Il Consiglio comunale riunitosi ieri
Il Consiglio comunale riunitosi ieri
Enti locali

Nuovo Statuto comunale, il 22 gennaio convocate le Consulte a Palazzo di Città

Il Presidente Arbore: «Una rivisitazione necessaria anche per renderlo più fruibile ai cittadini»

Lo scorso 18 dicembre, nella seduta della Conferenza dei Presidenti dei gruppi consiliari, è stata approvata la bozza del nuovo Statuto comunale elaborata anche con il nuovo Segretario Generale, Davide Cuna. Un lavoro partito già nella prima amministrazione Depalma grazie all'allora presidente del Consiglio comunale, Vito Favuzzi, e all'ex Segretario Generale, Vincenzo Zanzarella. L'ultima revisione dello Statuto risaliva al 26 dicembre del 2006.

Il presidente del Consiglio comunale, Alfonso Arbore, invita le quattro Consulte a partecipare alla seduta pubblica di consultazione che si terrà il prossimo 22 gennaio, alle ore 16.30, nella Sala consiliare di Palazzo di Città. Nel corso della seduta, i presidenti delle Consulte potranno presentare eventuali osservazioni e proposte di modifica che saranno raccolti per la successiva elaborazione da parte dell'Ufficio Organi Istituzionali.

«Si è inteso, insieme con i capigruppo di questa nuova consigliatura, rivedere lo statuto e renderlo più snello e più adeguato ai tempi in modo che fosse anche più fruibile e consultabile da parte degli stessi cittadini - commenta il presidente del Consiglio comunale, Alfonso Arbore-. Ringrazio chi mi ha preceduto e ha portato avanti insistentemente questo lavoro, in particolar modo il presidente Vito Favuzzi. Così come sento di voler ringraziare anche tutti coloro che, in questo anno e mezzo, hanno lavorato settimanalmente e gratuitamente alla stesura di questa bozza. Mi auguro che possa risultare fondamentale anche per le future amministrazioni. Il prossimo passo sarà quello di rivedere il Regolamento comunale per renderlo coerente con lo statuto che si andrà ad approvare in Consiglio».
  • Consiglio Comunale
  • Alfonso Arbore
  • Statuto comunale
Altri contenuti a tema
Fair play in Aula, approvato all'unanimità il nuovo Statuto comunale Fair play in Aula, approvato all'unanimità il nuovo Statuto comunale Ieri il Consiglio che ha concluso i lunghi lavori preparatori
Nuovo Statuto Comunale, se ne discute in Consiglio comunale Nuovo Statuto Comunale, se ne discute in Consiglio comunale Il Presidente Arbore: «Fiero del lavoro svolto da tutte le forze politiche»
Sud al Centro e Terre di Giovinazzo si federano Sud al Centro e Terre di Giovinazzo si federano Maurodinoia e Arbore siglano un'alleanza per rafforzare l'azione politica
ZES, il Consiglio comunale approva la proposta di delibera delle opposizioni ZES, il Consiglio comunale approva la proposta di delibera delle opposizioni Esulta PVA: «Un grande risultato politico».
Orizzonti Futuri dona un defibrillatore per il Palasport di via de Ceglie Orizzonti Futuri dona un defibrillatore per il Palasport di via de Ceglie Consegnato ieri alla presenza dell'Assessore Gaetano Depalo e del Presidente del Consiglio comunale Alfonso Arbore
Xylella, il pericolo incombe. E il Consiglio comunale approva una delibera all'unanimità Xylella, il pericolo incombe. E il Consiglio comunale approva una delibera all'unanimità Gli agricoltori giovinazzesi appaiono tra i meno preparati sull'argomento. Stallone: «Presto un tavolo di confronto»
Discarica, botta e risposta tra Comitato "17 Novembre" e Amministrazione comunale Discarica, botta e risposta tra Comitato "17 Novembre" e Amministrazione comunale Lasorsa in Consiglio comunale: «Vi staremo col fiato sul collo». Depalma: «Non abbiamo nulla di cui vergognarci»
Discarica e crisi dell'olivicoltura: se ne parla in Consiglio comunale Discarica e crisi dell'olivicoltura: se ne parla in Consiglio comunale La massima assise è convocata per questo pomeriggio alle 17.00
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.