Il vaccino
Il vaccino
Attualità

Vaccinazioni pediatriche, tre date in gennaio a Giovinazzo

Accordo tra Comune e ASL Bari

Con una diretta Facebook nella serata di lunedì 10 gennaio, il sindaco di Giovinazzo, Tommaso Depalma, ha annunciato un accordo tra Comune di Giovinazzo e Dipartimento di prevenzione dell'Azienda Sanitaria Locale di Bari per le vaccinazioni pediatriche.

Data la necessità di vaccinare nel più breve tempo possibile anche bimbi e bimbe tra i 5 e gli 11 anni, che nelle festività natalizie sono stati spesso vettori del Sars CoV2 poiché sprovvisti di protezione, i due enti hanno previsto tre giornate interamente dedicate ai più piccoli all'interno della scuola primaria e per l'infanzia "don Saverio Bavaro", in viale Moro.

Salvo modifiche, dovute all'evoluzione della situazione epidemiologica e ad imprevisti organizzativi dell'ASL, si terranno nelle seguenti date:
- Martedì 18 GENNAIO dalle ore 15.00 alle ore 19.00;
- Sabato 22 GENNAIO dalle ore 9.00 alle ore 13.00;
- Lunedì 31 GENNAIO dalle ore 9.00 alle ore 13.00.


Sino ad oggi sono circa 420 i bimbi e le bimbe compresi in quella fascia d'età ad aver iniziato il ciclo e circa un'ottantina lo hanno completato. Secondo quanto riferito dal primo cittadino, c'è la necessità di completare le somministrazioni per altri 530 di essi. Dopo l'ok di Ema ed Aifa alla somministrazione dei vaccini (dose minima di Pfizer) nella forbice anagrafica 5-11 anni, Governo e Regioni vogliono accelerare al fine di proteggere loro, ma soprattutto gli ultracinquantenni che con loro hanno quotidiano contatto da infezioni severe.
  • Scuola Don Saverio Bavaro
  • Vaccino Covid
Altri contenuti a tema
Quarta dose: i dati su Giovinazzo Quarta dose: i dati su Giovinazzo Oltre 48mila le somministrazioni complessive da inizio pandemia su pazienti residenti
Quarta dose, a Giovinazzo vaccinate 109 persone fragili Quarta dose, a Giovinazzo vaccinate 109 persone fragili I dati del monitoraggio dell'ASL Bari
Quarte dosi, flop della campagna vaccinale tra i giovinazzesi Quarte dosi, flop della campagna vaccinale tra i giovinazzesi Poche decine i pazienti fragili che hanno ricevuto il richiamo
Poche quarte dosi tra i pazienti fragili di Giovinazzo Poche quarte dosi tra i pazienti fragili di Giovinazzo Non decolla affatto la campagna vaccinale per la protezione di over 60 ed 80
Quarte dosi, appena 69 pazienti fragili vaccinati a Giovinazzo Quarte dosi, appena 69 pazienti fragili vaccinati a Giovinazzo Occorre un'accelerata per mettere a riparo anche gli over 80
Quarte dosi: due centri vaccinali riferimento per i giovinazzesi Quarte dosi: due centri vaccinali riferimento per i giovinazzesi Restano solo sette quelli aperti nell'Area metropolitana di Bari
Vaccini, chiusi i centri a Molfetta e Bitonto. Per i giovinazzesi restano Terlizzi e Catino Vaccini, chiusi i centri a Molfetta e Bitonto. Per i giovinazzesi restano Terlizzi e Catino La disposizione dell'ASL Bari per razionalizzare le risorse al termine dell'emergenza sanitaria
Quarta dose anti-Covid, a Giovinazzo vaccinati 31 soggetti fragili Quarta dose anti-Covid, a Giovinazzo vaccinati 31 soggetti fragili Nuovi dati forniti dall'Azienda Sanitaria Locale
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.