Falò su via Madonna degli Angeli. <span>Foto Giuseppe Palmiotto</span>
Falò su via Madonna degli Angeli. Foto Giuseppe Palmiotto
Vita di città

Saltano per il secondo anno i Fuochi di Sant'Antonio Abate

La decisione comunicata dal sindaco Tommaso Depalma nella serata di ieri

«Dobbiamo anche quest'anno annullare i Fuochi di Sant'Antonio».

Con queste parole, pronunciate nel video in cui ha fatto il punto della situazione epidemiologica a Giovinazzo, il sindaco Tommaso Depalma ha annunciato una decisione che era oggettivamente nell'aria, visto il progredire dei contagi da Sars CoV2 in città. Salta così per il secondo anno consecutivo la manifestazione invernale più attesa dai giovinazzesi e che nelle ultime edizioni aveva portato nella cittadina adriatica migliaia di visitatori provenienti da tutta la regione. Nessuna accensione dei falò, dunque, ci sarà il 23 gennaio in onore del Santo originario di Eracleopoli.

«Una decisione - ha continuato Depalma - dovuta ed onesta, poiché non possiamo permetterci in qualunque maniera di mettere a rischio la salute dei cittadini ed aggravare una situazione che certamente facile non è».

Il sindaco ha tuttavia voluto esternare il suo pensiero, auspicando una uscita dalla situazione pandemica che possa arrivare al più presto e per farlo bisognerà adottare tutte le precauzioni del caso, continuando ad arginare i casi gravi attraverso una massiccia campagna di vaccinazione.
  • Fuochi di Sant'Antonio Abate
Altri contenuti a tema
Il fuoco della speranza non si spenga mai Il fuoco della speranza non si spenga mai Festa di Sant'Antonio Abate ai tempi del covid. Le nostre riflessioni
Finanziamento regionale per i Fuochi di Sant'Antonio Abate Finanziamento regionale per i Fuochi di Sant'Antonio Abate Depalma: «Un grande risultato grazie al lavoro dell'Assessore Piscitelli»
Fuochi di Sant'Antonio Abate, il video dall'alto Fuochi di Sant'Antonio Abate, il video dall'alto Pubblicato sulla pagina ufficiale della manifestazione
Sant'Antonio Abate, il fuoco sconfigge la pioggia. A Giovinazzo in migliaia (FOTO) Sant'Antonio Abate, il fuoco sconfigge la pioggia. A Giovinazzo in migliaia (FOTO) Ieri sera la festa più attesa dell'inverno ha acceso la città
Aspettando i Fuochi di Sant’Antonio Abate Aspettando i Fuochi di Sant’Antonio Abate Ieri sera la vigilia della festa con banditore, street band, artisti di strada e il concerto in piazza
È il giorno dei Fuochi di Sant'Antonio Abate: il programma e la mappa È il giorno dei Fuochi di Sant'Antonio Abate: il programma e la mappa Giovinazzo in festa con i falò in tutta la città. Pronti quintali di fave ed olive da gustare con buon vino
A Giovinazzo al via il weekend di festa per Sant’Antonio Abate A Giovinazzo al via il weekend di festa per Sant’Antonio Abate Presentati ufficialmente la manifestazione ed il Brand della città di Giovinazzo
Sant'Antonio Abate, il banditore all'Istituto Comprensivo "Bavaro-Marconi" Sant'Antonio Abate, il banditore all'Istituto Comprensivo "Bavaro-Marconi" La tradizione dei grandi falò trasmessa alle giovani generazioni
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.