Il Giovinazzo Calcio
Il Giovinazzo Calcio

Giovinazzo, sulla carta un turno agevole

I biancoverdi di Biancofiore impegnati ad Apricena. Out Arsale, Pipitone e Trillo

Il Giovinazzo, ormai estromesso dalla Coppa Puglia dopo la sconfitta di Terlizzi (3-1, reti di Amendolagine al 10', pareggio degli ospiti al 26' con Bavaro su penalty e reti decisive di Piccinni al 73' e di De Gennaro all'88') torna in campo nel campionato di Prima Categoria.

La squadra dell'allenatore barese Nicola Biancofiore, nel sesto turno d'andata, affronterà in trasferta lo Sporting Apricena, penultimo della classe, ma reduce dal blitz di Molfetta, sponda Virtus. La sfida, in programma domani pomeriggio con fischio d'inizio fissato alle ore 14.30, offrirà ai biancoverdi, che saranno privi di bomber Arsale, Pipitone e Trillo, la possibilità di conquistare tre punti facili.

La formazione di casa, infatti, ha collezionato finora appena 3 punti, dopo quattro sconfitte consecutive. Di contro, i giovinazzesi, dopo l'1-1 casalingo col Borgorosso Molfetta, hanno toccato quota 7 punti (in compagnia di Victrix Trinitapoli e Celle di San Vito, nda), ma sono scivolati fuori dalle prime cinque. Archiviata in 180 minuti la possibilità di qualificarsi alla fase successiva della Coppa Puglia, ora l'obiettivo primario della squadra è quello di concentrarsi sul campionato.

I favori del pronostico ricadono inevitabilmente sulla formazione ospite del presidente Fiorello Folino Gallo. Ma il gruppo foggiano è in crescita. Vincere, per il Giovinazzo, vorrebbe dire continuare a scalare la classifica ed iniziare a mettere le basi per una permanenza che sarà comunque dura e impegnativa.
  • Giovinazzo Calcio
Altri contenuti a tema
Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Ripercorriamo un anno di imprese e disfatte su piste, campi, pedane e vasche
Giovinazzo, è finita. Il club non si iscrive neanche alla Terza Categoria Giovinazzo, è finita. Il club non si iscrive neanche alla Terza Categoria Nella delegazione provinciale di Bari non c'è traccia del sodalizio di Folino Gallo
La Virtus Molfetta è salva, il Giovinazzo retrocesso La Virtus Molfetta è salva, il Giovinazzo retrocesso L'undici di Tricarico avanti 0-2, viene raggiunto 2-2. Ai tempi supplementari non succede nulla, biancoverdi in Seconda Categoria
Il diktat di Tricarico: «Voglio un Giovinazzo spensierato» Il diktat di Tricarico: «Voglio un Giovinazzo spensierato» Il tecnico biancoverde presenta il match di play-out di domani sul campo della Virtus Molfetta
Il Giovinazzo torna a sperare: vince e agguanta i play-out Il Giovinazzo torna a sperare: vince e agguanta i play-out Successo facile (7-1) contro il Celle di San Vito: la sconfitta del Sanctum apre ai biancoverdi le porte per la sfida di Molfetta
Giovinazzo, vincere ed attendere news da Manfredonia Giovinazzo, vincere ed attendere news da Manfredonia Domani l'ultima giornata. I biancoverdi devono battere il Celle e sperare che il Sanctum non vinca
Giovinazzo, che combini? Sconfitto 3-1 ad Acquaviva Giovinazzo, che combini? Sconfitto 3-1 ad Acquaviva I biancoverdi di Tricarico complicano il loro cammino a 90 minuti dall'epilogo
Tricarico avvisa il Giovinazzo: «Ci giochiamo i play-out» Tricarico avvisa il Giovinazzo: «Ci giochiamo i play-out» Il tecnico prepara i suoi uomini ad una gara fondamentale. Ad Acquaviva in palio più di tre semplici punti
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.