Il Giovinazzo Calcio
Il Giovinazzo Calcio

Giovinazzo, Tricarico: «Non abbiamo nulla da perdere»

I biancoverdi attendono al De Pergola il Borgorosso Molfetta. Non ci sarà Campanale

Motivazioni. Questo il segreto del Giovinazzo che, nonostante l'ultimo posto in classifica ed una rosa ridotta all'osso, viene da buoni risultati: «Il segreto di questa nostra piccola rinascita - spiega il presidente Fiorello Folino Gallo - è stato l'aver ridato motivazioni ai ragazzi che avevano toccato il fondo».

I biancoverdi, infatti, hanno ritrovato autostima, fattore che nel calcio è importante. E nelle ultime uscite, tranne a Stornarella, hanno sempre fatto bene. «È dura, ma ce la stiamo mettendo tutta - afferma il tecnico Angelo Tricarico, diventato papà -. Abbiamo recuperato, siamo a soli 3 punti dai play-out e adesso c'è pure l'entusiasmo giusto per compiere l'impresa che prima sembrava soltanto un sogno».

Intanto domani pomeriggio alle ore 15.00, per la ventesima giornata del girone A di Prima Categoria, il Giovinazzo riceverà al Raffaele De Pergola il Borgorosso Molfetta: «Il Borgorosso - continua l'allenatore biancoverde - è la squadra più forte del nostro raggruppamento, è allenata da un tecnico molto competente e che stimo moltissimo e non si trova lì per caso».

«Loro verranno qui a dettare legge, vorranno vincere per salire su uno degli ultimi treni per le zone alte della classifica. Di contro, - conclude Tricarico - noi non abbiamo nulla da perdere». Non ci sarà Campanale, out alla pari di Iusco. Rientrerà Pipitone, in forse Scarpa.
  • Giovinazzo Calcio
Altri contenuti a tema
Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Ripercorriamo un anno di imprese e disfatte su piste, campi, pedane e vasche
Giovinazzo, è finita. Il club non si iscrive neanche alla Terza Categoria Giovinazzo, è finita. Il club non si iscrive neanche alla Terza Categoria Nella delegazione provinciale di Bari non c'è traccia del sodalizio di Folino Gallo
La Virtus Molfetta è salva, il Giovinazzo retrocesso La Virtus Molfetta è salva, il Giovinazzo retrocesso L'undici di Tricarico avanti 0-2, viene raggiunto 2-2. Ai tempi supplementari non succede nulla, biancoverdi in Seconda Categoria
Il diktat di Tricarico: «Voglio un Giovinazzo spensierato» Il diktat di Tricarico: «Voglio un Giovinazzo spensierato» Il tecnico biancoverde presenta il match di play-out di domani sul campo della Virtus Molfetta
Il Giovinazzo torna a sperare: vince e agguanta i play-out Il Giovinazzo torna a sperare: vince e agguanta i play-out Successo facile (7-1) contro il Celle di San Vito: la sconfitta del Sanctum apre ai biancoverdi le porte per la sfida di Molfetta
Giovinazzo, vincere ed attendere news da Manfredonia Giovinazzo, vincere ed attendere news da Manfredonia Domani l'ultima giornata. I biancoverdi devono battere il Celle e sperare che il Sanctum non vinca
Giovinazzo, che combini? Sconfitto 3-1 ad Acquaviva Giovinazzo, che combini? Sconfitto 3-1 ad Acquaviva I biancoverdi di Tricarico complicano il loro cammino a 90 minuti dall'epilogo
Tricarico avvisa il Giovinazzo: «Ci giochiamo i play-out» Tricarico avvisa il Giovinazzo: «Ci giochiamo i play-out» Il tecnico prepara i suoi uomini ad una gara fondamentale. Ad Acquaviva in palio più di tre semplici punti
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.