La Volkswagen T-Roc canniballizzata in località Casa Bianca
La Volkswagen T-Roc canniballizzata in località Casa Bianca
Cronaca

Rubata a Bitonto, ritrovata cannibalizzata a Giovinazzo

Si tratta di una Volkswagen T-Roc rinvenuta ieri sera dalle Guardie Campestri

Un'auto rubata a Bitonto e ritrovata cannibalizzata nell'agro di Giovinazzo. È successo nella serata di ieri, quando le Guardie Campestri, nell'ambito dei servizi di controllo del territorio rurale, hanno ispezionato alcuni fondi agricoli in località Casa Bianca, lungo la strada rurale conduce alla periferia di Bitonto.

E proprio in uno di questi, abilmente occultata tra la vegetazione circostante, gli agenti del presidente Leo Magarelli hanno rinvenuto una Volkswagen T-Roc priva del cofano, del motore, degli apparati elettronici, delle quattro portiere e degli altrettanti pneumatici. Attraverso la targa, con l'ausilio della Polizia Locale, giunta sul posto per i rilievi di legge, è stato prontamente rintracciato e allertato il proprietario dell'autovettura, risultata rubata pochi giorni fa a Bitonto.

È questo solo l'ultimo dei ritrovamenti nelle campagne di Giovinazzo di autovetture, quasi sempre modelli di valore, spogliate di varie parti. Dalla componentistica elettronica ai navigatori fino a fanali, volanti, parti di carrozzeria, pure gli pneumatici: sono vari gli obiettivi delle bande specializzate, composte da gente esperta, nel campo del racket delle auto cannibalizzate per alimentare il mercato nero dei pezzi di ricambio, che sta diventando sempre più fruttuoso.

Proprio un mese fa, in località Peragineto, era toccato ad una Ford Fiesta, il cui intero frontale era stato smontato. Lo smembramento dell'auto alimenta a livello nazionale ed internazionale il mercato illegale di pezzi di ricambio, un business i cui profitti si attestano intorno ai 20 miliardi di euro.
  • Guardie Campestri Giovinazzo
  • Polizia Locale Giovinazzo
  • Furti auto Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Alla guida di un tir, rifiuta l'alcoltest: denunciato dalla Polizia Locale Alla guida di un tir, rifiuta l'alcoltest: denunciato dalla Polizia Locale Sventato un pericolo in piazza Vittorio Emanuele II: all’uomo, di 30 anni, è stata ritirata la patente
Polizia Locale Giovinazzo: Galizia elogia Marzano ed attacca l'Amministrazione comunale Polizia Locale Giovinazzo: Galizia elogia Marzano ed attacca l'Amministrazione comunale Dal leader del movimento civico La Mia Città accuse per una visione limitata del futuro del Corpo di via Cappuccini
Più controlli nelle campagne. Arrivate nuove foto trappole: ora sono 6 Più controlli nelle campagne. Arrivate nuove foto trappole: ora sono 6 Accelerata di Palazzo di Città sulla promozione dei servizi ambientali per il cittadino
Abbandono rifiuti, il sindaco aumenta la sanzione da 100 a 600 euro Abbandono rifiuti, il sindaco aumenta la sanzione da 100 a 600 euro Intanto la Polizia Locale, che si è dotata di altre 4 foto-trappole, ha individuato un altro sporcaccione
Netturbino trova portafogli: risale alla proprietaria e glielo restituisce Netturbino trova portafogli: risale alla proprietaria e glielo restituisce L'episodio ieri nella prima traversa di via Vittorio Veneto. All'interno c'erano 25 euro
Aggredì un agente di Polizia Locale: rimesso in libertà un 48enne Aggredì un agente di Polizia Locale: rimesso in libertà un 48enne L'uomo, con precedenti penali e accusato di lesioni personali aggravate e resistenza, è libero
Polizia Locale: 20 milioni in un anno per finanziare l'inizio della riforma Polizia Locale: 20 milioni in un anno per finanziare l'inizio della riforma Galizia (M5S): «Finalmente equiparata alle Forze dell'ordine dello Stato»
1 Nel box pezzi di ricambio di un suv rubato: denunciato un 30enne Nel box pezzi di ricambio di un suv rubato: denunciato un 30enne La merce era nascosta in un autoparco di via Molfetta: elevate anche sanzioni in materia ambientale
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.