Bustoni di indifferenziato in via Gelso. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Bustoni di indifferenziato in via Gelso. Foto Gianluca Battista

Ci risiamo: di nuovo rifiuti indifferenziati abbandonati in via Gelso

Non è la prima volta che succede in quella zona del centro storico

Ancora bustoni di indifferenziato nei pressi di un cestino per piccole quantità di rifiuti.

È successo nuovamente ieri sera, 13 settembre, in via Gelso di fronte alla chiesetta di San Lorenzo, con passanti stranieri attirati dalla bruttezza di quello spettacolo indegno in una delle strade più belle del centro storico.

Non è la prima volta, osserverà correttamente qualcuno. Già in un recente passato, vi era stata una incursione in zona del sindaco, accompagnato da agenti di Polizia Locale, per cercare di far luce sulla vicenda.

L'immagine che vi proponiamo fa pensare ad una reiterazione del fenomeno da parte di alcuni residenti, tuttavia potrebbe trattarsi di chiunque si sia trovato a passare di lì.

Il fatto c'è ed è abbastanza grave, viste le continue raccomandazioni a differenziare correttamente. Questa volta, se dovessero essere individuati i responsabili potrebbe scattare una denuncia. O almeno questo è ciò che si augura la stragrande maggioranza dei giovinazzesi che conferisce correttamente il proprio rifiuto domestico.
  • Rifiuti Giovinazzo
  • via Gelso
Altri contenuti a tema
Rifiuti, funziona la sinergia fra Comune e cittadini. Incastrato un altro incivile Rifiuti, funziona la sinergia fra Comune e cittadini. Incastrato un altro incivile Depalma: «Gli occhi di chi ama Giovinazzo sono efficaci quanto le foto trappole, multe a raffica e sempre tolleranza zero»
Ci risiamo: indifferenziato domestico nel portarifiuti a Levante Ci risiamo: indifferenziato domestico nel portarifiuti a Levante La denuncia di un cittadino
Abbandono rifiuti, fototrappola incastra altra incivile Abbandono rifiuti, fototrappola incastra altra incivile Depalma: «Vedremo chi si stancherà prima»
Materasso abbandonato in via Gioia: quando la stupidità supera i confini della realtà Materasso abbandonato in via Gioia: quando la stupidità supera i confini della realtà Ancora un episodio di inciviltà evitabilissimo chiamando l'apposito numero per il ritiro a domicilio
Getta i rifiuti nel contenitore di una attività commerciale: pizzicata un'incivile Getta i rifiuti nel contenitore di una attività commerciale: pizzicata un'incivile Depalma rivolge un appello ai giovinazzesi: «Inviatemi i video»
Bustoni contenenti plastica a tutte le ore: i cittadini si ribellano Bustoni contenenti plastica a tutte le ore: i cittadini si ribellano In via Bovio e via Piscitelli chiesti più controlli
Scempio in contrada Pappalettere. Le sconcertanti FOTO Scempio in contrada Pappalettere. Le sconcertanti FOTO Rifiuti di ogni tipo ammassati da mesi nella zona dell’agro adiacente alla 16 bis
Mini-discarica a cielo aperto in via Marzella Mini-discarica a cielo aperto in via Marzella Rifiuti ad un passo dal Lungomare di Levante frequentato anche dai turisti
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.