Mons. Domenico Cornacchia. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Mons. Domenico Cornacchia. Foto Gianluca Battista
Chiesa locale

Oggi alle 10.00 messa di Mons. Cornacchia in diretta dall’Episcopio

La Diocesi aderisce al #iorestoacasa con le celebrazioni in streaming

Elezioni Regionali 2020
Non più tardi di tre giorni fa, in un messaggio trasmesso sulla pagina Facebook della Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, Mons. Domenico Cornacchia riconosceva l'importanza degli strumenti telematici in questo momento di angoscia per il diffondersi del Covid-19 ed incitava i sacerdoti a sfruttarne le potenzialità per stare accanto alle famiglie.

Sulla scia di questo invito, la Diocesi ha messo a punto un palinsesto con una serie di appuntamenti in streaming per supportare lo slogan #iorestoacasa, ripetuto più volte in questi giorni con lo scopo di sensibilizzare gli italiani a non uscire dalle proprie abitazioni per limitare al massimo il contagio.

Questo permetterà a tanti di non rinunciare a vivere intensamente la Quaresima partecipando, seppur a distanza, ai momenti di preghiera che scandiscono il periodo che precede e prepara alla Pasqua.
Si è partiti con la Via Crucis di venerdì presso la Parrocchia Santa Lucia di Ruvo di Puglia ed il Rosario recitato ieri presso la Parrocchia San Domenico di Molfetta e si prosegue oggi con la Santa Messa alle ore 10.00 che il Vescovo celebrerà presso l'Episcopio.

Gli altri due appuntamenti in programma sono fissati per martedì 17 marzo, Giornata di Digiuno e Preghiera, quando alle ore 18.00 Mons. Cornacchia reciterà i Vespri, e giovedì 19, Festa di San Giuseppe, quando alle 21.00 verrà recitato il Rosario, che sarà trasmesso in diretta da TV2000.

Tutti i momenti di preghiera potranno essere seguiti in diretta sul sito www.diocesimolfetta.it , sulla pagina Facebook dedicata e sul canale YouTube Diocesi Molfetta.
  • Diocesi Molfetta - Ruvo - Giovinazzo - Terlizzi
  • Mons. Domenico Cornacchia
Altri contenuti a tema
Bando beni ecclesiastici: premiato il progetto diocesano Bando beni ecclesiastici: premiato il progetto diocesano Sono 48 i progetti finanziabili. Mons. Cornacchia: «Siamo semplici custodi di beni universali»
La Diocesi ricorda oggi Mons. Luigi Martella La Diocesi ricorda oggi Mons. Luigi Martella A cinque anni dalla scomparsa, celebrazione in Cattedrale a Molfetta
Sant'Antonio di Padova, stasera la messa con Mons. Cornacchia Sant'Antonio di Padova, stasera la messa con Mons. Cornacchia Celebrazione eucaristica e lettura del transito alle ore 19.00
Nuova Presidenza dell'Azione Cattolica diocesana: ecco i nomi Nuova Presidenza dell'Azione Cattolica diocesana: ecco i nomi Confermata al vertice Nunzia Di Terlizzi. Giuseppe Carelli è il Coordinatori di Giovinazzo
Via libera a matrimoni, battesimi, cresime e comunioni. Ma con nuove stringenti regole Via libera a matrimoni, battesimi, cresime e comunioni. Ma con nuove stringenti regole Due decreti di Monsignor Cornacchia toccano diversi aspetti legati alla liturgia in questa Fase 2
Sui telai della comunicazione. Fare giornalismo oggi: se ne discute al Festival della Comunicazione Sui telai della comunicazione. Fare giornalismo oggi: se ne discute al Festival della Comunicazione La rassegna è organizzata dalla Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, in collaborazione con la famiglia dei Paolini e della Paoline
Niente processioni, i presidenti dei Comitati Feste Patronali si adeguano al volere della Conferenza Episcopale Pugliese Niente processioni, i presidenti dei Comitati Feste Patronali si adeguano al volere della Conferenza Episcopale Pugliese La lettera inviata a Monsignor Domenico Cornacchia
Oggi è la giornata della preghiera interreligiosa per la pandemia Oggi è la giornata della preghiera interreligiosa per la pandemia Anche la Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi aderisce
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.