Chiesetta del Padre Eterno. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Chiesetta del Padre Eterno. Foto Gianluca Battista
Chiesa locale

Si chiude il Triduo al Padre Eterno

Questa mattina all'alba e in serata due messe. Domani la festa della Trasfigurazione di Nostro Signore

Si chiuderà questa sera, 5 agosto, il Triduo in onore dell'Eterno Padre nella chiesetta del Padre Eterno (già Santa Maria di Corsignano), nell'agro tra Giovinazzo e Terlizzi.

Immutato il programma rispetto alle giornate del 3 e del 4 agosto, che hanno visto la partecipazione di un nutrito gruppo di fedeli. Prevista la recita del Santo Rosario alle 6.00 ed alle 18.45 ed a seguire le sante messe, officiate da don Andrea Azzollini, alle 6.30 ed alle 19.30.

In questi giorni una piccola ma significativa comunità di fedeli si è ritrovata nella pieve rurale dopo gli anni pandemici ed è stata subito grande emozione. Quel luogo, così pregno di spiritualità, unico nel suo genere in tutto il circondario, è alla radice del culto di Maria di Corsignano e proprio attraverso di esso i giovinazzesi possono entrare in stretta connessione con il senso più profondo del loro essere credenti. La pieve rurale del Padre Eterno, che in tanti sperano possa essere aperta anche in autunno almeno una volta a settimana, continua ad essere non solo un semplice contenitore della tradizione, ma un luogo dove ritrovarsi e ritrovare una profonda spiritualità.

TRASFIGURAZIONE DI NOSTRO SIGNORE
Domani, 6 agosto, si chiuderanno i festeggiamenti con la solennità della Trasfigurazione di Nostro Signore: messe previste alle 6.30 ed alle 9.00 al mattino e poi alle 19.30 al pomeriggio, quest'ultima preceduta dal canto dei vespri e dalla benedizione eucaristica alle 19.15.

Per coloro i quali fossero impossibilitati a raggiungere la pieve rurale, nel centro storico di Giovinazzo, sul sagrato di Santa Maria degli Angeli, in contemporanea, alle 19.30, sarà recitato il Santo rosario ed alle 20.00 avrà luogo la messa animata dalla confraternita omonima.
  • Padre Eterno
Altri contenuti a tema
Padre Eterno, don Azzollini: «Luogo cuore della tradizione giovinazzese» Padre Eterno, don Azzollini: «Luogo cuore della tradizione giovinazzese» Ieri la solennità della Trasfigurazione di Nostro Signore
Festa dell'Eterno Padre: da oggi il via al Triduo nella pieve rurale Festa dell'Eterno Padre: da oggi il via al Triduo nella pieve rurale Sabato 6 agosto la celebrazione della Solennità liturgica
Festa del Padre Eterno: il programma delle celebrazioni nella pieve rurale Festa del Padre Eterno: il programma delle celebrazioni nella pieve rurale Il Triduo partirà il 3 agosto, ma il 6 agosto ci sarà la messa anche a Santa Maria degli Angeli
Padre Eterno, oggi la Festa della Trasfigurazione di Gesù nell'agro tra Giovinazzo e Terlizzi Padre Eterno, oggi la Festa della Trasfigurazione di Gesù nell'agro tra Giovinazzo e Terlizzi Tre celebrazioni eucaristiche presso la chiesetta rurale dedicata al culto
Da oggi il Triduo all'Eterno Padre nella chiesetta rurale tra Giovinazzo e Terlizzi Da oggi il Triduo all'Eterno Padre nella chiesetta rurale tra Giovinazzo e Terlizzi Il programma di un antico rito che lega tanti giovinazzesi a quel luogo
Padre Eterno, da martedì 3 a venerdì 6 agosto il Triduo e la Festa della Trasfigurazione di Gesù Padre Eterno, da martedì 3 a venerdì 6 agosto il Triduo e la Festa della Trasfigurazione di Gesù Messe e momenti di preghiera rianimeranno il piccolo scrigno sito nell’agro giovinazzese
Giovinazzo celebra la Solennità della Trasfigurazione di Nostro Signore Giovinazzo celebra la Solennità della Trasfigurazione di Nostro Signore Il programma della giornata nella Concattedrale di Santa Maria Assunta
Il legame con la Solennità dell'Eterno Padre nelle riflessioni di Nunzia Stufano Il legame con la Solennità dell'Eterno Padre nelle riflessioni di Nunzia Stufano Riceviamo e pubblichiamo uno scritto che richiama alle nostre radici, all'essenza di una festa e di un luogo che andrebbero preservati
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.