Il Giovinazzo C5
Il Giovinazzo C5

Defender Giovinazzo C5, 4-1 al Cus Molise per cullare il sogno play-off

I biancoverdi di Bernardo, da ieri aritmeticamente salvi, superano agevolmente il quintetto molisano. Doppietta di Silon Junior

Una vittoria, la nona stagionale, che certifica l'aritmetica permanenza del Defender Giovinazzo C5 in serie A2 Elite con quattro turni di anticipo (un obiettivo incredibile sino a gennaio scorso, quando i biancoverdi del presidente Carlucci erano in zona play-out) e permette di cullare il sogno play-off.

Il risultato conclusivo di 4-1 con cui, nella ventiduesima giornata del girone B, i giovinazzesi hanno superato sul parquet del PalaPansini il Cus Molise, permette ai biancoverdi non soltanto di staccare il pass per il prossimo campionato nazionale, ma anche di agganciare al quinto posto, l'ultimo per la post-season, la Lazio - ora entrambe a quota 32 - rallentata in casa dall'Itria. Di Piscitelli, Fanfulla e Silon Junior, autore di una doppietta e di ben 20 gol stagionali, le reti dei padroni di casa.

Bernardo, privo di Fermino, Montelli e Palumbo, schiera dal primo minuto Di Capua, Piscitelli, Dibenedetto, Silon Junior e Fanfulla, mentre Sanginario si affida a Vinicius, Peralta, Di Stefano, Tiglia e De Nisco. Pronti, via, bastano tre minuti per vedere il potente tiro di Piscitelli, ben servito da Silon, superare Vinicius per l'1-0 dei biancoverdi. In pressione costante, i padroni di casa, raddoppiano un minuto più tardi con Fanfulla, baby terribile, che si libera con caparbietà in area e sfodera il 2-0.

Sul fronte opposto Denisco colpisce un palo e in collaborazione con Triglia cerca di creare scompiglio in area avversaria, mentre Rappa si trova solo davanti a Di Capua, ma non è così cinico spedendo fuori la sfera. Implacabile, al 19', è il solito Silon che duetta con Menini e fa partire il suo bolide che toglie le ragnatele dal sette per il 3-0 che manda le due squadre negli spogliatoi.

Primi minuti della seconda frazione di gara irrilevanti per la cronaca. All'8', Roselli si procura una punizione e lascia l'incombenza a Silon che firma la sua doppietta personale con il solito tiro, 4-0. E partita ormai in ghiaccio. Gli attacchi sterili dei molisani portati avanti da Di Lisio si infrangono su un Di Capua in splendida forma, mentre sull'altro versante Silon prova a firmare la sua tripletta, invano.

Di Lisio, invece, si fa ipnotizzare ancora una volta dell'estremo di casa. È bravo, invece, Triglia a tre secondi dalla sirena a trovare la sospirata marcatura per il 4-1 di chiusura. Sfortunati gli ospiti anche perché perdono per infortunio Vinicius negli ultimi 7 minuti.

«Abbiamo approcciato bene la gara, siamo passati in vantaggio abbastanza presto e poi abbiamo gestito il risultato - ha detto Bernardo - che ci ha permesso di blindare aritmeticamente la salvezza. A inizio gennaio eravamo in piena zona play-out e oggi (ieri), dopo un girone di ritorno stratosferico, abbiamo portato a casa il primo obiettivo stagionale. E non era affatto scontato».

La vittoria sul Cus Molise ha portato i biancoverdi al quinto posto, in piena zona play-off, un traguardo impensabile sino ad un paio di mesi fa. «Adesso ce la giochiamo, mancano tre gare e noi dobbiamo ancora riposare, ma - ha promesso Bernardo -, faremo di tutto per portare più punti possibili a casa. Poi, se ci riusciremo, sarà un vero miracolo sportivo per come è andata la stagione», ha concluso.

Risultati 22^ Giornata

Vitulano Drugstore Manfredonia - Bulldog Capurso 11-4
Polisportiva Futura - Canosa 3-1
Lazio - Itria 4-4
Defender Giovinazzo C5 - Cus Molise 4-1
Futsal Cesena - Roma C5 2-4
Città di Melilli - Sicurlube Regalbuto 3-2

Classifica

GG Teamwear Benevento 44
Vitulano Drugstore Manfredonia 42
Roma C5 37
Città di Melilli 36
Lazio 32
Defender Giovinazzo C5 32
Itria 28
Polisportiva Futura 26
Futsal Cesena 24
Sicurlube Regalbuto 20
Bulldog Capurso 19
Cus Molise 17
Canosa 9

  • Giovinazzo Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Giovinazzo C5-Sosa: è un colpo a sorpresa il Nazionale della Celeste Giovinazzo C5-Sosa: è un colpo a sorpresa il Nazionale della Celeste Classe ’95, centrale difensivo, è il primo acquisto dei biancoverdi: «Sono molto felice di questa nuova opportunità»
Giovinazzo C5, c’è il sì di Di Capua: «È bastata una stretta di mano» Giovinazzo C5, c’è il sì di Di Capua: «È bastata una stretta di mano» Per il portiere biancoverde «da entrambe le parti c’era la volontà di proseguire questo percorso insieme»
Piscitelli giura amore eterno al Defender Giovinazzo C5 Piscitelli giura amore eterno al Defender Giovinazzo C5 Il laterale biancoverde guarda già al futuro: «Per me sarà un onore continuare ad essere ancora il capitano»
Defender Giovinazzo C5 e Roselli: ancora un anno insieme Defender Giovinazzo C5 e Roselli: ancora un anno insieme Il pivot biancoverde ringrazia il club «per la fiducia che ripone in me: farò di tutto per ripagarla»
Il Giovinazzo C5 saluta Silon Junior: «Un onore indossare questa maglia» Il Giovinazzo C5 saluta Silon Junior: «Un onore indossare questa maglia» Il pivot italo brasiliano non è più un giocatore biancoverde. In due anni ha collezionato 56 partite con 57 gol e 47 assist
Defender Giovinazzo C5 e Menini, le strade si dividono Defender Giovinazzo C5 e Menini, le strade si dividono Il laterale offensivo non è più un giocatore biancoverde. Il suo addio: «Qui ho vissuto tre anni meravigliosi»
Defender Giovinazzo C5, addio play-off: il Melilli vince 9-6 Defender Giovinazzo C5, addio play-off: il Melilli vince 9-6 I biancoverdi di Bernardo, 4-4 al 20’, crollano nei primi dieci minuti della ripresa (8-4) e chiudono al sesto posto
Defender Giovinazzo C5 a Melilli, in palio l'accesso ai play-off Defender Giovinazzo C5 a Melilli, in palio l'accesso ai play-off I biancoverdi di Bernardo, a cui basta un punto per il quinto posto, si giocano l’intera stagione. Out Montelli
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.