Vichi De Marchi all'Odeion
Vichi De Marchi all'Odeion
Attualità

Lettura, il Comune lancia una campagna di promozione per i giovani

Accordo con la libreria Laterza per promuovere testi. Ieri il primo appuntamento all'Odeion con Vichi De Marchi.

L'Assessorato alle Politiche Educative del Comune di Giovinazzo lancia una campagna a favore della lettura tra i giovani. Con delibera di Giunta 220 del 17 dicembre 2019 è stato approvato un nuovo progetto di lettura rivolto alla rete scolastica. L'iniziativa, in collaborazione con la libreria Laterza di Bari, prevede l'acquisto da parte del Comune di alcune copie di libri destinati ad alunni della rete scolastica che si cimenteranno con la lettura del testo e con il successivo confronto con l'autore.

I testi scelti sono: Paolo di Paolo 'Vite che sono la tua' (Laterza) per scuole superiori; Maria Giuseppinna Muzzarelli 'Nelle mani delle donne' (Laterza) per scuole superiori; Frediano Sessi 'Prof, che cos'è la Shoah' (Einaudi) per scuola media; Vichi De Marchi 'I maestri di strada' (Einaudi) per scuole elementari.

Gli autori

Vichi de Marchi è una giornalista e scrittrice ed è stata anche autrice di programmi per RaiSat ragazzi e ha ideato e diretto Atinù, settimanale d'informazione per bambini. È portavoce per l'Italia del Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite.

Paolo Di Paolo (Roma, 1983) è autore dei romanzi Dove eravate tutti (Feltrinelli 2011, Premio Mondello e Premio Vittorini), Mandami tanta vita (Feltrinelli 2013, finalista Premio Strega), Una storia quasi solo d'amore (Feltrinelli 2016) e Lontano dagli occhi (Feltrinelli 2019).

Maria Giuseppina Muzzarelli insegna all'Università di Bologna, Storia medievale e Storia delle città (sede di Bologna) e Storia del costume e della moda (sede di Rimini).

Frediano Sessi è docente di sociologia generale presso l'Università degli Studi di Brescia inoltre tiene un insegnamento nel master di II livello in didattica della Shoah dell'Università degli Studi Roma Tre.


Le parole di Sollecito ed il grazie alla Fondazione Defeo-Trapani

«Con l'approvazione del nuovo progetto di rete scolastica L'educazione al centro: ridurre le disuguaglianze e affrontare la complessità del presente, abbiamo deciso di puntare molto su attività legate alla lettura, alla comprensione dei testi, alle opportunità per elaborare un pensiero critico - dichiara l'Assessore alle Politiche Educative, Michele Sollecito -. Riteniamo infatti che non è più possibile rimanere sulla superficie delle notizie, dei fatti, della storia. Occorre affrontare la complessità dotando i nostri studenti dei strumenti migliori. Mi piace ricordare come Martha Nussbaum chiama questa capacità di relazionarsi alla complessità del mondo "immaginazione narrativa", un processo che favorisce in ultima analisi l'educazione alla democrazia.
Ieri, all'auditorium Odeion della Fondazione Defeo-Trapani (presenti la presidentessa Teresa Picerno e Daniela D'Attolico, ndr) – e colgo l'occasione per ringraziare la Fondazione per questa disponibilità – si è tenuto il primo incontro degli alunni di scuola primaria con l'autrice Vichi De Marchi. Il primo incontro di una serie che stiamo immaginando sempre più strutturata e sempre più stabile».
  • Michele Sollecito
  • Assessorato Politiche Educative
  • Laterza Edizioni
Altri contenuti a tema
Giovinazzo tra i primi comuni pugliesi per la donazione degli organi Giovinazzo tra i primi comuni pugliesi per la donazione degli organi Premio ritirato al Piccinni in una serata organizzata dal Centro Regionale Trapianti. Sollecito: «Un risultato che ci inorgoglisce»
1 Sollecito sul voto del Senato contro Salvini: «Mossa politica miope» Sollecito sul voto del Senato contro Salvini: «Mossa politica miope» Un lungo post per spiegare la posizione del Vicensindaco di Giovinazzo sulla vicenda legata alla Gregoretti
Casa della Salute, l'Assessore Sollecito ripercorre le tappe e sottolinea il lavoro degli amministratori Casa della Salute, l'Assessore Sollecito ripercorre le tappe e sottolinea il lavoro degli amministratori Il Vicesindaco: «Quando c'è da portare a casa un risultato non ce n'è per nessuno»
La Biblioteca-giardino degli Angeli della Vita presidio di civiltà La Biblioteca-giardino degli Angeli della Vita presidio di civiltà Sollecito: «Spazio anonimo e abbandonato, oggi germoglio di convivialità»
Luciano Pignatelli, l'eroe inconsapevole esempio di dignità Luciano Pignatelli, l'eroe inconsapevole esempio di dignità Ieri la cerimonia che ne ha ricordato il sacrificio in servizio a 32 anni dalla morte
Al via i tirocini per accedere al Reddito di Inclusione Al via i tirocini per accedere al Reddito di Inclusione Sollecito: «Strategica sinergia tra privato e pubblico»
Rifiuti nell'agro e lungo le complanari: il reportage completo del Comune di Giovinazzo Rifiuti nell'agro e lungo le complanari: il reportage completo del Comune di Giovinazzo Tutti gli interventi da effettuare e la situazione completa monitorata dalla Polizia Locale e dagli Assessori Sollecito e Stallone
La musicoterapia per lottare contro gli stereotipi (FOTO) La musicoterapia per lottare contro gli stereotipi (FOTO) Ieri sera evento dalle mille implicazioni all'Istituto Vittorio Emanuele II
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.