Il Giovinazzo C5
Il Giovinazzo C5

Giovinazzo C5, su il sipario: partita la preparazione

Biancoverdi al lavoro sotto le direttive di mister Magalhaes e del preparatore de Gennaro

È iniziata ufficialmente il 1 settembre scorso la stagione agonistica del Giovinazzo Calcio a 5, versione 2019/20, che vedrà la formazione del tecnico Marcelo Magalhaes disputare il campionato di serie B, al via il prossimo 5 ottobre, fuori casa, sul campo della Polisportiva Torremaggiore.

La squadra, in serata, è giunta al PalaPansini. Giusto il tempo di sistemarsi nello spogliatoio societario e poi subito al lavoro, per il primo allenamento della stagione, all'interno dell'area mercatale del rione 167 che ospiterà gli atleti per tutta la durata della preparazione atletica.

Tutti presenti i 14 convocati dall'allenatore brasiliano: i portieri Ernesto Di Capua, Giuseppe Di Ciaula e Gaetano Pastoressa, i centrali difensivi Josè Carelli e Rafael Augusto Lanziotti detto Rafinha, i laterali Felipe Alves, Douglas Alvaralhão dos Santos, Michele Mongelli, Oscar Morgade e Angelo Piscitelli, l'universale Manuel Nazzareno Gómez e i pivot Raffaele Depalma, Alessandro Marolla e Nicolò Roselli, mentre il centrale difensivo Luca Priori si aggregherà al gruppo nelle prossime 48 ore.

Il nuovo allenatore giovinazzese, coadiuvato dal suo vice Franco Faele e dal preparatore dei portieri Gianluca Annese, potrà contare – da quest'anno – anche sul nuovo strenght and conditioning coach, il 34enne molfettese Giovanni Battista de Gennaro, laureato in Scienze delle Attività Motorie.

«Sono stato lontano dai Palasport per 9 lunghi anni - le prime parole del nuovo preparatore atletico -, ma sembra ci sia già un ottimo rapporto di collaborazione dopo aver scambiato le prime parole con il presidente Antonio Carlucci, il quale mi ha subito trasmesso il giusto entusiasmo. Da parte mia c'è tanta voglia di iniziare questa nuova avventura». Il programma di allenamento andrà avanti per le prossime 4 settimane.

«Le amichevoli preparatorie alla nuova stagione saranno inserite nel programma della preparazione atletica, mentre io - ha proseguito de Gennaro, che lavora come personal trainer in una palestra di Molfetta – metterò a disposizione della squadra e dell'intero staff tecnico tutta la mia professionalità per centrare gli obiettivi societari e soprattutto per permettere al Giovinazzo C5 un inizio di campionato nelle migliori condizioni fisiche».

La prima prova sul campo è prevista per sabato 7 settembre, alle ore 16.00, sul rettangolo di gioco del PalaPansini, contro il Futsal Bitonto.
  • Giovinazzo Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Rafinha: «Felice per il rinnovo, tocca a me ripagare la fiducia» Rafinha: «Felice per il rinnovo, tocca a me ripagare la fiducia» Il centrale difensivo, in biancoverde sino al 2020, chiude il mercato del Giovinazzo C5
Che bomba dal Brasile: Felipe Alves ha scelto il Giovinazzo C5 Che bomba dal Brasile: Felipe Alves ha scelto il Giovinazzo C5 È il nuovo laterale e pivot. La sua volontà ha favorito il passaggio alla corte di Magalhaes
Ci sarà anche Di Capua: «Giovinazzo C5 è la squadra ideale per me» Ci sarà anche Di Capua: «Giovinazzo C5 è la squadra ideale per me» Il portiere mostra tutta la sua felicità: «Fondamentale l’arrivo di mister Magalhaes»
Giovinazzo C5, un altro grande colpo: ecco Priori, il baby prodigio Giovinazzo C5, un altro grande colpo: ecco Priori, il baby prodigio 20 anni, ha giocato nella Roma C5 e nella Lazio C5. Era nella lista dei desideri di mezza Italia
Giovinazzo C5, è ufficiale: rinnovo per il gioiello Morgade Giovinazzo C5, è ufficiale: rinnovo per il gioiello Morgade Il matrimonio fra il club e il laterale continua: sarà in biancoverde sino al 2020
Mongelli: «10 anni di futsal, ancora voglia di sfide col Giovinazzo C5» Mongelli: «10 anni di futsal, ancora voglia di sfide col Giovinazzo C5» Anche il laterale firma sino al 2020: «Raggiungeremo gli obiettivi stagionali»
Giovinazzo C5, Gómez si presenta: «Farò di tutto per aiutare la squadra» Giovinazzo C5, Gómez si presenta: «Farò di tutto per aiutare la squadra» L’universale classe ’96, con doppia nazionalità, è l’ultimo colpo del dg Samele
C’è anche il sì di Depalma: «Sono felice, il Giovinazzo C5 è casa mia» C’è anche il sì di Depalma: «Sono felice, il Giovinazzo C5 è casa mia» Il pivot prolunga con i biancoverdi fino al 2020: «Disputeremo una grande stagione»
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.