Angelo Tricarico
Angelo Tricarico

Giovinazzo, Tricarico: «Atletico Orta Nova ostico»

Il tecnico biancoverde, privo di Sette, proverà a recuperare Campanale: «Non sarà facile, ci proveremo»

Angelo Tricarico prepara la trasferta di Orta Nova e presenta così il prossimo avversario del Giovinazzo: «Affrontiamo una squadra che sta facendo un buon campionato ed è ad un solo punto dai play-off. Noi, però, andremo lì per giocarcela e vedere chi siamo davvero».

Nel ventunesimo turno del raggruppamento A del campionato di Prima Categoria, i biancoverdi saranno privi di Sette, squalificato, «ma cercheremo di recuperare Campanale, per portarlo almeno in panchina» prosegue il tecnico che chiede «la convinzione di tutti, altrimenti tutto rimane solo sulla carta. Ci recheremo su un campo difficile, con un terreno di gioco particolare ed un ambiente caldo. Non sarà facile».

«Ci attende un trittico importante nei prossimi 16 giorni (dopo l'Atletico Orta Nova ci saranno Virtus Andria e Don Uva Calcio 1971, ndr) e non conta il calibro degli avversari - dice ancora Tricarico -. La priorità è la voglia di vincere che metterà in campo il Giovinazzo. In un momento simile, ogni partita vale tre punti. I giocatori ce l'hanno messa tutta questa settimana, ora devono tradurre in campo il loro impegno».

Infine una battuta sul gruppo: «Il nostro è davvero un bel gruppo, molto unito. E sulle nostre possibilità di evitare la retrocessione diretta e di agguantare i play-out - conclude - sono fiducioso. Possiamo fare punti nelle prossime tre partite con Atletico Orta Nova, Virtus Andria e Don Uva Calcio 1971».
  • Giovinazzo Calcio
Altri contenuti a tema
Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Ripercorriamo un anno di imprese e disfatte su piste, campi, pedane e vasche
Giovinazzo, è finita. Il club non si iscrive neanche alla Terza Categoria Giovinazzo, è finita. Il club non si iscrive neanche alla Terza Categoria Nella delegazione provinciale di Bari non c'è traccia del sodalizio di Folino Gallo
La Virtus Molfetta è salva, il Giovinazzo retrocesso La Virtus Molfetta è salva, il Giovinazzo retrocesso L'undici di Tricarico avanti 0-2, viene raggiunto 2-2. Ai tempi supplementari non succede nulla, biancoverdi in Seconda Categoria
Il diktat di Tricarico: «Voglio un Giovinazzo spensierato» Il diktat di Tricarico: «Voglio un Giovinazzo spensierato» Il tecnico biancoverde presenta il match di play-out di domani sul campo della Virtus Molfetta
Il Giovinazzo torna a sperare: vince e agguanta i play-out Il Giovinazzo torna a sperare: vince e agguanta i play-out Successo facile (7-1) contro il Celle di San Vito: la sconfitta del Sanctum apre ai biancoverdi le porte per la sfida di Molfetta
Giovinazzo, vincere ed attendere news da Manfredonia Giovinazzo, vincere ed attendere news da Manfredonia Domani l'ultima giornata. I biancoverdi devono battere il Celle e sperare che il Sanctum non vinca
Giovinazzo, che combini? Sconfitto 3-1 ad Acquaviva Giovinazzo, che combini? Sconfitto 3-1 ad Acquaviva I biancoverdi di Tricarico complicano il loro cammino a 90 minuti dall'epilogo
Tricarico avvisa il Giovinazzo: «Ci giochiamo i play-out» Tricarico avvisa il Giovinazzo: «Ci giochiamo i play-out» Il tecnico prepara i suoi uomini ad una gara fondamentale. Ad Acquaviva in palio più di tre semplici punti
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.