Lotta all'Alzheimer
Lotta all'Alzheimer
Associazioni

Alzheimer, se ne parla in Sala San Felice

Il tema della tavola rotonda sarà "Una comunità solidale per pazienti con Demenza e Alzheimer"

Si terrà questo pomeriggio, alle ore 17.00 in sala San Felice, una tavola rotonda sul tema "Una comunità solidale per pazienti con demenza e Alzheimer".

Il Comune di Giovinazzo, la cooperativa sociale Anthropos e l'associazione Alzheimer Italia Bari intendono così sensibilizzare la cittadinanza su una delle malattie più diffuse nel nostro Paese, capace di piegare tantissime famiglie che assistono i propri cari.

All'incontro parteciperanno Tommaso Depalma, Sindaco di Giovinazzo, e Michele Sollecito, Assessore alla Solidarietà Sociale. Padrona di casa sarà Maria Pia Cozzari della cooperativa Anthropos, da tanti anni una presenza essenziale sul tema nel territorio giovinazzese. Importante la partecipazione di Pietro Schino. Interverranno anche Francesco Pugliese, Presidente ARAC, Mimmo Camporeale, comandante della Polizia Locale, il medico di base, dott.ssa Lucrezia Caputo, il Dirigente Scolastico del 2˚ Istituto Comprensivo, Carmela Rossiello, il Responsabile UVM del DSS1 dell'ASL di Bari, Dott. Leo Ceci. Modererà la dott.ssa Katia Pinto, Vicepresidente dell'associazione Alzheimer Italia Bari.

Nel comunicato diffuso dall'Amministrazione comunale si legge: «La Comunità Solidale Amica delle Demenze è pronta ad accogliere le persone ammalate ed a sostenerle, in modo da lenire la loro sofferenza e quella delle famiglie, mettendo in atto interventi di apertura, di disponibilità, di dialogo, di supporto e di protezione. Tutto questo per far sì che gli ammalati possono conservare a lungo la capacità di relazione con gli altri e con l'ambiente».

I malati di Alzheimer sono circa 8 milioni. Il loro numero è tuttavia destinato a raddoppiare ogni 20 anni e in Italia sono ben mille i nuovi malati ogni anno, affetti da svariate forme cosiddette "dementigene".

La tavola rotonda offrirà la possibilità di confrontarsi su un tema di grande importanza, avviando, di fatto, un percorso che si dipanerà in una lunga e fitta rete di eventi che intendono sensibilizzare la popolazione.
  • Sala San Felice
  • Comune di Giovinazzo
  • Cooperativa Anthropos
Altri contenuti a tema
Il bollettino serale del sindaco: i casi di positività a Giovinazzo restano cinque Il bollettino serale del sindaco: i casi di positività a Giovinazzo restano cinque Oltre 40 controlli della Polizia Locale. Distribuite mascherine agli studi medici, al mercato giornaliero ed ai supermercati
Solidarietà alimentare, pubblicato avviso Solidarietà alimentare, pubblicato avviso Tutte le indicazioni per accedere al servizio
Il bollettino serale del sindaco tra buoni spesa, contributi per gli affitti e controlli Il bollettino serale del sindaco tra buoni spesa, contributi per gli affitti e controlli Depalma su Giovinazzo Solidale: «State rispondendo in tanti e siamo in grado di poter erogare diversi aiuti»
Nelle case dei giovinazzesi arriva "Giò", l'assistente virtuale nell'emergenza Nelle case dei giovinazzesi arriva "Giò", l'assistente virtuale nell'emergenza Ideato da Depergola Fotografia, è un servizio gratuito a favore dei cittadini
Coronavirus, 55mila euro dalla Regione Puglia a Giovinazzo Coronavirus, 55mila euro dalla Regione Puglia a Giovinazzo Ai Comuni pugliesi 11 milioni e mezzo per interventi legati all'emergenza sanitaria
Depalma: «Non si registrano nuovi casi di positività al Coronavirus a Giovinazzo» Depalma: «Non si registrano nuovi casi di positività al Coronavirus a Giovinazzo» Il bollettino serale del Sindaco tra controlli della Polizia Locale e solidarietà
Così Giovinazzo ha ricordato i morti italiani Così Giovinazzo ha ricordato i morti italiani Minuto di silenzio e bandiere a mezz'asta in città per onorare la memoria di chi non ha avuto nemmeno un funerale
Ansia e panico da Coronavirus: a Giovinazzo arriva il sostegno psicologico ai cittadini Ansia e panico da Coronavirus: a Giovinazzo arriva il sostegno psicologico ai cittadini Depalma: «Lavoriamo a trecentosessanta gradi per dare tutto quello che è possibile alla cittadinanza»
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.