La Vedetta sul Mediterraneo
La Vedetta sul Mediterraneo
Musica

Alla Vedetta sul Mediterraneo c'è la seconda serata della PrimaVera musicale 2021

L'evento era stato rinviato causa Covid e si concluderà venerdì 23 luglio

Continua questa sera, giovedì 22 luglio, l'edizione 2021 della PrimaVera Musicale, rassegna rinviata per l'emergenza sanitaria in corso, organizzata dalla Scuola di Musica "Filippo Cortese" e che gode del patrocinio dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Giovinazzo.

Ieri il primo concerto dedicato all'affascinante mondo del jazz, che ha visto come protagonista il Coll Jazz Quartet composto da Serena Grittani (voce), Giuseppe Todisco (tromba e flicorno), Bruno Montrone (Hammond) e Dario Riccardo (batteria) che all'interno del chiostro della Scuola di musica giovinazzese hanno accompagnato il pubblico in un viaggio alla scoperta delle sonorità della West Coast statunitense degli anni '50. Una serata che ha rimarcato, una volta di più, il talento indiscusso dei quattro giovani musicisti.

Stasera si gioca invece in casa in ogni senso. L'accattivante cornice della Vedetta sul Mediterraneo, infatti, ospiterà il gruppo giovinazzese Terra di Voci, composto da Mariangela Di Capua in voce, Leonardo Lospalluti al mandolino e charango, Nicola Nesta al basso e chitarra, Francesco Giancaspro al pianoforte, Gaetano Depalma, direttore artistico della rassegna, al flauto e chitarra e lo svedese di Giovinazzo, come lo definiscono molti, Eric Forsmark alle percussioni.
Le melodie che saranno suonate questa sera in un luogo che guarda al mare ed ai suoi tanti percorsi possibili, porterà il pubblico a solcare le acque calde della tradizione latino-americana. La voce di Mariangela Di Capua porterà per mano i presenti in un viaggio tra bossa nova, samba, embolada, cha cha cha ed altri ritmi latino-americani che faranno pensare alla calde atmosfere dei tanti Sud del mondo, con tutte le loro contraddizioni.

Ingresso su prenotazione, in ottemperanza delle norme anti-Covid ai numeri 329-3976691 oppure 346-5774064.
Inizio fissato per le 19.30, prima vi sarà una interessante visita guidata, a partire dalle ore 19.00, del gruppo FAI di Giovinazzo.

La PrimaVera Musicale in questa anomala collocazione in luglio terminerà domani sera, 23 luglio, con "Assoli - Recitar Sonando", con Vincenzo Mastropirro (flauto) e Mauro Altamura (clarinetto). In quel caso il concerto si terrà nuovamente nel chiostro della Scuola comunale di musica "Filippo Cortese" in via Molino.




  • Vedetta sul Mediterraneo
  • Primavera musicale
Altri contenuti a tema
Giovinazzo e Molfetta unite nella cultura grazie al FAI Giovinazzo e Molfetta unite nella cultura grazie al FAI Oltre 800 visitatori da tutta la regione per le Giornate d'Autunno svoltesi nello scorso fine settimana
Giovinazzo bellissima con le visite guidate del FAI Giovinazzo bellissima con le visite guidate del FAI Nel fine settimana trascorso le Giornate d'autunno ed un altro evento nell'IVE
Nicolò Carnimeo presenta a Giovinazzo il docufilm "Ionio" Nicolò Carnimeo presenta a Giovinazzo il docufilm "Ionio" Domenica 19 settembre alla Vedetta sul Mediterraneo
Domani a Giovinazzo la proiezione del docufilm "Man Kind Man" Domani a Giovinazzo la proiezione del docufilm "Man Kind Man" L'evento alla Vedetta sul Mediterraneo
Attività di studio alla Vedetta: obbligatorio il Green Pass Attività di studio alla Vedetta: obbligatorio il Green Pass Lo ha reso noto il sindaco Depalma
Gaetano Appeso presenta a Giovinazzo il suo "Asia Estrema" Gaetano Appeso presenta a Giovinazzo il suo "Asia Estrema" Appuntamento il 9 agosto alla Vedetta sul Mediterraneo
Parte questa sera la quinta edizione della PrimaVera Musicale Parte questa sera la quinta edizione della PrimaVera Musicale Il programma completo della rassegna
"Dialoghi Mediterranei" approda a Giovinazzo "Dialoghi Mediterranei" approda a Giovinazzo Ultimo appuntamento dall'1 al 4 luglio alla Vedetta sul Mediterraneo
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.