L'AFP Giovinazzo
L'AFP Giovinazzo
Hockey

Si torna a sudare, al via la preparazione dell'AFP Giovinazzo

La prima squadra e le selezioni under 13, 15, 17 e 19 sotto le direttive del preparatore De Anna

È cominciata lunedì 2 settembre la nuova stagione dell'AFP Giovinazzo agli ordini del nuovo preparatore atletico Franco de Anna: tutti in pista per la preparazione atletica della prima squadra e delle selezioni under 13, 15, 17 e 19.

Gli obiettivi sono quelli intrapresi da qualche anno, ovvero far crescere i giovani hockeysti che l'AFP Giovinazzo ha prodotto in casa e che di piccole soddisfazioni ne ha già portate, visti i recenti piazzamenti costanti nelle prime quattro d'Italia in diverse categorie. Per il presidente Dino Camporeale ​«è necessario continuare con questo progetto a lungo termine e che niente e nessuno potrà far cambiare idea sullo stesso, perché i giovani sono il nostro futuro».

Intanto si lavora già in vista dei rispettivi campionati, ma prima c'è ancora da affrontare la Eurokey Cup in quel di Blannes con le selezioni under 17 e under 19 che quest'anno hanno raggiunto l'ennesimo quarto posto alle finali scudetto di categoria, ma con un piglio diverso dallo scorso anno.

«Il nostro settore giovanile - prosegue Camporeale - è il più attrezzato del sud Italia e su questo bisogna dare atto agli allenatori giovinazzesi che bene hanno fatto in questi anni e quindi bisogna lavorare su di loro, confermandoli tutti con qualche cambio».

Infatti la prima squadra che disputerà la serie B e la selezione under 19 è stata affidata ad Angelo Depalma allenatore giocatore per la serie B, affiancato da Dino Camporeale il quale avrà l oneroso compito di far crescere i più piccoli dai primi passi all'under 17, con la collaborazione dei fratelli Angione.

La società, con a capo il presidente Dino Camporeale, inoltre, ha confermato tutti gli esponenti societari a partire da Fedele Depalma, responsabile dell'impianto sportivo e delle attrezzature, Antonio Toscano, responsabile della segreteria, oltre a Luigi e Francesco Depalo.

Riveste ancora la propria carica Sabino Dangelico, vice presidente, il quale afferma di «essere alla ricerca della figura del direttore sportivo, non ancora trovata, ruolo svolto da Vito Favuzzi, il quale per impegni familiari e lavorativi non è più in grado di svolgere. A lui - fa sapere Dangelico - vanno i ringraziamenti per quanto fatto in questi anni e per aver mantenuto la nostra società per 11 anni nella massima serie con sforzi economici fuori dal comune».

«Un grazie particolare da tutta la società e credo di poter dire - conclude Dangelico - dalla città di Giovinazzo per aver portato il nome di Giovinazzo in alto come merita».

Oltre a Franco De Anna lo staff tecnico vedrà l'impiego di due preparatori dei portieri, Savino Depalo e Domenico Genova, quest'ultimo tornato a far parte della società biancoverde, due portieri dalle indubbie qualità ed in grado di difendere la porta biancoverde ad ottimi livelli. Inoltre torna nelle file dell'AFP Giovinazzo anche Angelo Dinatale, nelle vesti di fisioterapista.

Lo sponsor principale, infine, continua ad essere l'Indeco s.p.a. «alla quale - termina il presidente Camporeale - vanno i nostri ringraziamenti per essere ancora al nostro fianco. L'AFP Giovinazzo augura a tutti i suoi atleti un buon anno sportivo sempre ai massimi livelli».
  • AFP Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Finali giovanili hockey: due scudetti al Follonica. Successi anche per Trissino e Breganze Finali giovanili hockey: due scudetti al Follonica. Successi anche per Trissino e Breganze Festa conclusiva ieri al PalaPansini con dirigenti, familiari ed organizzatori
Al PalaPansini si assegna lo scudetto giovanile di hockey su pista Al PalaPansini si assegna lo scudetto giovanile di hockey su pista L'AFP Giovinazzo fuori da tutto. Ma sarà ugualmente festa
Finali scudetto giovanili: bilancio parziale agrodolce per l'AFP Finali scudetto giovanili: bilancio parziale agrodolce per l'AFP Al PalaPansini tra poco le semifinali
Da ieri è iniziata la corsa per i quattro scudetti a Giovinazzo e Molfetta Da ieri è iniziata la corsa per i quattro scudetti a Giovinazzo e Molfetta Una grande cerimonia di apertura per presentare le 32 squadre che si contenderanno i titoli di campioni d'Italia per le categorie Under 13-15-17 e 19
Finali giovanili di Coppa Italia: stasera la cerimonia di apertura a Molfetta Finali giovanili di Coppa Italia: stasera la cerimonia di apertura a Molfetta Le 24 squadre partecipanti sfileranno per la città. Finali domenica a Giovinazzo
Giovinazzo e Molfetta pronte ad ospitare le Finali nazionali giovanili di hockey pista Giovinazzo e Molfetta pronte ad ospitare le Finali nazionali giovanili di hockey pista Ieri mattina la presentazione alla stampa nell'Aula Consiliare "Luciano Pignatelli"
Finali giovanili di hockey su pista, domani la presentazione Finali giovanili di hockey su pista, domani la presentazione Alle ore 11.00 in sala consiliare. Attesi gli interventi dei sindaci Tommaso Depalma e Tommaso Minervini
L'AFP dura solo un tempo. Tonfo sotto i gol del Molfetta L'AFP dura solo un tempo. Tonfo sotto i gol del Molfetta Nel primo tempo il vantaggio di Dilillo, nella ripresa i giovinazzesi crollano. Finisce 1-7
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.