Stasera c'è la Regata dei Gonfaloni. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Stasera c'è la Regata dei Gonfaloni. Foto Gianluca Battista
Voga

La "Massimo Cervone" vuol riprendersi lo scudetto della voga

Oggi la Regata dei Gonfaloni in cala Porto che chiuderà il Trofeo dell'Adriatico e del Mar Ionio. Tutto il programma

Vincere, unico imperativo.

L'Associazione Vogatori "Massimo Cervone" punterà quest'oggi, 4 agosto, a riconfermarsi campione d'Italia del CSI per la voga a dieci remi. Ci proverà nelle acque amiche di Cala Porto, a Giovinazzo, dove si svolgerà la 17ª edizione della Regata dei Gonfaloni, ancora una volta tappa decisiva del Trofeo dell'Adriatico e del Mar Ionio, giunto invece alla sua 14ª edizione.

Ospiti della rassegna saranno, in campo maschile,i croati del Klub Neptun Dubrovnik, ed in quello femminile, le Vogatrici Ortona, che si aggiungeranno ai nastri di partenza alle quattro compagini che partecipano al tour itinerante, vale a dire La Ciurma Vasto, Il Palio di Taranto, i Remuri Brindisi ed i padroni di casa di Giovinazzo.

In campo femminile la "Massimo Cervone" sembra essere un po' più serena, dopo il secondo posto in Mar Ionio di domenica scorsa e i quattro punti di vantaggio in classifica generale sulle ragazze brindisine. L'equipaggio giovinazzese infatti, vincerebbe anche arrivando secondo alle spalle delle Remuri, anche se non si vogliono far calcoli per onorare l'impegno nelle acque amiche.

Più complicata la situazione tra gli uomini. Giovinazzo deve infatti solo vincere per conquistare almeno l'ex aequo finale con Vasto, avanti di tre lunghezze prima dell'impegno di Cala Porto. Le altre combinazioni per vedere i biancoverdi vincenti sono tante e da rompicapo. Meglio pensare a vincere, ad un successo che eliminerebbe ogni complicatissimo calcolo.

Ancora una volta, come accade da qualche anno, le finali si svolgeranno in notturna, in una cornice assai suggestiva come quella del porticciolo giovinazzese, lungo il cui perimetro sono previsti oltre 3.000 spettatori.

Alla vigilia della regata più importante dell'anno, Peppino Cervone, patron del sodalizio di piazza Porto, ha così commentato: «Speriamo nell'en plein anche quest'anno - ha detto - e restiamo fiduciosi di poterlo raggiungere, sebbene in campo maschile ci siamo complicati notevolmente la vita a Taranto. Ci si augura di fornire una grande prestazione davanti al pubblico amico - ha chiosato -, pur consci del grande valore degli avversari e delle insidie che il mare può riservare ad ogni gara».

Che sia festa dello sport, in ricordo di Massimo, che la gente di Giovinazzo non ha mai dimenticato. E che sia una bella competizione, con tutti gli ingredienti che questo sport sa sapientemente mescolare nel ricco piatto che sarà proposto al pubblico questa mattina e soprattutto questa sera.

Di seguito le squadre partecipanti ed il programma della manifestazione.
REGATA DEI GONFALONI 2019 - SQUADRE PARTECIPANTI

MASCHILE
Associazione Vogatori "Massimo Cervone" Giovinazzo
Remuri Brindisi
La Ciurma Vasto
Il Palio di Taranto
Klub Neptun Dubrovnik

FEMMINILE
Associazione Vogatrici "Massimo Cervone" Giovinazzo
Remuri Brindisi
La Ciurma Vasto
Il Palio di Taranto
Vogatrici Ortona

IL PROGRAMMA

Ore 8.30: Santa Messa in piazza Porto in ricordo di Massimo Cervone officiata da don Pietro Rubini
Ore 9.30: Accredito squadre
Ore 10.30: Batterie del mattino
Ore 13.15: Pausa drink per gli atleti ed i giudici
Ore 13.30: Pranzo conviviale con tutti gli equipaggi
Ore 19.00: A cura dell'ANMI lancio della corona d'alloro in mare a memoria dei Caduti di tutte le guerre
Ore 19.15: Giro in barca per le donne dell'ANDOS per sensibilizzare sul tema del tumore al seno
Ore 19.30: Inizio finali
Ore 22.30: Premiazioni ed a seguire fuochi pirotecnici
  • Associazione Vogatori Massimo Cervone
  • Regata dei Gonfaloni
  • Trofeo dell'Adriatico e del Mar Ionio
Altri contenuti a tema
La "Massimo Cervone" si prende tutto (FOTO) La "Massimo Cervone" si prende tutto (FOTO) Ragazzi e ragazze campioni d'Italia del meeting CSI di voga con imbarcazioni a dieci remi. Gli uomini ex aequo con Vasto
Un secondo ed un terzo posto per la "Massimo Cervone" a Taranto Un secondo ed un terzo posto per la "Massimo Cervone" a Taranto Ragazze sempre prime nella classifica generale. L'equipaggio maschile scavalcato da Vasto
La "Massimo Cervone" a Taranto in cerca di conferme La "Massimo Cervone" a Taranto in cerca di conferme Domani la terza tappa del Trofeo dell'Adriatico e del Mar Ionio
I Vogatori "Massimo Cervone" al fianco di Angelo Depalma I Vogatori "Massimo Cervone" al fianco di Angelo Depalma Ieri la visita a casa e la promessa: «Lo porteremo in barca con noi»
Le ragazze terribili son tornate: "Massimo Cervone" prima a Vasto Le ragazze terribili son tornate: "Massimo Cervone" prima a Vasto L'equipaggio maschile finisce secondo, ma è in testa al Trofeo dell'Adriatico e del Mar Ionio
La "Massimo Cervone" a Vasto per sfatare un tabù La "Massimo Cervone" a Vasto per sfatare un tabù Equipaggio maschile mai vincente in Abruzzo. Le donne cercano la prima vittoria stagionale
I ragazzi della "Massimo Cervone" primi a Brindisi I ragazzi della "Massimo Cervone" primi a Brindisi Nella tappa d'apertura del Trofeo dell'Adriatico e del Mar Ionio le ragazze sono arrivate seconde
Trofeo dell'Adriatico e del Mar Ionio, la "Massimo Cervone" inizia l'avventura da Brindisi Trofeo dell'Adriatico e del Mar Ionio, la "Massimo Cervone" inizia l'avventura da Brindisi Prima tappa dell'appuntamento più importante della stagione. Peppino Cervone: «Sarà dura, ma siamo pronti»
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.