Autobus pieni
Autobus pieni
Attualità

Trasporti affollati, il presidente ANCI Puglia chiede incontro a Decaro

Nei giorni scorsi la posizione ufficiosa anche della Consigliera Antonella Marzella

«Dopo le sollecitazioni come presidente Anci Puglia, ho chiesto un vertice con il presidente Emiliano e il sindaco della Città metropolitana Antonio Decaro per fare il punto sulla questione e mettere sul tavolo proposte concrete per porre rimedio a questa situazione».

Lo ha scritto Domenico Vitto, sindaco di Polignano a Mare e presidente dell'Anci Puglia, in riferimento alla situazione di sovraffollamento dei mezzi pubblici, su cui non si riesce a garantire, nelle ore di punta, il distanziamento previsto dalle norme anti-Covid. Forti si erano levate alcune voci dal mondo della scuola e ieri è arrivata una posizione importante.

Inutile lavorare nelle scuole per il distanziamento fisico, ad esempio, se poi i nostri ragazzi restano stipati negli autobus di linea o sui treni regionali. Un problema comune a tanti lavoratori.

A Giovinazzo era stata la Consigliera comunale Antonella Marzella di Forza Giovinazzo a lanciare, attraverso i social network, moniti e appelli, non senza ironia (anche lei è pendolare) nei confronti di Trenitalia. Una situazione che in tanti ci hanno definito "un controsenso" viste le regole stringenti attuali. In sostanza si predica bene (dal Governo), ma si razzola malissimo, soprattutto nelle fasce orarie più frequentate dall'utenza.

«Le norme di sicurezza contenute nel nuovo Dpcm - prosegue Vitto - sono sacrosante e forse imprescindibili per provare ad evitare una nuova chiusura che avrebbe effetti pesanti sul piano economico, sociale e psicologico. Ma quando vado a controllare la situazione sui bus di linea, quando sento i racconti raccapriccianti dei miei figli, quando vedo i video di ragazze e ragazzi stipati come polli di allevamento, gettati in pasto al rischio contagio, provo rabbia e frustrazione».

Per il numero uno dei sindaci pugliesi «Non possiamo permetterci di chiedere il rispetto di norme rigide quando poi abbandoniamo gli studenti, parte fondamentale della nostra comunità, ad un destino di rischio».

Intanto nelle scorse ore era arrivata una secca conferma del Ministro dei Trasporti Paola De Micheli (PD), che aveva respinto al mittente le accuse di incongruenza arrivatele da molti settori della scuola e dei sindacati, ribadendo che bus, treni e metro continueranno a viaggiare all'80% della capienza.
  • ANCI Puglia
  • Domenico Vitto
  • Antonella Marzella
Altri contenuti a tema
I laureati giovinazzesi durante il lockdown premiati in una cerimonia pubblica I laureati giovinazzesi durante il lockdown premiati in una cerimonia pubblica Il Comune di Giovinazzo aderisce all'iniziativa di Regione ed ANCI Puglia. Ecco come fare per segnalarsi
D1.1 ed attacchi sessisti: il comunicato di Assessore e Consigliere di maggioranza D1.1 ed attacchi sessisti: il comunicato di Assessore e Consigliere di maggioranza Una nota per ribadire l'assoluta indipendenza dell'azione della componente femminile nelle massima assise e la volontà di sviscerare il tema al suo interno con dibattito pubblico
Pendolari stipati come sardine. Insorge anche la Consigliera Antonella Marzella Pendolari stipati come sardine. Insorge anche la Consigliera Antonella Marzella Dopo una lettera del sindaco di Molfetta, il regionale delle 7.46 sarà allungato con altre carrozze
2 Antonella Marzella si racconta Antonella Marzella si racconta Intervista alla Consigliera comunale di Forza Italia
1 Giovinazzo presente alla IX Assemblea Nazionale dell'ANCI Giovani Giovinazzo presente alla IX Assemblea Nazionale dell'ANCI Giovani Dibattiti e confronti a Chieti per il Vicesindaco Michele Sollecito ed i Consiglieri Angelo Lasorsa, Natalie ed Antonella Marzella e Marianna Paladino
Mobilità sostenibile e Qualità urbana, Depalma presidente della Commissione regionale Mobilità sostenibile e Qualità urbana, Depalma presidente della Commissione regionale La comunicazione è arrivata ieri dall'Anci Puglia
Ieri sera Carmela Minuto nella sede di Forza Italia Ieri sera Carmela Minuto nella sede di Forza Italia La candidata del centrodestra al Senato: «Il nostro compito contrastare astensionismo e 5 Stelle»
La marcia silenziosa di Bitonto nel nome di Anna Rosa Tarantino La marcia silenziosa di Bitonto nel nome di Anna Rosa Tarantino Più di mille persone, sfidando il maltempo e le vedette dei clan, hanno attraversato il centro storico
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.