Volpe
Volpe
Territorio

Le guardie Anpana salvano una volpe ferita

Gli operatori ecozoofili recuperano un esemplare incastrato tra i rovi

Le nostre campagne sono ancora abitate da volpi. A confermare questa confortante notizia l'episodio avvenuto qualche giorno fa, per fortuna dal lieto fine. Un cittadino ha avvistato un esemplare, riverso su di un fianco, tra i rovi di un canale di scolo delle acque nell'agro giovinazzese, nei pressi di un terrapieno della strada statale 16 bis.

Ha pensato così di allertare il locale distaccamento di Guardie Ecozoofile dell'Associazione Nazionale Protezione Animali Natura e Ambiente, presente su tutto il territorio nazionale con delegazioni che offrono servizi di Protezione Civile e Ambientale. Le guardie hanno recuperato con molta difficoltà l'animale che si presentava in stato di sofferenza e terrore, l'hanno messo in sicurezza e l'hanno condotto presso il Dipartimento di Medicina Veterinaria dell'Università degli Studi di Bari. Curata e non più in pericolo di vita, la volpe è stata quindi affidata all'Osservatorio Faunistico Regionale di Bitetto e rimessa in libertà a guarigione completata. Soddisfatti gli operatori del gruppo Anpana di Giovinazzo, un'associazione nata a metà luglio ma con già all'attivo numerosi interventi tra salvataggi, controlli e servizi di protezione civile, in collaborazione con la Polizia Locale, che lancia una campagna di affiliazione. Per saperne di più si può consultare il sito web nazionale www.anpana.it ed il sito regionale www.anpana.puglia.it, ma anche la pagina Facebook Anpana Giovinazzo.

Per chiedere informazioni o fare segnalazioni si può invece telefonare al numero 3471382700 o mandare una mail ad anpana.giovinazzo@gmail.com. Per chi volesse poi unirsi ai volontari sono aperte le iscrizioni per la campagna tesseramento 2015 e le adesioni al corso di formazione per Guardia EcoZoofila che si terrà ad inizio anno. Per gli amanti della natura e degli animali è un'occasione da cogliere.
  • Territorio
Altri contenuti a tema
L'olio extravergine d'oliva di Giovinazzo conquista i mercati L'olio extravergine d'oliva di Giovinazzo conquista i mercati La video intervista all'imprenditore agricolo Salvatore Stallone
Il ritorno dei furbetti del sabato sera Il ritorno dei furbetti del sabato sera Auto in sosta sulla pista ciclabile a Levante
Le ex Acciaierie e ferriere pugliesi, una storia tutta da scrivere Le ex Acciaierie e ferriere pugliesi, una storia tutta da scrivere L’Osservatorio si interroga sul destino del siderurgico
La Diocesi a sostegno delle vecchie e nuove povertà La Diocesi a sostegno delle vecchie e nuove povertà Istituzione Fondo di garanzia per il microcredito
Giovinazzo bella anche in tv Giovinazzo bella anche in tv A “Geo & Geo” si è parlato di radici, mare, prodotti tipici e futuro della nostra cittadina
Michele Sollecito ospite di Geo & Geo Michele Sollecito ospite di Geo & Geo Questo pomeriggio in onda alle 17.00 circa
Giovinazzo sbarca in Rai Giovinazzo sbarca in Rai Il vice-sindaco Michele Sollecito ospite della trasmissione “Geo & Geo”
L’agricoltura da valorizzazione del territorio a terapia L’agricoltura da valorizzazione del territorio a terapia Sabato un incontro nel centro “Gocce di Memoria”
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.