Depalma e Abbaticchio
Depalma e Abbaticchio
Politica

Abbaticchio nuovo vicecoordinatore nazionale di Italia in Comune

Depalma: «L'ottimo lavoro premia sempre»

Ha avuto luogo sabato 16 febbraio, a Bologna, il coordinamento nazionale Italia in Comune che ha proclamato Michele Abbaticchio vicecoordinatore.

La nomina è arrivata direttamente dal coordinatore Alessio Pascucci, sindaco di Cerveteri, che ha scelto Abbaticchio come suo vice «alla luce del grande lavoro svolto in questi mesi dal gruppo pugliese», guidato proprio dal sindaco di Bitonto e su proposta diretta del Presidente Federico Pizzarotti, primo cittadino di Parma. Il direttivo nazionale ha poi ratificato all'unanimità la decisione.

Abbaticchio, tra i fondatori del partito insieme proprio a Pascucci e Pizzarotti, si è detto onorato dell'incarico che porterà la Puglia ad avere un ruolo ancora più importante a livello nazionale.

«Ovviamente - ha detto - il riconoscimento non è solo a me ma a tutta la straordinaria squadra pugliese. Se stiamo portando a casa dei risultati importanti in Puglia, è grazie davvero all'impegno di tutti i territori che stanno lavorando bene. Ai miei 'colleghi' sindaci - ha poi proseguito Abbaticchio -, ai tanti amministratori locali, a tutti gli aderenti al partito che mi stanno letteralmente sotterrando di attestazioni di stima va il mio sentito ringraziamento per un supporto che non è mai mancato. Ora continuiamo a lavorare per gli importanti appuntamenti elettorali alle porte, forti di questo rinforzato collegamento con il direttivo nazionale».

Festeggia tutto il gruppo regionale: «Questo riconoscimento ci da una carica enorme», ha detto Davide Carlucci, presidente provinciale per Bari e sindaco di Acquaviva.

«L'ottimo lavoro premia sempre», le parole di sindaco Tommaso Depalma di Giovinazzo, «Nomina meritatissima», il commento del gruppo di Foggia. «Al nazionale non potevano fare scelta migliore», ancora, quanto dichiarato, unanimemente, dagli iscritti pugliesi che stanno facendo arrivare i loro 'in bocca al lupo' al coordinatore pugliese.


  • Michele Abbaticchio
  • Tommaso Depalma
  • Italia in Comune
Altri contenuti a tema
Depalma sfida gli "haters" di Facebook e li invita agli incontri di quartiere Depalma sfida gli "haters" di Facebook e li invita agli incontri di quartiere Si parte il 17 luglio con l'incontro in piazza Stallone
Solidarietà di Depalma al Sindaco di Mola di Bari minacciato di morte Solidarietà di Depalma al Sindaco di Mola di Bari minacciato di morte Il primo cittadino: «Vai avanti, non sei solo»
Giovinazzo in copertina sulla guida Lonely Planet Giovinazzo in copertina sulla guida Lonely Planet In uscita il 28 giugno, racconta la bellezza delle coste pugliesi
La Notte Bianca della Poesia suggella la sinergia tra Giovinazzo e Molfetta La Notte Bianca della Poesia suggella la sinergia tra Giovinazzo e Molfetta Presentata ufficialmente la nona edizione della kermesse poetica
130.000 euro per efficientare la pubblica illuminazione 130.000 euro per efficientare la pubblica illuminazione Depalo: «Ci doteremo di un vero e proprio piano regolatore di settore»
Il Comune di Giovinazzo stanzia 200mila euro per le caldaie delle scuole Il Comune di Giovinazzo stanzia 200mila euro per le caldaie delle scuole L'Assessore Depalo: «Si parla finalmente di sostituzione integrale di impianti »
Depalma presenta i lavori per la Greenway cittadina (VIDEO) Depalma presenta i lavori per la Greenway cittadina (VIDEO) Il via del cantiere negli scorsi giorni. Sarà un percorso ciclopedonale dedicato a chi non usa mezzi a motore
Discarica, Depalma: «Attaccate pure me, ma lasciate stare i nostri ulivi»​ Discarica, Depalma: «Attaccate pure me, ma lasciate stare i nostri ulivi»​ Una nota dettagliata dopo alcuni attacchi giunti da associazioni e partiti nelle scorse settimane
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.