La
La "Partita del Cuore"

Natale all’insegna della solidarietà per il Giovinazzo C5

Al vecchio Palasport la Partita del Cuore con l’Anthropos e la Gargano 2000

Natale all'insegna della solidarietà per il Giovinazzo C5. Questa sera, alle ore 18.00, presso il vecchio Palasport di via Devenuto per la prima volta si affronteranno una squadra formata dal Giovinazzo C5, dal centro diurno Anthropos e dall'associazione Gargano 2000, con la collaborazione dell'Inter Club, per giocare la "Partita del Cuore".

Sarà l'evento di Natale, un'iniziativa lanciata dal club di Antonio Carlucci allo scopo di donare un piccolo momento di gioia ai ragazzi delle due associazioni, con l'intento di rinnovare l'idea secondo cui l'attività sportiva agisce da forte collante tra gli utenti e può rappresentare una valida alternativa riabilitativa e terapeutica.

Sarà un evento da vivere con passione, calcisticamente interessante, con i giocatori che renderanno merito a chi segue il futsal come puro sport e come strumento di socializzazione.

Il fischio d'inizio è fissato alle ore 18.00. Sarà una festa all'insegna dello sport, della condivisione, della solidarietà e dello scambio d'auguri in prossimità del Santo Natale.
  • Giovinazzo Calcio a 5
Altri contenuti a tema
4-2 al Manfredonia, il Giovinazzo C5 rilancia il sogno play-off 4-2 al Manfredonia, il Giovinazzo C5 rilancia il sogno play-off I biancoverdi di Masi giocano meglio e ritrovano il successo dopo tre turni
Rafinha chiarisce: «Giovinazzo C5, non è l’ultima spiaggia» Rafinha chiarisce: «Giovinazzo C5, non è l’ultima spiaggia» Il centrale difensivo: «Pensiamo al Manfredonia C5, la prima di cinque finali»
Giovinazzo C5, che rimonta. La beffa al 40' Giovinazzo C5, che rimonta. La beffa al 40' Real San Giuseppe avanti 2-5, poi il 5-5. Decide la doppia zampata di Borsato: 5-7
Giovinazzo C5, la spinta di Di Capua: «Play-off, lotteremo fino all’ultimo» Giovinazzo C5, la spinta di Di Capua: «Play-off, lotteremo fino all’ultimo» Il portiere, che a Salerno ha indossato la fascia da capitano, sprona i suoi in vista dell’impegno col Real San Giuseppe
La diffida della società ad utilizzare la denominazione "Giovinazzo Calcio a 5" La diffida della società ad utilizzare la denominazione "Giovinazzo Calcio a 5" Di seguito il comunicato stampa societario: «Per tutelare l'immagine del club, dei nostri sponsor e tifosi»
Il Giovinazzo C5 si sveglia troppo tardi. Vince l’Alma Salerno Il Giovinazzo C5 si sveglia troppo tardi. Vince l’Alma Salerno Finisce 6-4. Granata sul 5-0, i biancoverdi di Masi reagiscono quando ormai è troppo tardi
«Dobbiamo vincere, il nostro obiettivo è arrivare ai play-off» «Dobbiamo vincere, il nostro obiettivo è arrivare ai play-off» Il pivot Marolla presenta la sfida sul campo dell’Alma Salerno. Non ci sarà lo squalificato Piscitelli
Giovinazzo C5, che amarezza. Godono le Aquile Molfetta Giovinazzo C5, che amarezza. Godono le Aquile Molfetta Ospiti sempre avanti, finisce 2-4 al PalaPansini. Ma sul derby pesa l’espulsione di Piscitelli
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.