Tramonto in via San Domenico Maggiore. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Tramonto in via San Domenico Maggiore. Foto Gianluca Battista
Turismo

Un tramonto da cartolina (FOTO)

Il dolce finire del giorno in una domenica giovinazzase piena di turisti

Cosa hanno in comune una comitiva lombarda, una famigliola e due amiche francesi, una coppia tedesca e cinque ragazzi danesi?

Apparentemente nulla. Cultura ed età differenti, nessun rapporto d'amicizia in corso. Il legame è rappresentato per questa gente da Giovinazzo, dalle sue bellezze architettoniche, dal suo clima mite, dalla pietra bianca che al tramonto della prima domenica di settembre si è fatta baciare dal sole calante rosseggiando e regalando suggestioni che possono viversi solo a queste latitudini.

E sì, come vi raccontiamo in un altro articolo, che sappiamo farci male da soli con un bel po' di inciviltà che non riusciamo a non mostrare a chi ci fa visita da fuori, ma qualcosa di bello ce l'abbiamo anche noi. Pardon...tanto bello da mostrare ce l'abbiamo anche noi.

Ed è quello che è successo ieri, in una domenica che di fatto ha segnato la fine delle vacanze per tanti, non per quella fetta di persone che ama, anche dall'estero, farci visita in settembre, quando c'è meno confusione e tutto si fa più leggero, accattivante, avvolto da una luce che ti resta dentro.

A quei turisti settentrionali e stranieri, ai tanti giovinazzesi residenti altrove che sono venuti in luglio ed agosto e sono ripartiti, a quelli d'oltreoceano pronti a farsi venire gli occhi lucidi quando si parla della loro amata terra natìa, a tutti coloro i quali hanno a cuore questo lembo di terra che guarda ad oriente, dedichiamo gli scatti da noi fatti al tramonto ieri e che trovate sotto l'articolo.

I nuvoloni su Bari scaricavano pioggia e facevano danni in città, ma Giovinazzo, eccetto qualche goccia al pomeriggio, sembrava avvolta in una bolla che l'ha aiutata a "presevarsi" dal maltempo. Ed anzi quei nuvoloni erano parte integrante di quel gioco di luci e colori, messi lì apposta da un grande pittore impressionista ignoto.

Quello che abbiamo catturato con un semplicissimo smartphone su via Marina, sulla passerella di Levante ed in via San Domenico Maggiore è ciò che vedrete. Un tramonto che strappa emozioni e che fa venire in mente versi di poeti.

È il nostro piccolissimo regalo per voi lettori.
5 fotoTramonto settembrino su Giovinazzo
  • Via Marina
  • Porto Giovinazzo
  • Tramonto Giovinazzo
  • via San Domenico Maggiore
Altri contenuti a tema
Pontili rimossi nel porto, Depalma: «Torneranno utili dopo Piano regolatore» Pontili rimossi nel porto, Depalma: «Torneranno utili dopo Piano regolatore» Ieri mattina le operazioni di smontaggio e deposito. Sinistra Italiana all'attacco
Allarme incendio al porto di Giovinazzo. Ma era un'esercitazione Allarme incendio al porto di Giovinazzo. Ma era un'esercitazione Nel bacino portuale, stamane, è stato simulato l'incendio a bordo di un'imbarcazione. La prova ha avuto esito positivo
Caos al porto di Giovinazzo, la Capitaneria: «Via i gozzi entro il 23 maggio» Caos al porto di Giovinazzo, la Capitaneria: «Via i gozzi entro il 23 maggio» C'è chi ha già ottemperato e chi, invece, spera in una proroga. L'associazione Gli Amici del Gozzo: «Mai avuto risposte ufficiali»
1 Il profilo di via Marina illuminato per sempre Il profilo di via Marina illuminato per sempre Da questa sera, 19 dicembre, la novità lungo la passeggiata storica
Sigilli allo scavo archeologico di via Marina: chi ha spostato la colonna? Sigilli allo scavo archeologico di via Marina: chi ha spostato la colonna? L'area è stata sequestrata dai Carabinieri: lo spostamento è avvenuto senza l'autorizzazione della Soprintendenza
Videoconferenza sui lavori previsti dal Piano Regolatore del porto Videoconferenza sui lavori previsti dal Piano Regolatore del porto La riunione è rivolta agli operatori economici. Le modalità di partecipazione
Arriva il temporale: ma il tramonto a Giovinazzo è sempre un incanto Arriva il temporale: ma il tramonto a Giovinazzo è sempre un incanto Uno scatto per raccontare la magia immortalata da tanti ieri sera
Una colonna di epoca romana sotto via Marina? Ci penserà la Soprintendenza Una colonna di epoca romana sotto via Marina? Ci penserà la Soprintendenza Il rinvenimento dopo gli scavi per un allaccio dell'Acquedotto
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.