La Polizia Locale
La Polizia Locale
Attualità

Mascherine tricolori agli agenti di Polizia Locale di Giovinazzo

Fornite dal Gruppo Stile De Virgilio al locale Comando: anche loro in prima linea contro un virus subdolo

Elezioni Regionali 2020
Alle donne e agli uomini della Polizia Locale, il Gruppo Stile De Virgilio ha regalato una mascherina tricolore. Un dono simbolico in un momento d'emergenza per esprimere riconoscenza agli agenti giovinazzesi che sono in prima linea nella battaglia contro il Covid-19.

In cotone sanforizzato multistrato, lavabili e disinfettabili, riportano i colori della bandiera italiana, sono il frutto di una geniale intuizione delle titolari del Gruppo Stile De Virgilio che hanno pensato al tricolore per ricordare quanto grande sia l'impegno delle forze dell'ordine - non solo Polizia Locale, Carabinieri e Guardia di Finanza, ma anche Vigili del Fuoco e aderenti alle numerose associazioni di volontariato - nei confronti dell'intero Paese.

A Molfetta, infatti, il laboratorio guidato dalle tre stiliste molfettesi Barbara, Lisa e Manuela, chiuso al pubblico, ha riconvertito momentaneamente la propria alta produzione sartoriale per realizzare mascherine da distribuire gratis a chi quotidianamente è in prima linea contro il Coronavirus. E gli agenti del maggiore Ivano Marzano sono solo alcuni dei beneficiari delle centinaia di mascherine lavabili e sterilizzabili realizzate con la gioia nel cuore.

Un modo non solo per proteggersi da un virus subdolo, ma anche per dimostrare l'amore per la Patria e sostenere le aziende del nostro territorio che, in questo difficile momento, stanno cercando di andare avanti come possono, anche - come in questo caso - riconvertendo la loro produzione.
  • Polizia Locale Giovinazzo
  • Gruppo Stile De Virgilio
Altri contenuti a tema
Torna a casa una bambina di 4 anni sottratta alla mamma dal padre Torna a casa una bambina di 4 anni sottratta alla mamma dal padre Il Tribunale ha sospeso la genitorialità all'uomo: la madre ha così riabbracciato la figlia dopo due mesi
Sorpreso sul treno senza biglietto: «Non scendo». Arriva la Polizia Locale Sorpreso sul treno senza biglietto: «Non scendo». Arriva la Polizia Locale L'uomo, un extracomunitario, è stato condotto in Questura, a Bari. Il convoglio ha accumulato 31 minuti di ritardo
Covid-19, anche a Giovinazzo controlli con le forze dell'ordine Covid-19, anche a Giovinazzo controlli con le forze dell'ordine Un protocollo d'intesa è stato sottoscritto tra la Regione Puglia e la Prefettura di Bari
Diversamente abili, approvato Regolamento sugli spazi di sosta personalizzata Diversamente abili, approvato Regolamento sugli spazi di sosta personalizzata Stallone: «Un atto dovuto per regolarizzare la situazione e star vicini ai nostri concittadini che hanno bisogno di sostegno»
Capre sulla litoranea: disagi al traffico verso Molfetta Capre sulla litoranea: disagi al traffico verso Molfetta Momenti concitati questa mattina, pronto l'intervento della Polizia Locale
"Spiagge sicure 2020": Giovinazzo ottiene un finanziamento di 32mila euro "Spiagge sicure 2020": Giovinazzo ottiene un finanziamento di 32mila euro Servirà ad assumere due agenti a tempo determinato e ad acquistare due motoveicoli e un drone
Chiazza bianca sospetta nel porto di Giovinazzo: si cerca l'origine Chiazza bianca sospetta nel porto di Giovinazzo: si cerca l'origine La segnalazione ieri mattina: accertamenti in corso da parte di Ufficio Locale Marittimo e Polizia Locale
Polizia Locale: i mezzi in passerella Polizia Locale: i mezzi in passerella Su Fiammeblu.it uno spazio dedicato al corpo di Giovinazzo
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.