Buio tra via Daconto e via Iacobellis. <span>Foto Nicola Miccione</span>
Buio tra via Daconto e via Iacobellis. Foto Nicola Miccione
Attualità

Lampioni spenti, Depalo: «Disagio dovuto a rottura cavi causata da scavi Aqp»

Le precisazioni dell'amministrazione comunale dopo il nostro articolo

Il nostro articolo (clicca qui) sui lampioni spenti da circa venti giorni tra via Daconto e via Iacobellis, nel rione San Giuseppe, ha suscitato la replica e le precisazioni da parte dell'amministrazione comunale.

«Il disagio - ha spiegato l'assessore ai Lavori Pubblici, Gaetano Depalo - è stato causato dalla rottura in più parti del cavo di alimentazione degli impianti di pubblica illuminazione sotterranei durante la fase di scavo per il posizionamento della nuova condotta di Acquedotto Pugliese. La stessa società - ha continuato rassicurando i cittadini - sta provvedendo al ripristino dei cavi ed alla soluzione del problema che non è stato determinato da incuria nell'azione dell'amministrazione comunale, ma da un incidente scusabile durante le fasi di lavorazione che sono sempre a favore della collettività. Auspichiamo che le prossime volte vengano verificati i motivi di quanto accaduto, interpellando anche rappresentanti della civica amministrazione per dare una rappresentazione reale dei fatti», ha concluso Depalo.
  • Illuminazione pubblica
  • Gaetano Depalo
  • via Daconto
  • Via Iacobellis
Altri contenuti a tema
Viabilità rurale, sopralluogo congiunto di amministrazione ed oppositori nell'agro di Giovinazzo Viabilità rurale, sopralluogo congiunto di amministrazione ed oppositori nell'agro di Giovinazzo Digiaro: «A disposizione per azioni concrete». Depalo: «Interventi programmati, pronta determina»
Nuovi corpi illuminanti nelle strade di Giovinazzo Nuovi corpi illuminanti nelle strade di Giovinazzo Depalo: «Si prosegue il lavoro nell'ottica del risparmio energetico»
Elezioni politiche, soddisfazione ed attesa in casa Forza Italia Giovinazzo Elezioni politiche, soddisfazione ed attesa in casa Forza Italia Giovinazzo Depalo: «Bene, ma attendiamo dati più corposi»
Gaetano Depalo il più suffragato a Giovinazzo Gaetano Depalo il più suffragato a Giovinazzo Bene Sabrina Mastroviti e la giovane Simona Drago, l'inossidabile Gianni Camporeale e l'altra assessora uscente, Natalie Marzella
Nuove strutture per Giovinazzo: il pensiero di Gaetano Depalo Nuove strutture per Giovinazzo: il pensiero di Gaetano Depalo Parla l'assessore ai Lavori Pubblici a pochi giorni dal voto del 12 giugno
L'impegno di Forza Giovinazzo per una continuità amministrativa L'impegno di Forza Giovinazzo per una continuità amministrativa I candidati al Consiglio comunale sottolineano la bontà del lavoro svolto sin qui anche dall'assessorato guidato da Gaetano Depalo
Frecce Tricolori a Giovinazzo: ecco quanto sono costate Frecce Tricolori a Giovinazzo: ecco quanto sono costate Depalo: «Ritorno consistente per le attività commerciali della città»
Quei lampioni spenti fra via Daconto e via Iacobellis Quei lampioni spenti fra via Daconto e via Iacobellis «Nonostante le ripetute sollecitazioni al Comando di Polizia Locale - denunciano i residenti - siamo ancora senza luce»
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.