Il Giovinazzo Calcio
Il Giovinazzo Calcio

2-0 alla Virtus, il Giovinazzo gira in testa

I gol di Arsale e Minervini. Biancofiore cerca rinforzi: «Ne servono tre, uno per reparto»

Riecco il Giovinazzo, ne fa due alla Virtus, consolida il primato del torneo di Prima Categoria e gira in testa a quota 26 punti, a +1 sulla diretta inseguitrice Audace Barletta. Del solito Arsale e di Minervini le reti che hanno spinto giù la squadra di Molfetta, fermata anche dalle mani di uno strepitoso Mongelli.

Tra Giovinazzo (esordio dal primo minuto per Di Gioia, classe '98) e Virtus Molfetta sono 15 i punti di differenza in graduatoria, eppure in campo il divario non s'avverte, con gli ospiti che ci provano sino al '90. I brividi, dopo il pallonetto di Arsale terminato a lato, arrivano quando la Virtus, su calcio di punizione, colpisce un palo e quando gonfia addirittura la rete dei padroni di casa, ma l'urlo di gioia dei molfettesi viene strozzato in gola dal fischio del barese De Benedictis che segnala una posizione di offside.

Ma l'undici biancoverde ha comunque la forza di chiudere in vantaggio il primo tempo, col gol di Arsale al 44'. Nella ripresa a crederci è sempre il Giovinazzo, che raddoppia al 25': Minervini, dopo una discesa palla al piede da metà campo, trafigge il portiere avversario con un pallonetto dolce quanto beffardo, che termina in fondo al sacco. È il gol del definitivo 2-0. Un doppio vantaggio che il portiere Mongelli difende in tutti i modi parando l'impossibile.

«Abbiamo disputato una buona partita. La cosa che non mi è piaciuta oggi è che abbiamo concesso un po' troppo», ha detto Nicola Biancofiore che ora è alla ricerca di rinforzi: «Ne servono tre, uno per ogni reparto: un difensore centrale, un centrocampista ed un attaccante. Cercheremo, col diggì Misurelli, di concludere le tre operazioni in entrata».
Risultati 13^ Giornata

Herdonia - Terlizzi 0-1
Borgorosso Molfetta - Victrix Trinitapoli 2-1
Giovinazzo - Virtus Molfetta 2-0
Matinum - Celle di San Vito 4-1
Sporting Apricena - Audace Barletta 1-4
Virtus Andria - Nuova Andria 2-2
Riposa: Sammarco

Classifica

Giovinazzo 26
Audace Barletta 25
Terlizzi 21
Celle di San Vito 19
Herdonia 17
Victrix Trinitapoli 17
Nuova Andria 17
Borgorosso Molfetta 16
Sammarco 15
Matinum 14
Sporting Apricena 11
Virtus Andria 9
Virtus Molfetta 8
  • Giovinazzo Calcio
Altri contenuti a tema
Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Ripercorriamo un anno di imprese e disfatte su piste, campi, pedane e vasche
Giovinazzo, è finita. Il club non si iscrive neanche alla Terza Categoria Giovinazzo, è finita. Il club non si iscrive neanche alla Terza Categoria Nella delegazione provinciale di Bari non c'è traccia del sodalizio di Folino Gallo
La Virtus Molfetta è salva, il Giovinazzo retrocesso La Virtus Molfetta è salva, il Giovinazzo retrocesso L'undici di Tricarico avanti 0-2, viene raggiunto 2-2. Ai tempi supplementari non succede nulla, biancoverdi in Seconda Categoria
Il diktat di Tricarico: «Voglio un Giovinazzo spensierato» Il diktat di Tricarico: «Voglio un Giovinazzo spensierato» Il tecnico biancoverde presenta il match di play-out di domani sul campo della Virtus Molfetta
Il Giovinazzo torna a sperare: vince e agguanta i play-out Il Giovinazzo torna a sperare: vince e agguanta i play-out Successo facile (7-1) contro il Celle di San Vito: la sconfitta del Sanctum apre ai biancoverdi le porte per la sfida di Molfetta
Giovinazzo, vincere ed attendere news da Manfredonia Giovinazzo, vincere ed attendere news da Manfredonia Domani l'ultima giornata. I biancoverdi devono battere il Celle e sperare che il Sanctum non vinca
Giovinazzo, che combini? Sconfitto 3-1 ad Acquaviva Giovinazzo, che combini? Sconfitto 3-1 ad Acquaviva I biancoverdi di Tricarico complicano il loro cammino a 90 minuti dall'epilogo
Tricarico avvisa il Giovinazzo: «Ci giochiamo i play-out» Tricarico avvisa il Giovinazzo: «Ci giochiamo i play-out» Il tecnico prepara i suoi uomini ad una gara fondamentale. Ad Acquaviva in palio più di tre semplici punti
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.