Foto di gruppo nelle Sale del Bastione
Foto di gruppo nelle Sale del Bastione
Eventi e cultura

Inaugurata ArtEstate 2019 tra musica, versi ed emozioni

Venerdì sera il vernissage nelle Sale del Bastione

"Può essere artista solo colui che ha una intuizione del l'infinito" ( Schlegel).

Venerdì sera scorso, 6 settembre, atteso vernissage per ArtEstate, la rassegna artistica ideata ed organizzata da AM Art Gallery di Antonella Merra, che ne è anche direttrice artistica.

Prima della presentazione della Collettiva"Colori all'Infinito" c'è stata una gradita sorpresa intitolata "Voci all'infinito" .

Le voci di Franco Martini e Annamaria Carella, attori di teatro di rilevante spessore, sono state protagoniste di una performance in cui poesia, musica e riflessioni sull'infinito hanno introdotto il numeroso pubblico di appassionati nel cuore della rassegna.

La suggestione delle voci recitanti ha saputo rapire l'attenzione del pubblico durante la declamazione della poesia "L'infinito " di Leopardi e di una lunga serie di massime e pensieri celebri di grandi scrittori ed artisti famosi: Pascal, Hugo, Kundera, G. Bruno, Confucio, Baricco, Borges. L'esecuzione di brani musicali celebri, quali "Nel blu dipinto di blu ", " Il mondo ", " L'eternità" è stato alternato alle letture, portando ad un risultato eccellente.

Il mix creato tra musica, poesia e pensieri sul tema portante è risultato ben fatto e ha dato il via alla visita della Collettiva.

«Il tema sul l'infinito è stato ispirato da un'esperienza vissuta- ha affermato Antonella Merra -. Sembra una parola semplice ma racchiude un grande significato: quello che non è sotto i nostri occhi, continua a vivere dentro di noi, nonostante non sia più vicino a noi. La mente umana è programmata per vivere all'infinito. L'artista più che mai riesce a dare forma ai sentimenti, alle emozioni. L'arte e la musica, da sempre, hanno dato voce all'infinito come hanno fatto gli artisti presenti ad ArtEstate».

Il momento più importante della serata, non ce ne voglia nessuno, carico di emozioni e di commozione per Antonella Merra, è stato quello in cui che ha dedicato un pensiero al marito Mario, scomparso prematuramente lo scorso anno.

«È da ammirare lo sforzo grande che ha messo in atto Antonella Merra che onora il suo amore proseguendo nell'organizzazione di questi eventi», ha sottolineato Franco Martini, uomo colto dalla spiccata sensibilità.

La rassegna d'arte contemporanea "Colori all'infinito", di cui vi scriveremo nei prossimi giorni più dettagliatamente, si potrà visitare sino al 16 settembre tutte le sere dalle ore 20.00 alle 22.00, mentre il sabato e la domenica dalle ore 19.30 alle 22.00
  • Franco Martini
  • AM Art Gallery
  • Artestate
Altri contenuti a tema
L'arte, la musica e l'infinito L'arte, la musica e l'infinito Ieri sera il concerto di Luca Tomasicchio nell'ambito della rassegna ArtEstate
Il musicista Luca Tomasicchio ospite di ArtEstate Il musicista Luca Tomasicchio ospite di ArtEstate Questa sera alle ore 21.00 nelle sale del Bastione
ArtEstate: domani sera il vernissage con una sorpresa ArtEstate: domani sera il vernissage con una sorpresa La rassegna ideata da AM Art Gallery torna dal 6 al 16 settembre nelle sale del Bastione
Gabriele Giuliano presenta a Giovinazzo “All’ombra del sicomoro” Gabriele Giuliano presenta a Giovinazzo “All’ombra del sicomoro” Appuntamento il 31 maggio l’Auditorium dell’Istituto Vittorio Emanuele II
"Il morso della murena" ammalia il pubblico dell'Associazione Nazionale Carabinieri "Il morso della murena" ammalia il pubblico dell'Associazione Nazionale Carabinieri Ieri sera la presentazione della raccolta di poesie di Nicola De Matteo
Nicola De Matteo ospite dell'Associazione Nazionale Carabinieri Nicola De Matteo ospite dell'Associazione Nazionale Carabinieri Presenterà nuovamente a Giovinazzo la sua ultima raccolta di poesie "Il morso della murena". Letture di Franco Martini. Modera Gianluca Battista
AM Art Gallery ad ArteBari AM Art Gallery ad ArteBari Oggi l'inaugurazione in Fiera del Levante
2 Teresa Picerno racconta la "sua" Fondazione Defeo-Trapani Teresa Picerno racconta la "sua" Fondazione Defeo-Trapani La presidentessa ha spiegato il progetto: promuovere cultura restituendole spazi degni. E nel gruppo c'è Franco Martini
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.