L'installazione
L'installazione
Vita di città

Installazione provocatoria in piazza: i chiarimenti di 2hands Giovinazzo

Le precisazioni dopo le polemiche nate soprattutto sul web

Negli scorsi giorni bustoni neri erano apparsi all'interno della barca presente quale installazione curata dai commercianti all'incrocio tra via Bari, via Marconi e piazza Vittorio Emanuele II. Una installazione provocatoria allestita dai ragazzi dell'associazione ambientalista 2hands Giovinazzo, quest'oggi impegnata nella nuova pulizia del molo di sottovento a Ponente. Si voleva richiamare l'attenzione dei cittadini sul problema dei rifiuti abbandonati. Una vergogna che quotidianamente quasi, anche GiovinazzoViva denuncia da anni, il più forte megafono per dar voce alle istanze della gente perbene.
Le polemiche però non sono mancate. Quella rotatoria è gestita con amore da esercenti ed artigiani del posto e non vi erano stati accordi preventivi. Così i giovani di 2hands hanno voluto chiarire quanto segue.

«Nelle ultime ore, l'installazione di bustoni sulla barca in prossimità della Piazza ha fatto scalpore.
Ci sentiamo in dovere di fare dei chiarimenti.

Per prima cosa, i rifiuti nella barca non erano dei veri rifiuti, volevano rappresentare semplicemente la metafora di una problematica che ci riguarda sempre più da vicino: l'inquinamento che ha ormai invaso i nostri mari e, di conseguenza, le nostre tavole.
Noi come associazione abbiamo "pescato" dalle campagne e dalle coste giovinazzesi oltre 6784 Kg di rifiuti in un anno di attività, per provare nel nostro piccolo a contrastare il fenomeno.

La reazione che desideravamo suscitare era proprio questa: indignazione.
A nessuno piace avere immondizia in casa propria, purtroppo però ce n'è ancora troppa in giro per la nostra città.
Il problema è reale e non può più essere ignorato.
La situazione, specialmente nelle campagne lì "dove nessuno può vedere" è molto grave e bisogna affrontarla. La scelta di un luogo centrale come quella rotatoria, dunque, risulta comprensibile ai fini del nostro obiettivo.

Il nostro intervento di Guerrilla Marketing era autorizzato.

Molti commenti hanno sollevato la problematica del "brutto biglietto da visita" per i forestieri e che, alla fine, a rimetterci è l'intero paese.
Attenzione: a rimetterci sarà l'intero paese fino a quando non ci si mobiliterà tutti insieme nel concreto, con azioni di presa di consapevolezza della tematica e di impegno tangibile nel tempo.

Non abbiamo mai avvertito così tanta rabbia quando abbiamo trovato tonnellate di rifiuti nelle nostre campagne.
Come mai? Non c'è da indignarsi in questo caso?
Non bisogna lasciarsi ingannare dall'illusione che il problema non esista semplicemente perché il centro città è pulito, la barchetta è vuota e il nostro orticello personale è in buone condizioni.

Con la nostra installazione volevamo smuovere le coscienze dei nostri concittadini, invitarli a guardare oltre il proprio orticello (o la propria rotatoria) per abbandonare l'egoismo e orientare la propria quotidianità al VERO senso di collettività.

Confidando che la fetta più ampia della cittadinanza abbia colto la provocazione,
vi ringraziamo e vi aspettiamo ai prossimi interventi di pulizia».


2hands Giovinazzo
  • 2hands Giovinazzo
Altri contenuti a tema
2hands Giovinazzo ripulisce il litorale nei pressi dell'ex Marmeria Barbone 2hands Giovinazzo ripulisce il litorale nei pressi dell'ex Marmeria Barbone L'intervento è stato operato nella giornata di sabato 14 novembre
2hands Giovinazzo pronta all'"Adriatic Heroes Day" 2hands Giovinazzo pronta all'"Adriatic Heroes Day" Domenica 24 ottobre pulizia del litorale di Ponente
2hands Giovinazzo ripulisce anche il litorale sud 2hands Giovinazzo ripulisce anche il litorale sud L'iniziativa "Puliamo il mondo" in collaborazione con Despar nella zona del Camping Campofreddo
2hands Giovinazzo pronta a (ri)pulire il molo di sottovento 2hands Giovinazzo pronta a (ri)pulire il molo di sottovento L'iniziativa si terrà sabato 18 settembre
Ambiente e cultura: il binomio 2hands e FAI Giovinazzo funziona Ambiente e cultura: il binomio 2hands e FAI Giovinazzo funziona Visita in bici e pulizia dell'agro nella zona della chiesetta rurale di Santa Lucia
Biciclettata e pulizia chiesetta Santa Lucia: 2hands e FAI Giovinazzo insieme Biciclettata e pulizia chiesetta Santa Lucia: 2hands e FAI Giovinazzo insieme L'appuntamento è fissato per l'11 settembre prossimo
2hands Giovinazzo: oggi l'intervento di pulizia a Ponente 2hands Giovinazzo: oggi l'intervento di pulizia a Ponente L'appuntamento per i volontari è fissato alle 18.30
Pulizia litorale sud di Giovinazzo: eliminati 223 chili di rifiuti Pulizia litorale sud di Giovinazzo: eliminati 223 chili di rifiuti L'operazione congiunta di 2hands, in collaborazione con Legambiente Trani e Bitonto nell'ambito del progetto "ECODIALOGHI"
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.