La statua esposta in San Domenico. <span>Foto Gianluca Battista</span>
La statua esposta in San Domenico. Foto Gianluca Battista
Chiesa locale

La Parrocchia San Domenico in festa per il Beato Nicola Paglia

Questa sera solenne celebrazione presieduta da Mons. Domenico Cornacchia

Giovinazzo è in festa da questa sera per il Beato Nicola Paglia, domenicano molto amato e venerato nella cittadina che gli diede i natali nel 1197 ed in cui visse i primi anni di vita e di fede, prima di intraprendere un percorso fatto di carità, amore e virtù donate al Signore.

Il programma varato dalla parrocchia di San Domenico, guidata da don Pietro Rubini, in collaborazione con l'Arciconfraternita del SS Rosario ed il Terz'Ordine Domenicano, inizierà questa sera, 13 febbraio, alle ore 18.30, con la Messa solenne presieduta da Sua Eccellenza Monsignor Domenico Cornacchia, Vescovo della Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi. Alla celebrazione eucaristica parteciperanno le autorità civili e militari cittadine e rappresentanze delle confraternite locali. L'accesso è regolato dalle norme anti-Covid fino ad esaurimento posti.

Domenica 14 febbraio ci saranno altre messe alle 8.00, 10.00, 11.30 e 18.30, quest'ultima preceduta dalla recita del Santo Rosario e dal Triduo in onore del Beato che ebbe i natali a Giovinazzo. Programma vespertino confermato per lunedì 15 febbraio, con l'aggiunta dell'Adorazione Eucaristica a fine celebrazione, alle 19.15.

Martedì 16 febbraio sarà la Festa solenne in onore del Beato Paglia, come da calendario diocesano da quando Mons. Luigi Martella la istituì separandola dai festeggiamenti agostani in onore di Maria SS di Corsignano. Prevista una Santa messa alle 10.00 al mattino e poi alle 18.30 una celebrazione solenne.

«Attraverso la sua fulgida testimonianza - ha scritto don Pietro Rubini - il Beato Nicola Paglia ci ricorda che i Santi sono coloro che hanno fatto spazio, nella loro esistenza, all'amore di Dio, fino alla completa trasformazione del cuore e della vita. Non c'è Santità che non si incarni in una umanità concreta».



  • Beato Nicola Paglia
  • Parrocchia San Domenico
Altri contenuti a tema
Nuvole minacciose sulla cupola di San Domenico: lo scatto prima della tempesta Nuvole minacciose sulla cupola di San Domenico: lo scatto prima della tempesta La foto di Giuseppe Depergola che piace al pubblico dei social è una metafora dei tempi che viviamo
Giovinazzo celebra la Solennità dedicata al Beato Nicola Paglia Giovinazzo celebra la Solennità dedicata al Beato Nicola Paglia Il programma della giornata
La Chiesa cattolica festeggia l'Epifania: gli orari delle celebrazioni a Giovinazzo La Chiesa cattolica festeggia l'Epifania: gli orari delle celebrazioni a Giovinazzo L'origine della Solennità e le informazioni utili per seguire le Sante Messe
Le celebrazioni a Giovinazzo del 31 dicembre e del 1° gennaio Le celebrazioni a Giovinazzo del 31 dicembre e del 1° gennaio Tutti gli orari utili ai fedeli per partecipare alle Sante Messe
Veglia e Messa di Natale: tutti gli orari delle celebrazioni a Giovinazzo Veglia e Messa di Natale: tutti gli orari delle celebrazioni a Giovinazzo Le parrocchie si sono adeguate alle disposizioni della Conferenza Episcopale in materia di rispetto delle regole di contrasto al Covid
"La divina tristezza" nella chiesa di San Domenico "La divina tristezza" nella chiesa di San Domenico Il capolavoro di Giuseppina Pansini donato dalla famiglia alla collettività
La Fase 2 nelle chiese di Giovinazzo: ecco le regole delle nostre parrocchie La Fase 2 nelle chiese di Giovinazzo: ecco le regole delle nostre parrocchie Ingressi contingentati, posti distanziati e nuove procedure da seguire. Cosa cambia per i fedeli
Da domani Triduo a Santa Rita nella Parrocchia San Domenico Da domani Triduo a Santa Rita nella Parrocchia San Domenico Fino a giovedì 21 Rosario, Triduo e Santa Messa dalle ore 18.15. Festa liturgica venerdì 22
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.