La Diocesi pronta all'accoglienza di profughi afghani La Diocesi pronta all'accoglienza di profughi afghani Una nota per ribadire che la Chiesa cattolica apre le sue porte a chi scappa da soprusi e dolore
Nuovi incarichi per i sacerdoti: don Gianni Fiorentino lascia Giovinazzo Nuovi incarichi per i sacerdoti: don Gianni Fiorentino lascia Giovinazzo Al suo posto don Giuseppe Germinario diverrà parroco di Maria SS Immacolata
Verso la Settimana sociale cattolici italiani: stasera Mons. Santoro ospite della nostra Diocesi Verso la Settimana sociale cattolici italiani: stasera Mons. Santoro ospite della nostra Diocesi Sarà il primo di tre incontri di avvicinamento all'appuntamento tarantino del prossimo autunno
Il Pianeta che speriamo. La diocesi in cammino verso Taranto 2021 Il Pianeta che speriamo. La diocesi in cammino verso Taranto 2021 Primo appuntamento mercoledì 9 giugno
Premio letterario "don Tonino Bello": tutti i premiati Premio letterario "don Tonino Bello": tutti i premiati La manifestazione on line si è tenuta venerdì 14 maggio
Si assegna stasera il Premio letterario "don Tonino Bello" Si assegna stasera il Premio letterario "don Tonino Bello" Diretta dalle 19.00 sui canali social e sul sito web della Diocesi
Stasera la tavola rotonda diocesana sul giornalismo di prossimità Stasera la tavola rotonda diocesana sul giornalismo di prossimità Alle 19.00 appuntamento internet con un tema di grande attualità
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.