L'Urp di Giovinazzo
L'Urp di Giovinazzo
Politica

L’identificazione agli accessi del Comune è «un atto contra legem»

Lo afferma Sinistra Ecologia e Libertà in un comunicato stampa

«Non possiamo esimerci ancora una volta dall'intervenire per avvertire il sindaco e l'amministrazione che stanno adottando un atto contra legem». Lo scrive in un comunicato Sel, che vuole intervenire sulle nuove modalità d'accesso al Municipio, e su quelle che dovrebbero essere, secondo il loro punto di vista, le funzioni che l'Ufficio relazioni con l pubblico dovrebbe svolgere.

«La legge - si legge nel documento - che istituisce gli Urp è la numero 150 del 2000. La norma naturalmente disciplina le attività e i profili professionali necessari per il suo funzionamento. E il testo della legge non prevede che gli operatori Urp possano richiedere documenti di identificazione ai cittadini. Non hanno né il diritto, né il dovere di "identificare" alcun cittadino che voglia entrare nella casa comunale». Secondo Sinistra Ecologia e Libertà, quindi il sindaco Tommaso Depalma ha affidato agli operatori Urp un servizio che va ben oltre le loro specifiche funzioni.

«Per evitare spiacevoli episodi - continua la nota - invitiamo il sindaco a rimodulare quanto dichiarato e a smetterla con le inesattezze e la propaganda. Che la democrazia e la partecipazione sono una cosa un po' più seria e complessa della identificazione dei cittadini». Il riferimento è a quanto lo stesso primo cittadino ha scritto sulle sue pagine Facebook dove afferma che il provvedimento lo ritiene necessario «per evitare di mandare in giro gente nel palazzo comunale che crea disagio e confusione agli uffici». Ma Sel vuole per così dire "rinfrescare" la memoria del primo cittadino circa le funzioni dell'Urp. «L'art. 8 della legge 150/2000 - conclude il documento - recita che le attività dell'ufficio per le relazioni con il pubblico sono indirizzate ai cittadini singoli e associati. L'ufficio deve garantire l'esercizio dei diritti di informazione, di accesso e di partecipazione, deve agevolare l'utilizzazione dei servizi offerti ai cittadini, deve agevolare l'utilizzazione dei servizi offerti ai cittadini, deve attuare, mediante l'ascolto dei cittadini e la comunicazione interna e infine promuovere l'adozione di sistemi di interconnessione telematica e coordinare le reti civiche».

«Non è previsto quindi che i suoi operatori - termina la nota - svolgano servizi di guardiania e di identificazione del pubblico».
  • Politica
Altri contenuti a tema
Bando periferie, l'impegno della senatrice di Barletta Assuntela Messina Bando periferie, l'impegno della senatrice di Barletta Assuntela Messina «Non possiamo accettare che il governo cancelli, all'improvviso, i fondi già pronti»
«Quel manifesto offende tutta la città» «Quel manifesto offende tutta la città» La reazione di Sel al manifesto firmato da Città del Sole
«La macchina amministrativa non funziona» «La macchina amministrativa non funziona» Il Partito Democratico punta il dito
«Il sindaco compia un atto di responsabilità verso la cittadinanza» «Il sindaco compia un atto di responsabilità verso la cittadinanza» Il Pd dice basta e chiede con forza le dimissioni di Depalma
Urbanistica e lavori pubblici da Natalicchio a Depalma Urbanistica e lavori pubblici da Natalicchio a Depalma «Dieci anni di fatti, trenta mesi di chiacchiere e menzogne»
Incompatibilità, la Corte d’Appello respinge il ricorso di Antonio Galizia Incompatibilità, la Corte d’Appello respinge il ricorso di Antonio Galizia «Rispetto la sentenza ma non la condivido, ricorrerò in Cassazione»
Primarie: Sel apre le porte del comitato Primarie: Sel apre le porte del comitato Giovedì il primo incontro
Anche l’assessorato alla Cultura a Marianna Paladino Anche l’assessorato alla Cultura a Marianna Paladino Scopriamo insieme i suoi primi progetti per Giovinazzo
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.